Home BASKET Florence Firenze Serie B/F

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Florence Fotoamatore B/F
Basket B/F Vince ancora il Fotoamatore Florence PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Domenica 22 Novembre 2015 21:02

Basket B/F Ancora un successo per le gigliate

IL FOTOAMATORE /FLORENCE REGOLA PONTEDERA  56-47

IL FOTOAMATORE FLORENCE                  56

CASTELLANI  PONTEDERA                       47

Parziali: 13-11, 27-23 (14-12), 40-33 (13-10), 56-47 (16-14)

Tiri liberi: 17/28 Florence, 7/13 Pontedera

Arbitri: G. Monciatti e G. D'Angelo di Siena

Uscite per Falli: --

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 12, El Habbab 10, Ciantelli 15, Donadio 8, Passoni, Mortelli, Matteini 2, Giovannini 3, Ghiribelli 2, Goracci 4, De Vita ne.

Allenatore: C. Cristiani

CASTELLANI PONTEDERA: Giorgi 8, Salvestrini, Incerpi 10, Cignoni 4, Pretini 2, Di Sandro, Rossi 5, Del Pivo 10, Daddi 2, Di Salvo 6, Chiarugi ne.

Allenatore: S. Tommei.

 

Il Fotoamatore Florence regola con sicurezza lo scontro casalingo contro la Castellani Pontedera e conquista i due punti in palio senza troppi patemi d’animo. La compagine fiorentina si è assicurata, seppur di stretta misura, tutti e quattro  parziali ed il divario avrebbe potuto essere anche maggiore se nella fase finale le cestiste viola non avessero tirato i remi in barca. Le ospiti hanno avuto il merito di non demordere mai ma alla resa dei conti la differenza dei valori sul parquet si è fatta sentire.

Le prime due doppie della gara sono di Ciantelli ed El Habbab e danno il via alla rimonta di Pontedera che riesce a mettere la testa avanti, per la prima ed ultima volta, al 6’ (7-11) grazie a Giorgi (4) e Di Salvo (3). Il Fotoamatore si risveglia grazie alla capitana Stefanini che infila tre doppie consecutive e firma il sorpasso (13-11).

Il secondo periodo scorre tutto con le padrone di casa al comando e le ospiti che riescono a tenersi a stretto contatto. Il parziale è ancora favorevole alle viola (14-12) che vanno a segno con Ciantelli (6), Donadio e Stefanini (4). Sul fronte opposto limitano i danni Incerpi (4) e Cignoni, Giorgi, Pretini, Del Pivo (2). Le due squadre arrivano alla pausa con un 27-23 che lascia ancora le porte aperte a qualsiasi risultato finale.

Dopo l’intervallo Il Fotoamatore dà un primo strappo alla gara. Parte subito El Habbab con due doppie, poi arriva la tripla di Giovannini e infine completano l’opera due doppie di Ciantelli e una di Goracci. Ecco così il 40-31 del 29’ che due liberi finali di Rossi mitigano in 40-33.

Il quarto periodo vede per 5’ un monologo viola: Donadio (4), El Habbab, Ghiribelli, Stefanini (2) imbastiscono il parziale 11-3 che porta le padrone di casa al massimo vantaggio (51-36). Il Fotoamatore alza poi il piede dall’acceleratore e lascia alla Castellani la possibilità di rendere meno severo il divario. La capitana Del Pivo è quella che ci sente di più e con un libero, due doppie e una tripla consecutivi riesce a ridurre lo svantaggio sotto la doppia cifra per il 56-47 finale.

Con la vittoria odierna Il Fotoamatore riaggancia la testa della classifica, in compagnia di Jolly Livorno, Number 8 e A. Galli (ma le ultime due hanno già osservato il turno di riposo).

Altri risultati: GMV Ghezzano - Sieci 41-53, Prato – Nico Basket 41-63, A. Galli – Siena 51-40, Jolly Livorno – PiElle Livorno 53-37. Ha riposato Number 8

Classifica: A. Galli*, Number 8*, Jolly Livorno, Il Fotoamatore 10, Nico Basket* 8, Sieci* e Siena 4, Pontedera* e GMV Ghezzano 2, PiElle Livorno*, Prato 0.

* Una partita in meno.

