Home BASKET Florence Firenze Serie B/F

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Florence Fotoamatore B/F
Basket: Il campionato di B/F "ri-arruola una nuova squadra: il Fotoamatore-Florence Firenze PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicato Stampa Fotoamatore/Florence   
Venerdì 20 Gennaio 2017 21:38

Basket /BF: alla ripresa ci sarà una "squadra nuova"

IL"NUOVO FOTOAMATORE/FLORENCE FIRENZE PRONTO A TENTARE LA RI-SCALATA

L'avvento del duo Rubinetti-Verdejo oltre a portare i primi 2 punti ha "rigalvanizzato" tutto l'ambiente

Il nuovo duo bianco-viola Verdejo-Rubinetti.

Comunicato Stampa Fotoamatore Florence

Firenze- Il campionato di serie B osserverà un turno di riposo per lasciare spazio alla Final Four di Coppa Toscana – Trofeo Lorenzo Lunghi. Tra sabato 21 e domenica 22 al PalaOrlandi di Siena le formazioni della Nico Basket, Target S. Giovanni, P.F. Firenze e Jolly Acli Livorno si scontreranno per conquistare la Coppa: sabato pomeriggio le semifinali (ore 16 Target – PF Firenze, ore 18 Nico Basket – Jolly Livorno) e domenica le finali.
Il Fotoamatore Florence ha sfiorato ai primi di ottobre l'accesso alla finale ma ne è stato estromesso per peggiore differenza canestri rispetto alla PF Firenze.
Le cestiste viola potranno quindi utilizzare la pausa per cercare di migliorare l'assetto di squadra che le ha portate, proprio all'ultima giornata di andata, a conquistare i primi due punti. L'inserimento delle giocatrici Rubinetti e Verdejo, finora inutilizzate in gara per motivi di studio e di nulla osta sportivo, ha permesso alla compagine fiorentina di fare un buon salto di qualità sia nella velocizzazione della fase offensiva che nella pressione della fase difensiva. La vittoria contro la MPS Siena è il frutto di questi passi avanti ma il gruppo gigliato deve fare ancora molta strada per trovare un vero e proprio gioco di squadra che riesca ad armonizzare le eccellenti qualità tecniche e tattiche delle singole giocatrici.
Alla ripresa del campionato (sabato 28), Il Fotoamatore ospiterà la capolista Nico Basket e quello sarà un duro banco di prova per le speranze di riscossa della formazione fiorentina.

Classifica
Nico Basket 20, Target S. Giovanni 16, Jolly Livorno 14, P.F. Prato e Avvenire 2000 10, Siena, P.F. Firenze e Pontedera 8, GMV 6, Number8 4, Il Fotoamatore 2

 
Basket B/F: Domani alle 18.45 a San Marcellino per la Florence arriva il Costone Siena PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicato Stampa Fotoamatore/Florence   
Venerdì 13 Gennaio 2017 15:23

Basket B/F Finisce il girone di andata

DOMANI A SAN MARCELLINO 18.45 PER LA FLORENCE ARRIVA IL COSTONE SIENA

Due novità: esordiranno la spagnola Maria Verdejo e Sara Rubinetti

Firenze- Che si possa finire il girone di andata con la 1° vittoria per poi cercare di vincerle tutte...???

fiore-florence-6

Il Fotoamatore Florence chiuderà domani sabato  le gare del girone di andata della B/F si con l’assillo di cancellare gli 0 punti in classifica ma con il conforto di riuscire, per la prima volta, a schierare tutta la rosa delle cestiste disponibili. Potranno infatti scendere sul parquet due atlete che si sono spesso allenate con il gruppo viola ma che, per diversi motivi, non hanno potuto essere finora schierate. Stiamo parlando di Maria Verdejo, nazionalità spagnola, ala alta, classe 1994, che solo in questi giorni ha avuto il nulla osta dalla federazione per poter essere schierata. Ha militato nelle serie A1 e A2 spagnole vestendo la divisa della Baloncesto Gran Canaria e, trovandosi a Firenze per un periodo Erasmus, ha scelto di inserirsi nel progetto Florence.
La seconda cestista è Sara Rubinetti, play-guardia classe 1995, che ha giocato in A2 e A3 nelle fila delle Stelle Marine di Ostia, distinguendosi per l’ottima visione di gioco. Anche lei ha da tempo deciso di condividere il progetto Florence ma impegni di studio all’estero le hanno impedito di dare il suo apporto in gara fino ad oggi. La loro presenza negli allenamenti ha dato già un importante spinta alla crescita tecnica del gruppo di giovani promesse sul quale Il Fotoamatore sta lavorando ma dal prossimo fine settimana potranno anche essere schierate in gare ufficiali.
Con questa iniezione di nuove forze ad alto tasso tecnico sabato prossimo (ore 18.45 Pal.tto S. Marcellino) la compagine fiorentina ospiterà il Costone Siena che con i suoi 8 punti conquistati viaggia a metà classifica. La formazione senese ha disputato l’ultima gara il 17 dicembre 2016 subendo una pesante sconfitta (68-48) a S. Giovanni V.no contro la Target. Nel primo fine settimana agonistico del 2017 ha osservato il turno di riposo e quindi si presenterà sabato prossimo animato dal desiderio di ben cominciare il nuovo anno. A Coach Pandolfi, alle due cestiste che finalmente potranno vestire la casacca viola e a quelle che finora hanno cercato di tenere alta la bandiera Florence il compito di vanificare le aspirazioni ospiti e di mettere in tasca i primi due punti della stagione.

