Home

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Settore Giovanile Viola


calcio: Il week end del Settore Giovanile viola :la Primavera cala il poker allo Spezia PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Lunedì 22 Febbraio 2016 00:44

La Fiorentina centra il poker a La Spezia
Doppietta di Bangu (4° centro in campionato) Trovato-Chiesa ( al 5° centro)

SPEZIA FIORENTINA 1-4 Bangu su ribattuta dal suo rigore sbagliato, Trovato, Badiali  Chiesa Bangu (rig)

Viola ancora senza Mlakar , stavolta a secco Perez.

SPEZIA-FIORENTINA 1-4

Marcatori: 31'pt e 39'st rig. Bangu (F) 14'st Trovato (F) 21'st Badiali (S) 35'st Chiesa (F)

SPEZIA: Correa, Schiattarella, Barbato, Mosti, Manfredi, Maggiore (C), Badiali (34'st Cito), Demofonti, Paccagnini (10'st Monti), Cecchetti, Sanchez (18'st Vatteroni)

A disp. Barone, Tardo, Bordini, Cerri, Maione, Grieco

All. Gallo F.

FIORENTINA: Makarov, Boccardi, Baroni, Diallo, Valencic (37'st Bitunjac), Ranieri (44'st Benedetti), Chiesa, Diakhate, Perez, Bangu (C), Trovato (32'st Gori)

A disp. Cerofolini, Masiero, Mosti, Caso, Militari, Maistro, Degl'Innocenti, Tacconi

All. Guidi F.

Arbitro: Sign. Miele di Torino

Cronaca - Sul terreno del C.S. "Bruno Ferdeghini", è la Fiorentina di mister Guidi ad imporsi sugli aquilotti di Fabio Gallo, proseguendo così la propria corsa verso i playoff del campionato.
Partono bene gli aquilotti, che al 4' sfiorano il vantaggio con Sanchez, che tutto solo davanti a Makarov, non riesce a mettere in rete, mentre al 13' è proprio il numero 1 viola a superarsi sulla splendida punizione calciata da Cecchetti. Al 30' l'equilibrio si rompe, con la Fiorentina che passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore concesso per fallo di Demofonti, con Correa che neutralizza la prima conclusione di Bangu, ma nulla può sul tap-in vincente del capitano dei viola. Nel finale della prima frazione c'è ancora tempo per una traversa colpita da Chiesa, ma è nel secondo tempo che i viola incrementano il proprio bottino, anche se la partenza è nuovamente di marca aquilotta, con Makarov costretto a compiere un vero e proprio miracolo sul calcio di punizione battuto da Demofonti.
All'8' è però Trovato a raddoppiare per gli ospiti, approfittando di un errato disimpegno difensivo da parte dei ragazzi di mister Gallo, così gli aquilotti sono costretti a sbilanciarsi in avanti, ma ancora una volta la retroguardia toscana riesce a salvarsi, con Cecchetti che, ben servito in area dal neoentrato Monti, si vede respingere sulla linea la conclusione a botta sicura.
Il gol spezzino è nell'aria ed arriva al 21', con Badiali che direttamente da calcio di punizione segna un grandissimo gol, rete che però non basta agli aquilotti per riaprire l'incontro, dato che nel finale di gara, dopo la rete sfiorata ancora una volta da un ispirato Monti, sono i viola a trovare la rete del 3 a 1 con Chiesa e del 4 a 1 con Bangu, questa volta freddo nel realizzare il poker dal dischetto in seguito ad un nuovo calcio di rigore concesso per fallo di Mosti.
Un risultato che penalizza oltremodo gli aquilotti, autori comunque di una buona prova contro una delle migliori formazioni del girone.