 

 
Basket: B/F Domani sera Fotoamatore/Floremce-Pontedera PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Venerdì 20 Novembre 2015 08:51

Basket B/F

IL FOTOAMATORE FLORENCE OSPITA PONTEDERA

Firenze- La bella vittoria conquistata nell’insidiosa trasferta contro la PiElle Livorno ha permesso al Fotoamatore di agganciare sul secondo scalino della classifica due delle tre squadre che lo precedevano, ovvero Jolly Livorno e A. Galli. Solo la Number 8 di S. Giovanni V.no è riuscita a mantenere i due punti di vantaggio e guida da sola la classifica. La Jolly Livorno è caduta sul campo della Nico Basket mentre la A. Galli ha osservato il turno di riposo e, pur essendo ancora imbattuta, si ritrova nel gruppo delle immediate inseguitrici della capolista.

La sesta giornata di campionato farà riposare la capofila Number 8 e quindi le tre damigelle d’onore hanno una ghiotta occasione per affiancarla in cima alla graduatoria. La A. Galli ospiterà Siena, la Jolly disputerà il derby con la PiElle e Il Fotoamatore ospiterà, sabato prossimo ore 21.15 al Palazzetto di S. Marcellino, Pontedera. Le avversarie delle cestiste viola hanno finora raccolto un solo successo in quattro gare disputate. Pontedera ha battuto in casa la PiElle Livorno mentre è uscita sconfitta dai confronti con Nico Basket (trasferta), A. Galli e Number 8 (casa). Le sconfitte sono quindi arrivate nei confronti con formazioni di alta classifica e sono sempre state di stretta misura. Questo fa subito capire che la partita di sabato non sarà un allenamento per Il Fotoamatore. Si deve inoltre tener conto che le ragazze viola sembrano aver accusato la sconfitta casalinga contro la Nico Basket e la successiva vittoria di stretta misura contro la PiElle ne è una prova. Per mantenere i contatti con la vetta è assolutamente necessario che le cestiste gigliate riprendano il percorso positivo che ha caratterizzato la fase eliminatoria dell’Open e le prime tre giornate di campionato. Ciantelli, Donadio e El Habbab stanno mantenendo un ottimo rendimento mentre qualcosa di più ci si aspetta da tutte le altre componenti del roster. L’orario ritardato di inizio della partita (ore 21.15 anziché 18.15) potrebbe favorire un maggiore afflusso di fans e sarebbe un eccellente sprone per ritrovare i necessari stimoli.

 
Basket B/F Bella vittoria in trasferta per il Fotoamatore/Florence PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Domenica 15 Novembre 2015 11:21

Basket B/F

IL FOTOAMATORE / FLORENCE  ESPUGNA LIVORNO: PIELLE BATTUTA 59-54

 

Livorno- E brave ragazze !!Il Fotoamatore Florence ritrova la vittoria nella difficile trasferta contro la PiElle Livorno. Con un parziale micidiale nel secondo quarto (2-21) ed una saggia amministrazione del vantaggio acquisito le cestiste viola sono riuscite ad avere la meglio sulle padrone di casa che hanno cercato, senza riuscirci, di raddrizzare la gara fino all’ultimo minuto.

Nel primo periodo di gioco si registra una leggera supremazia della PiElle che chiude al comando (19-15) grazie ai punti messi a segno da Giari (12) e Giauro (5). Per le ospiti Ciantelli (6), Donadio (4) e Matteini con una tripla si assumono il compito di contenere lo svantaggio.

Il secondo quarto è un vero calvario per le padrone di casa che vanno a segno solo con una doppia di Brugalassi. Sul fronte opposto Il Fotoamatore vola sulle ali di El Habbab (15 punti, 4 doppie e 7 liberi su 8, sono suoi) e il parziale 2-21 manda le squadre al riposo con le ospiti avanti +15 (21-36).