Programma della XI di andata

Il Fotoamatore Florence – Costone Siena, Target S. Giovanni - Jolly Livorno, Nico Basket - P.F. Firenze, Avvenire 2000 - Number 8 S.Giovanni, Castellani Pontedera – Prato. Riposa GMV.
Classifica
Nico Basket 18, Target S. Giovanni e Jolly Livorno 14, P.F. Prato 10, Siena, P.F. Firenze e Avvenire 2000 8, GMV e Pontedera 6, Number8 4, Il Fotoamatore 0

 
Basket B/F: Derby sfortunato per il Fotoamatore: la Fiorentina vince 54-48 PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicato Stampa Florence   
Domenica 08 Gennaio 2017 12:48

Basket: è partita la "parte 2017" del Basket in B/F

PALLACANESTRO FIORENTINA FIRENZE-FOTOAMATORE FLORENCE  54-48

Bianco-viola ancora "desolatamente" a quota 0

PALL. FEMM. FIRENZE 54
IL FOTOAMATORE FLORENCE 48

Parziali: 16-14, 30-26 (14-12), 44-42 (14-16),
Tiri liberi: 3/4 Firenze, 6/10 Florence
Arbitri: M. Burroni e E. Minnella di Sovicille (Si).
Uscite per Falli: D'Erasmo (Florence)

PALL. FEMM. FIRENZE : Cioni 9, Martini ne, Francalanci 2, Rossini 6, Goracci C., Fortuna ne, Corsi 13, Lucchesini 5, Puccini ne, Consumi 7, Masi 12.
Allenatore: S. Cortini

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 12, Pieretti ne, Ciantelli 9, D'Erasmo 7, Mascio ne, Basilissi ne, Matteini 2, Al Tumi 8, Ghiribelli, Ciulli, Lupi 10, Mortelli.
Allenatore: M. Pandolfi

fiore-florence-9 fiore-florence-6 fiore-florence-7 fiore-florence-5

Firenze- Cambia l'anno ma purtroppo non cambiano i risultati del Fotoamatore Florence. Nel secondo derby fiorentino di campionato la compagine viola colleziona una nuova sconfitta, la nona consecutiva, contro la P.F. Firenze  54-48 e non riesce a cancellare gli 0 punti in classifica. A dire la verità ad un certo punto della gara, fine del terzo quarto, sembrava proprio che fosse la serata buona per festeggiare il primo successo del Fotoamatore. Nell'ultimo tempino le cestiste viola si sono però spente e questo ha dato il via libera alle padrone di casa che hanno così riscattato la brutta sconfitta pre-natalizia contro Prato.
L'avvio della partita è all'impronta dell'equilibrio: nel primo periodo la P.F.Firenze riesce a mantenere il primato di stretta misura (16-14) grazie alla mano calda di Corsi (6) e Masi (5). Le ospiti si mantengono attaccate con la coppia Ciantelli – Stefanini (5 punti a testa).
Il secondo quarto mima il primo ma cambiano le attrici. Il parziale è ancora delle padrone di casa (14-12) ma il contributo più sostanzioso viene dalle triple di Cioni e Consumi. Il Fotoamatore si affida ancora a capitan Stefanini (4) ma anche D'erasmo, Matteini, Al Tumi e Lupi ci mettono lo zampino. Le due squadre vanno al riposo sul 30-26, parziale che lascia la gara aperta a qualsiasi soluzione.
Dopo la pausa le ospiti scendono sul parquet determinate a colmare l'handicap e parzialmente ci riescono. Lupi, 4 doppie, Ciantelli e Al Tumi (4) trascinano Il Fotoamatore alla conquista del terzo quarto (16-14) mentre le padrone di casa hanno in Corsi (5) il proprio baluardo.
L'ultimo periodo si apre con le due squadre a stretto contatto (44-42); la tensione e la stanchezza riducono la precisione nel tiro e il parziale ne risente. Ci vuole tutta l'esperienza delle ragazze di coach Corsini per mantenere il comando del match con le doppie di Masi (2), Cioni, Corsi e Consumi. Per il Fotoamatore vanno a segno solo D'Erasmo e Stefanini (3 a testa) ma è troppo poco per riuscire a conquistare i primi due punti della stagione.