Carpi-Juventus 1-2
Torino Modena 1-0
Novara Sassuolo 2-3
Virtus Entella-Trapani 2-1
Genoa Sampdoria 1-1

Classifica  Juventus 49, Entella 42, Fiorentina Sassuolo 39, Torino 38, * Sampdoria 31


Dopo il pareggio di Tavagnacco un brutto passo falso
FIORENTINA WOMENS-BRESCIA 1-4

FIORENTINA WOMEN'S FC: 31 Thalmann 3 Guagni 5 Tona 8 Orlandi 9 Panico 17 Vicchiarello 19 Caccamo 21 Motta 22 Rodella 51 Ek 98 Tortelli. A disposizione: Durante, Venturini, Adami, Salvatori Rinaldi, Giatras, Casula, Razzolini. All. Mister Sauro Fattori.

BRESCIA CALCIO FEMMINILE: 12 Ceasar 13 Gama 5 Linari 3 D'adda 6 Rosucci 9 Sabatino 10 Girelli 17 Tarenzi 12 Ceasar 11 Bonansea 24 Mele 2 Williams. A disposizione: Ghio, Alborghetti, Serturini, Eusebio, Ghisi, Lenzini, Martani. All. Miss Milena Bertolini.

Reti 1° Girelli; 12° Caccamo; 37° Bonansea 56° Mele 64° Sabatino
Le viola precipitano al 4° posto


FIORENTINA      1  -  4      BRESCIA
VERONA            1  -  5      TAVAGNACCO
S.ZACCARIA      5  -  0      BARI
LUSERNA      2  -  0      RES ROMA
SUDTIROL      2  -  1      RIVIERA
MOZZANICA      6  -  0      VITTORIO V.

1     BRESCIA             14    35
2     MOZZANICA     14     35
3     AGSM VERONA 14     31
4     FIORENTINA     14     30
5     TAVAGNACCO     14     25

1     Giacinti     26
2     Panico     17
3     Bonetti     16
4     Fuselli     15
-     Sabatino     15
6     Girelli     13
7     Gabbiadini     12
8     Caccamo     sale a 9
9       Vecchierello a 7 gol



Allievi Nazionali:Livorno-Fiorentina 1-3

Livorno Gli Allievi Nazionali di mister Cioffi tornano alla vittoria contro il Livorno in trasferta: al "Priami" i viola si impongono con un netto 3-1 oltretutto in rimonta (sotto per 1-0 per la rete di Miele). I goal di questa importante vittoria portano la firma di Sottil (autore di una doppietta) e di Raimo.
Classifica:  I viola salgono a quota 35 punti in classifica, accorciando nelle posizioni di testa in virtù delle sconfitte di Juventus (42) e Torino (38), quest’ultima battuta dalla Sampdoria (38) nello scontro diretto.

Giovanissimi Nazionali

Pontedera-Fiorentina 0-4
Classifica: Fiorentina 40, Empoli 36 (-1) Prato 35 (-1)  Carrarese 27

Allievi Lega Pro : riposavano
Classifica  Laddove comanda il Siena davanti al Prato, la Fiorentina è 7° a 19 punti a pari merito con ‘Arezzo.

 
Calcio: gli impegni delle Giovanili Viola PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Venerdì 19 Febbraio 2016 18:13

Calcio: Sta per iniziare un altro week end al giovanile
LA PRIMAVERA VA A SPEZIA, PER GLI ALLIEVI  C’E’ I LIVORNO, PER I GIOVANISSIMI IL FORLI
Riposano gli Allievi Pro; per le donne della Fiorentina Big-match al “Bozzi” contro la capolista Brescia


PRIMAVERA (Guidi) CAMPIONATO: 19° turno:  SPEZIA-FIORENTINA 20-02-16 ore 14.30 (Ferdeghini,La Spezia) -
E’ il match più arduo di quelli che vedono impegnate le squadre di alta classifica: Spezia 7° a 26

Fiorentina 3° a quota 36
43 fatte 22 subite contro i 27 fatti dallo Spezia e i 34 subiti dai liguri.
Attesa per lo scatenato americanino  Perez ( 2/2) nelle ultime uscite e sperando che Mlakar possa essere stato recuperato, grave la sua assenza a Sestri contro la Sampdoria  

Juve Carpi, Entella Trapani, Novara Sassuolo, Torino Modena  

Juventus che scappa..46, Entella 39, Fiorentina e Sassuolo 36 Torino 35, attenzione alla Sampdoria a 30..