Dopo la pausa è subito evidente che la PiElle non intende subire inerme un tale smacco. Nel terzo quarto Giari (7), Antonelli (5) e Giauro (4) guidano la rimonta ma Il Fotoamatore non sta a guardare e con Stefanini (5), Passoni, Giovannini e Goracci (2) riesce a contenere il recupero avversario. All’inizio dell’ultimo periodo ancora 9 lunghezze (38-47) dividono le due formazioni e quindi le speranze livornesi di recupero sono ancora vive. La PiElle produce il massimo sforzo per ribaltare il risultato. Antonelli (8 con due triple), Giauro (5) e Giari (3) regalano alle padrone di casa la vittoria parziale (16-12) ma non basta per agguantare la vittoria che Il Fotoamatore conquista grazie a Ciantelli (6) e Donadio (5).

PIELLE LIVORNO                                     54

IL FOTOAMATORE FLORENCE                  59

Parziali: 19-15, 21-36 (2-21), 38-47 (17-11), 54-59 (16-12)

Tiri liberi: 10/12 Livorno, 15/18 Florence

Arbitri:  F. Biancalana di S. Giuliano Terme (Pi) e E. Spadaro di Pisa

Uscite per Falli: Filoni (Livorno)

 

PIELLE LIVORNO: Filoni, Burgalassi 2, Barsotti ne, Carboni, Creati Gi. 6, Gaiotto ne, Giari 19, Vannozzi, Malfatti ne, Giauro 14, Antonelli 13, Viale.

Allenatore: N. Paoli

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 6, El Habbab 17, Ciantelli 14, Donadio 11, Passoni 4, Basilissi, Matteini 3, Giovannini 2, Ghiribelli, Goracci C. 2, Sadun ne.

Allenatore: C. Cristiani

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Novembre 2015 11:22
 
Basket: B/F Pielle Livorno-Fotoamatore Florence PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Venerdì 13 Novembre 2015 08:57

Basket B/F 5° turno

IL FOTOAMATORE FLORENCE VA A LIVORNO CONTRO LA PIELLE

Firenze- La quarta giornata di campionato ha fatto registrare le conferme di Jolly Livorno, A. Galli e Number 8, imbattute al comando della classifica. Non fa più parte del gruppo di testa Il Fotoamatore che ha avuto una brutta battuta di arresto casalinga contro la Nico Basket di Massa e Cozzile. Si è trattato solo di un incidente di percorso oppure deve essere considerato un campanello di allarme? Se confrontiamo il comportamento della formazione viola con quello dell’inizio della scorsa stagione subito salta agli occhi una macroscopica differenza. Nella stagione 14-15 la capitana Stefanini dopo 4 giornate aveva già realizzato 83 punti contro i 27 attuali. Questa differenza è conseguenza di un appannamento della capitana viola oppure di un cambio di strategia del Fotoamatore? Va notato che tutte le squadre finora affrontate hanno riservato alla capitana gigliata un marcamento molto stretto, talvolta ai limiti del lecito, ma siamo più propensi a pensare che si sia in presenza di una evoluzione del gioco della compagine fiorentina nella quale le giovani promesse (Ciantelli, El Habbab, Donadio, Goracci, solo per fare qualche nome) sono maturate e stanno acquistando un ruolo via via più importante. Il roster è comunque molto giovane e scivoloni contro squadre esperte come la Nico Basket vanno messi in bilancio. Per verificare il livello di maturazione raggiunto dalla formazione gigliata sarà importante vedere come reagirà al primo break stagionale.

Sabato prossimo (ore 21) Il Fotoamatore andrà a far visita alla PiElle Livorno, squadra neo-promossa che non ha ancora assaporato il piacere di una vittoria in questo campionato.  Le livornesi hanno finora incontrato le due capoliste di S.Giovanni V.no (A. Galli in casa e Number 8 in trasferta)  e Pontedera in trasferta, unica gara nella quale hanno avuto qualche chance di vittoria. La fame di punti delle padrone di casa renderà quindi particolarmente difficile la trasferta delle cestiste viola che dovranno perciò dare il meglio di sé se vorranno tornare al successo e cancellare la delusione per la sconfitta contro la Nico Basket.

 
Basket B/F 1° sconfitta per il Fotoamatore Florence PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Domenica 08 Novembre 2015 07:23

basket B/F  Eccoci...!1 Prima sconfitta per il team fiorentino

IL NIKO BASKET ESPUGNA SAN MARCELLINO ...