Ultimo aggiornamento Domenica 08 Gennaio 2017 13:22
 
Basket B/F : Domani sera a San Marcellino ( 21.15) Florence-Ghezzano PDF Stampa E-mail
Scritto da comunicato Stampa   
Venerdì 28 Ottobre 2016 08:39

Basket/BF: Domani la 2° giornata

FOTOAMATORE FLORENCE-GMV GHEZZANO

Ultima Diretta su Radio Blù ; dal 1° Novembre tutto trasloca su Radio Fiesole 100

dsc04380 dsc04379 dsc04378Da San Marcellino 3 fermi immagine di Stefano Ballerini

Comunicato Stampa Fotoamatore Florence

Firenze- Dopo la battuta d'arresto, peraltro prevista, accusata nell'esordio di campionato contro la Nico Basket, Il Fotoamatore Florence debutterà sabato prossimo tra le mura amiche con la consueta Diretta Flash su Radio Blù con Stefano Ballerini e Susanna Bonacci .

  • SI FA PRESENTE CHE DAL PROSSIMO WEEK END DEL 5-6 NOVEMBRE TUTTA LA PROGRAMMAZIONE DI FIRENZE VIOLA SUPERSPORT-LA  CASA DEGLI SPORT FIORENTINI  DI STEFANO BALLERINI PASSERA'  SU RADIO FIESOLE 100.
  • Alle ore 21.15 al Palazzetto di S. Marcellino la compagine fiorentina ospiterà la GMV Ghezzano reduce da una brillante vittoria casalinga (69-49) contro il Costone Siena. Sulla carta la formazione pisana è di livello comparabile a quello delle padrone di casa e quindi il pronostico è aperto a tutte le soluzioni. Il punto di forza delle ospiti sta nel collettivo come dimostrano i tabellini della gara contro le senesi, nei quali ben 6 giocatrici (Conti, Giglio Tos, Ricci, Viani, Luciani e Benedettini) hanno concluso con uno score intorno alla doppia cifra.
    Le cestiste viola cercheranno di proseguire il percorso di crescita, sia a livello tecnico che di gruppo, che ha caratterizzato la fase iniziale di questa stagione agonistica. La buona prestazione mostrata al Pala Terme di Montecatini contro la Nico Basket ha lasciato sensazioni positive sulle prospettive e sugli obbiettivi del nuovo gruppo a disposizione di coach Pandolfi. L'esaltante prova di Ciantelli (23 punti), la solidità della difesa che non si è sgretolata di fronte alla quotata avversaria e i positivi segnali forniti dalla giovane pivot maltese Al Tumi saranno i punti di partenza per fare un ulteriore passo avanti. La speranza è di riuscire a raccogliere i primi due punti che sarebbero un ulteriore stimolo a continuare sulla strada intrapresa.

Programma della II di andata

Avvenire 2000 – P.F. Firenze, Target S. Giovanni – Prato, Siena – Jolly Livorno (30/10), Pontedera – Nico Basket. Riposa Number 8

Classifica

Target S. Giovanni, GMV, Prato, Nico Basket, P.F. Firenze 2, Jolly Livorno*, Pontedera, Il Fotoamatore, Siena, Number8 S. Giovanni 0
* 1 partita in meno

 
Basket /F.Ecco il calendario del Fotoamatore /Florence Firenze PDF Stampa E-mail
Scritto da Comunicato Stampa Florence   
Venerdì 07 Ottobre 2016 09:33