Under 19:convocati Minelli e Chiesa


In occasione della gara amichevole FRANCIA - ITALIA in programma a Blois il 24 febbraio 2016 – ore 14.00, l’Allenatore Federale Sig. Paolo Vanoli ha convocato i seguenti calciatori MINELLI Simone e CHIESA Federico.

Calcio femminile “Big-match” al Bozzi dove la Fiorentina Women torna per affrontare  il Brescia capolista per riconquistare la vetta dopo il 2-2 con il Tavagnacco.

Classifica: Brescia  Mozzanica 32, Verona 31, Fiorentina 30



ALLIEVI NAZIONALI (Cioffi) CAMPIONATO - LIVORNO-FIORENTINA  21-02-16 ore 15.00 (Praimi,Stagno) viola che vogliono farsi perdonare lo “smacco” subito a Modena

Juventus 42, Torino 38, Sampdoria 35  Fiorentina 32, Genoa 26

Militari: goal e prova convincente in Nazionale Under 17

La Nazionale di Alessandro Dal Canto ha battuto  in amichevole i pari età della Serbia con un netto 3-1 grazie alle reti di Kean,Mallamo e del  centrocampista viola Alessio Militari . Il giocatore classe '99, autore di una buonissima gara segnando la prima rete su calcio di rigore,


ALLIEVI LEGA PRO (Grandoni) -  RIPOSANo  

Classifica: Siena 44, Pisa 43, Prato 38 Fiorentina al 7° posto a 20  a pari punti con l’Arezzo.

GIOVANISSIMI NAZIONALI (Gabbanini) - CAMPIONATO - FIORENTINA-FORLI' 21-02-16 ore 11.00 ( Trave,Firenze) -  

Classifica: Fiorentina 40, Empoli 36 (-1 non ha giocato con la Pistoiese) ), Prato 35 (-1 non ha giocato con il Tuttocuoio) ) Carrarese 27

Gli ultimi dei più giovani

GIOVANISSIMI REG. PROF. CAMPIONATO: FIORENTINA-TUTTOCUOIO 4-1

GIOVANISSIMI B REG CAMPIONATO: PRATO-FIORENTINA 0-9

ESORDIENTI A PROV. 2004 CAMPIONATO: FIORENTINA-CASELLINA 13-0

ESORDIENTI B PROV. 2005 CAMPIONATO: VALDARNO-FIORENTINA 1-4

PULCINI 2006 CAMPIONATO: SETTIGNANESE-FIORENTINA 1-8

PULCINI 2007 CAMPIONATO: VIRTUS FIRENZE-FIORENTINA 0-2

Campionato dilettanti 22° turno Rondine che ci arriva dall’ultimo successo firmato da doppio Tiuminaro con il Ponte a Greve
Londa Rondinella

Dicomano 45, Rondinella 36, Affrico 35, Cubino 34

 
Calcio: Il deludente week end del settore giovanile viola ..e non solo PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Lunedì 15 Febbraio 2016 16:36

Calcio viola giovanile
BILANCIO DELUDENTE: Vincono solo i Giovanissimi Nazionali 4-0 al Pontedera
Battuta la Primavera a Genova sponda Samp,  gli Allievi Nazionali battuti in casa dall’Entella Chiavari;  , pareggiano gli Allievi Lega Pro con il Tuttocuoio raggiunti a 2 dal termine;

CAMPIONATO PRIMAVERA

LO DICEVAMO...ATTENZIONE ALLA SAMPDORIA...I DORIANI VINCONO 3-2 E SI RIAVVICINANO

Secondo gol consecutivo in campionato per l'americano Perez

Sestri Levante- Sconfitta esterna per la Fiorentina di Federico Guidi che perde 3-2 in casa della Sampdoria. I gigliati rimangono comunque terzi in classifica per la sconfitta del Sassuolo battuto 2-1 in casa dallo Spezia.