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE                  41

NICO BASKET MASSA E COZZILE            52

 

Parziali: 13-8, 27-21 (14-13), 30-31 (3-10), 41-52 (11-21)

Tiri liberi: 12/22 Florence, 11/21 Nico

Arbitri: C. Menicatti di S. Giovanni V.no (Ar) e A. Iozzi di Colle Val d’Elsa (Si)

Uscite per Falli: El Habbab (Florence)

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 4, El Habbab 10, Ciantelli 12, Donadio 7, Passoni, Matteini, Giovannini 2, Ghiribelli, Goracci 6, Sadun.

Allenatore: C. Cristiani

 

NICO BASKET: Nerini 5, Di Muzio 4, Balleggi 11, Tessaro 11, Doda 2, Vignali, Barone 3, Orsini 8, Puccini ne, Menchetti ne, Gentile 5, Maffei 3.

Allenatore: L. Andreoli.

Firenze- Il Fotoamatore Florence incassa la prima sconfitta stagionale nella gara casalinga contro la Nico Basket. La formazione fiorentina ha retto bene il confronto per metà della partita ma ha dovuto poi soccombere alla maggiore lucidità delle ospiti, magistralmente guidate da Balleggi e Gentile in serata di grazia. Le cestiste gigliate hanno via via perso di precisione nel tiro spalancando le porte alla vittoria della compagine avversaria.

Rompe il ghiaccio una doppia di Orsini ma Il Fotoamatore è carico ed opera immediatamente il sorpasso portandosi sul 6-2 con Ciantelli (4) e El Habbab (2). Questo primo break condiziona tutto il primo quarto che si conclude sul 13-8.

Il secondo periodo vive sul tentativo di rimonta della formazione ospite che arriva a coronamento al 17’ quando una tripla di Barone sancisce l’aggancio (21-21). Ma le ragazze gigliate hanno una reazione di orgoglio e prima della pausa piazzano un parziale 6-0 (doppie di Ciantelli, El Habbab e Stefanini) che manda le squadre al riposo sul 27-21.

Dopo la pausa coach Andreoli azzecca le mosse giuste per bloccare le padrone di casa. Il Fotoamatore riesce a mettere a segno solo una doppia con Goracci e un libero con El Habbab mentre la Nico Basket si avvicina sempre di più con le triple di Gentile e Nerini e arriva al sorpasso (30-31) proprio in conclusione di periodo grazie al libero finale di Maffei.

L’ultimo quarto si risolve in una vera e propria Caporetto per  Il Fotoamatore.

Le ospiti allungano subito fino al 31-39 grazie a Balleggi (5). La formazione fiorentina cerca di rifarsi sotto con le doppie di Donadio e Goracci ma la Nico Basket tiene in mano le redini della gara e la conduce alla meritata vittoria senza troppe difficoltà.

 

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 49
Copyright © 2019 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

L'Isola d'Elba nel dramma :

Ci ha lasciato Fabio Bardelloni

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...

doveva essere un giorno di festa dove alfine

del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare

a San Giovanni per dare inizio alla "settimana

decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in

programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra

Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta

apprendecome una freccia al cuore che

Te ci hai appena lasciati...!!

Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro

verso Procchiodopo essere andato a trovare

la tua fidanzatina. Piove,una pioggerellina

uggiosa la prima da 20 giorni a questa

parte; in sella alla sua moto "Motard 125

intraprendevi  una strada bagnata viscida

"quasi saponata", un asfalto usurato, 13

chilometri da percorrere con attenzione

massima...E invece una sbandata, un attimo

di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio

dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta

rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio

Bardelloni ci lascia così in una maniera

inaspettatamente drammatica. 17 anni

speranza dello sport portoferraiese con la

"sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila

da Allievo, quest'anno facendo autentici passi

da gigante arriva a giocare in Serie B ,

conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto,

la convocazione nella Selezione Regionale

Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13

convocati finali per il Torneo delle Regioni che

conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi

delegati ad accompagnarvi settimanalmente

tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo,

( con quell'infortunio all'alluce che poteva

anche impedirti di vivere questa importante

esperienza) ma guadagnandosi la stima dei

tecnici della Selezione. Era appena tornato da

Perugia dove aveva disputato le 3 partite

segnando anche un gol con i 2 realizzati da

Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che

da sole varrebbero una stagione intera, questa

immane tragedia, che pone ovviamente tutto in

secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te

ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla

trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male,

mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato

Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia

fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato"

ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato

dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol

di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica

finale, ma importanti per il morale ed il blasone

societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri

ragazzi nella massima competizione nazionale

Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato

tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena

tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra,

quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI

COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo

tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori

a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da

fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno";

Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018

di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO

COSI'... UN BACIO !!!!. STEFANO

Firenze- Altra "immane perdita" nel mondo sportivo fiorentino"

PURTROPPO  CI HA LASCIATO CHIARA BAGLIONI

Alcune belle immagini di Chiara Baglioni.