Basket / F: ecco la Stagione sportiva 2016-2017

IL FOTOAMATORE FLORENCE DOMANI ALLE 18.30 AFFRONTA LA PALLACANESTRO FIRENZE

Diretta flash ed estesa di Radio Blù con Stefano Ballerini

fotoamatore-florence

Foto ufficiale in casa Fotoamatore/Florence Firenze

Firenze- Signore e Signori, bimbe belle Dirigenti ed Allenatori...in carrozza...si riparte...La FIP ha infatti finalmente reso noto il calendario della serie B femminile. Anche in questa stagione il numero di squadre partecipanti sarà di 11, come lo scorso anno, a causa di alcune defezioni (ad es. quella della PiElle Livorno). La provincia di Firenze sarà quella maggiormente rappresentata con 3 compagini (Il Fotoamatore Florence, Pallacanestro Femminile Firenze e Avvenire 2000 Rifredi), seguita con due formazioni da quelle di Arezzo (la Target A. Galli e la Number 8, ambedue di S. Giovanni V.no) e Pisa (Pontedera e Ghezzano) e infine Prato, Siena, Pistoia e Livorno con una.
Le gare inizieranno il 22 ottobre; il girone di andata si concluderà il 14 gennaio 2017 e quello di ritorno l'8 aprile 2017. I derby fiorentini sono previsti alla seconda giornata (Avvenire 2000 – Pallacanestro Firenze), alla quinta (Avvenire 2000 – Il Fotoamatore) e infine alla decima (Pallacanestro Firenze – Il Fotoamatore). Quello aretino subito alla prima giornata, mentre quello pisano all'ottava.
Per Il Fotoamatore il campionato partirà subito in salita: proprio alla prima giornata le ragazze gigliate andranno a far visita alla Nico Basket di Massa e Cozzile, incontrastata dominatrice del campionato 2015-2016 e anche quest'anno tra le più quotate pretendenti alla promozione nella serie superiore.
In attesa dell'inizio del campionato, Il Fotoamatore Florence si cimenterà sabato prossimo nel secondo derby stagionale affrontando la Pallacanestro Firenze nella seconda gara del torneo Open femminile. La sconfitta di misura (52-54) nel primo scontro casalingo contro l'Avvenire 2000 Rifredi (che a sua volta aveva subito una pesante sconfitta 29-52, contro la Pallacanestro Firenze) ha compromesso le possibilità di accesso alla Final Four dell'Open. Questa non è una grande preoccupazione in casa Florence, anche se un po' dispiace, perché la compagine fiorentina si trova a dover far fronte ad un grosso cambiamento nell'organico delle cestiste e quindi I tempi per raggiungere una condizione di competività si allungano inevitabilmente.
La gara prevista per sabato sera alle 18.30 al Pal.tto di S. Marcellino segnerà quindi un nuovo passo, auspicabilmente in avanti, nella preparazione del gruppo che cercherà di ben figurare nel campionato che è alle porte. Dovrebbe rientrare la D'Erasmo che "tanto" è mancata nelle 2 gare delle 2 amichevoli di Livorno.

Riuscire a ripetersi ai livelli delle ultime stagioni, che hanno sempre portato la formazione viola agli spareggi nazionali per la promozione, non sarà facile, ma coach Pandolfi e le sue ragazze stanno lavorando con impegno per riuscire nell'impresa.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 49
Copyright © 2019 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

L'Isola d'Elba nel dramma :

Ci ha lasciato Fabio Bardelloni

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...

doveva essere un giorno di festa dove alfine

del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare

a San Giovanni per dare inizio alla "settimana

decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in

programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra

Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta

apprendecome una freccia al cuore che

Te ci hai appena lasciati...!!

Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro

verso Procchiodopo essere andato a trovare

la tua fidanzatina. Piove,una pioggerellina

uggiosa la prima da 20 giorni a questa

parte; in sella alla sua moto "Motard 125

intraprendevi  una strada bagnata viscida

"quasi saponata", un asfalto usurato, 13

chilometri da percorrere con attenzione

massima...E invece una sbandata, un attimo

di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio

dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta

rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio

Bardelloni ci lascia così in una maniera

inaspettatamente drammatica. 17 anni

speranza dello sport portoferraiese con la

"sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila

da Allievo, quest'anno facendo autentici passi

da gigante arriva a giocare in Serie B ,

conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto,

la convocazione nella Selezione Regionale

Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13

convocati finali per il Torneo delle Regioni che

conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi

delegati ad accompagnarvi settimanalmente

tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo,

( con quell'infortunio all'alluce che poteva

anche impedirti di vivere questa importante

esperienza) ma guadagnandosi la stima dei

tecnici della Selezione. Era appena tornato da

Perugia dove aveva disputato le 3 partite

segnando anche un gol con i 2 realizzati da

Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che

da sole varrebbero una stagione intera, questa

immane tragedia, che pone ovviamente tutto in

secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te

ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla

trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male,

mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato

Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia

fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato"

ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato

dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol

di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica

finale, ma importanti per il morale ed il blasone

societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri

ragazzi nella massima competizione nazionale

Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato

tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena

tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra,

quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI

COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo

tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori

a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da

fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno";

Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018

di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO

COSI'... UN BACIO !!!!. STEFANO

Firenze- Altra "immane perdita" nel mondo sportivo fiorentino"

PURTROPPO  CI HA LASCIATO CHIARA BAGLIONI

Alcune belle immagini di Chiara Baglioni.

Marina di Campo- Alzatomi per controllare

posta e facebook sono rimasto "di sasso":

apprendo che nella notte ci ha lasciato la

mia amica Chiara Baglioni . E' una

"Maledetta Primavera": prima Davide Astori,

poi Emiliano Mondonico, adesso Chiara

Baglioni.

Ma che sta succedendo, perchè "tutte a noi" ??.

Sapevo che aveva avuto un problema,

ma non avevo notizie da qualche tempo,

oltretutto sono più all'Elba che a Firenze.

L'ultimo ricordo di Chiara era a Moena,

Lei sempre carina, affabile gentile brava

perfetta sul lavoro; ci hanno unito tantissime

partite sia della Primavera che della Viola; per

qualche tempo avevo collaborato con Saverio

Pestuggia a Fisport ( alla Redazione di

ViolaNews.com le nostre più sentite

Condoglianze) per cui ci vedevamo e ci

sentivamo spesso. Adesso rimane solo il

grandissimo ricordo la stravolgente tristezza

per non averla più con Noi tutti; Niente sarà

come prima. Personalmente da oggi tutto

quelo che farà la Mia Redazione di Firenze

ViolaSupersport/FirenzeViolaSuperSportLive.com

ed Elbasport.com sarà dedicato a Lei.

Alla sua Famiglia, le nostre più sentite

Condoglianze; ci stringiamo a Voi nel caro

struggente ricordo di Chiara RIP

Stefano Ballerini, Paolo Caselli, Fabio Fallai,

Alessandro Coppini, Giacomo Morini e

rispettive Famiglie .

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 1461 giorni !!

Ad oggi dal famoso 19 Luglio 2014 di Nardella

a Moena:" Oggi siamo arrivati alla data più

vicina all'apposizione della 1° pietra del

nuovo Stadio dei Della Valle alla Mercafir;

mancano 300 giorni 210 di carte dei

Geometri e 90 legali". Da li ad oggi sono

passati 1461 giorni, siamo passati per

una riunione di amici in Palazzo Vecchio

per la presentazione dell'ennesimo plastico

di uno Stadio che LI NON SORGERA' MAI

con la Banca Unipol da ME MANDATA IN

DIRETTA SU RADIO FIESOLE 2 giorni

prima :" Siamo molto incazzati...tutti

parlano dei nostri terreni di Castello; ma

nessuno mai ce li ha chiesti; alla Mercafir

NON LI DAREMO MAI". Postilla...La Mercafir

rimarrà alla Mercafir perlomeno per altri 9

anni; quei terreni di castello per fare il

trasloco non ci sono piu'; li ha comprati

Firenze Aeroporti Medicei per i nuovi

parcheggi dell'Aeroporto. Faremo

l'Aereoporto e dall'"attacco-stacco" della

nuova pista dientro la Caserma dei

Carabinieri per un raggio di 10 chilometri

non ci potrà essere ne la Mercafir stessa

NE TANTOMENO UNO STADIO:

DEREGULATION AVIAZIONE CIVILE . CIT !!!!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( ad oggi Giovedi  Giugno 19 Luglio 2018 dal 19

Luglio 2014 a Moena sono 1461 ) e quella secondo

Mario Cognigni sono 725

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo

conteggio:

Sono passati 725  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo ad Oggi Giovedi

19 Giugno 2018 sono 496  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve abbiamo gia avuto un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 7 Maggio  2018 : 1461 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 19 Luglio

2018  4 anni esatti  2018 1461   giorni.!!!

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016-19

Luglio 2018  fanno 725 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

496.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella,

all'Assessorato allo Sport vada il

più "FERVIDO"....VERGOGNATEVI

ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!