Marina di Campo- Alzatomi per controllare

posta e facebook sono rimasto "di sasso":

apprendo che nella notte ci ha lasciato la

mia amica Chiara Baglioni . E' una

"Maledetta Primavera": prima Davide Astori,

poi Emiliano Mondonico, adesso Chiara

Baglioni.

Ma che sta succedendo, perchè "tutte a noi" ??.

Sapevo che aveva avuto un problema,

ma non avevo notizie da qualche tempo,

oltretutto sono più all'Elba che a Firenze.

L'ultimo ricordo di Chiara era a Moena,

Lei sempre carina, affabile gentile brava

perfetta sul lavoro; ci hanno unito tantissime

partite sia della Primavera che della Viola; per

qualche tempo avevo collaborato con Saverio

Pestuggia a Fisport ( alla Redazione di

ViolaNews.com le nostre più sentite

Condoglianze) per cui ci vedevamo e ci

sentivamo spesso. Adesso rimane solo il

grandissimo ricordo la stravolgente tristezza

per non averla più con Noi tutti; Niente sarà

come prima. Personalmente da oggi tutto

quelo che farà la Mia Redazione di Firenze

ViolaSupersport/FirenzeViolaSuperSportLive.com

ed Elbasport.com sarà dedicato a Lei.

Alla sua Famiglia, le nostre più sentite

Condoglianze; ci stringiamo a Voi nel caro

struggente ricordo di Chiara RIP

Stefano Ballerini, Paolo Caselli, Fabio Fallai,

Alessandro Coppini, Giacomo Morini e

rispettive Famiglie .

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 1461 giorni !!

Ad oggi dal famoso 19 Luglio 2014 di Nardella

a Moena:" Oggi siamo arrivati alla data più

vicina all'apposizione della 1° pietra del

nuovo Stadio dei Della Valle alla Mercafir;

mancano 300 giorni 210 di carte dei

Geometri e 90 legali". Da li ad oggi sono

passati 1461 giorni, siamo passati per

una riunione di amici in Palazzo Vecchio

per la presentazione dell'ennesimo plastico

di uno Stadio che LI NON SORGERA' MAI

con la Banca Unipol da ME MANDATA IN

DIRETTA SU RADIO FIESOLE 2 giorni

prima :" Siamo molto incazzati...tutti

parlano dei nostri terreni di Castello; ma

nessuno mai ce li ha chiesti; alla Mercafir

NON LI DAREMO MAI". Postilla...La Mercafir

rimarrà alla Mercafir perlomeno per altri 9

anni; quei terreni di castello per fare il

trasloco non ci sono piu'; li ha comprati

Firenze Aeroporti Medicei per i nuovi

parcheggi dell'Aeroporto. Faremo

l'Aereoporto e dall'"attacco-stacco" della

nuova pista dientro la Caserma dei

Carabinieri per un raggio di 10 chilometri

non ci potrà essere ne la Mercafir stessa

NE TANTOMENO UNO STADIO:

DEREGULATION AVIAZIONE CIVILE . CIT !!!!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( ad oggi Giovedi  Giugno 19 Luglio 2018 dal 19

Luglio 2014 a Moena sono 1461 ) e quella secondo

Mario Cognigni sono 725

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo

conteggio:

Sono passati 725  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo ad Oggi Giovedi

19 Giugno 2018 sono 496  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve abbiamo gia avuto un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 7 Maggio  2018 : 1461 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 19 Luglio

2018  4 anni esatti  2018 1461   giorni.!!!

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016-19

Luglio 2018  fanno 725 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

496.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella,

all'Assessorato allo Sport vada il

più "FERVIDO"....VERGOGNATEVI

ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!