SAMPDORIA: Massolo; Defilippi, Massa, Serinelli, Matulevicius, Tissone, Bacigalupo, Calò, Ponce Nunez, Cioce (1′ st Baumgartner, 38′ Dotto), Vrioni (20′ st Tommasini). A disp.: Cavagnaro, Barry, Gilardi, Guida, Tessiore, Bozzi. All.: Francesco Pedone

FIORENTINA: Makarov; Masiero, Boccardi, Baroni, Valencic (43′ st Caso), Ranieri, Minelli, Maistro (20′ st Gori), Perez, Bangu, Chiesa (5′ st Degl’Innocenti). A disp.: Satalino, Mosti, Diallo, Buonavita, Diakhatè, Trovato, Militari, Bitunjac, Tacconi. All.: Federico Guidi

Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia

Reti: 22′ pt Perez (F); 23′ st Ponce (S), 35′ Tissone (S), 37′ Tommasini (S), 42′ Minelli rig. (F)

Note: ammoniti Calò, Makarov, Gori, Bangu, Bacigalupo; recuperi 1′ pt e 4′ st.

Vince la Juve sulla Pro Vercelli 3-0; lo Spezia ci da una mano superando in trasferta il Sassuolo, ed il Genoa che batte l’Entella in trasferta 4-3: il Torino vince a Livorno 1-3

Juventus che scappa..46, Entella 39, Fiorentina e Sassuolo 36 Torino 35, attenzione alla Sampdoria a 30..

Marcatori: Ponce che sale a 14, Minelli a 12, Mlakar rimane a 11

CALCIO FEMMINILE: IL BIG-MATCH IN TERRA DI FRIULI TERMINA 2-2..MA CHE SPRECO VIOLA !!

In vantaggio 2-0 le ragazze di Fattori rischiano anche per la traversa della Dri e la Panico sbaglia nel finale un gol da 1 metro !!

UPC GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Penzo, De Val, Martinelli, Frizza (Dri), Parisi, Clelland, Sardu (Paroni), Camporese, Zuliani, Del Stabile, Filippozzi. All. Di Filippo

FIORENTINA: Thalmann, Guagni, Tona, Orlandi, Panico, Salvatori Rinaldi (Vigilucci), Vicchiarello (Adami), Motta, Rodella, Ek, Tortelli. All. Fattori

RETI: al 23’ pt Guagni, 25’ Salvatori Rinaldi, 2’ st Del Stabile, al 28’ Clelland

ARBITRO: Nicolini di Brescia

14:30 h RIVIERA DI R. RIVIERA DI R. MOZZANICA MOZZANICA 0 - 2
14:30 h RES ROMA RES ROMA S.ZACCARIA S.ZACCARIA 0 - 0
14:30 h BRESCIA BRESCIA S.BERNARDO LU. S.BERNARDO LU. 8 - 1
14:30 h AGSM VERONA AGSM VERONA SUDTIROL SUDTIROL 7 - 1
14:35 h BARI 1908 PINK BARI 1908 PINK VITTORIO VENETO VITTORIO VENETO 0 - 1
14:36 h TAVAGNACCO TAVAGNACCO FIORENTINA FIORENTINA 2 - 2

Classifica:

1 BRESCIA 13 32
2 MOZZANICA 13 32
3 VERONA 13 31
4 FIORENTINA 13 30
5 TAVAGNACCO 13 22
6 S.ZACCARIA 13 17
7 RES ROMA 13 12
8 RIVIERA 13 10
9 VITTORIO V. 13 10
10 SUDTIROL 13 8
11 LUSERNA 13 8
12 BARI 13

7

 

1 Valentina Giacinti MOZZANICA 23
2 Patrizia Panico FIORENTINA 17
3 Tatiana Bonetti AGSM VERONA 16
4 Silvia Fuselli AGSM VERONA 14
- Daniela Sabatino BRESCIA 14
6 Melania Gabbiadini AGSM VERONA 12
7 Cristiana Girelli BRESCIA 11
8 Manuela Giugliano MOZZANICA 8
- Valeria Pirone AGSM VERONA 8
- Patrizia Caccamo FIORENTINA 8
11 Evelyn Vicchiarello FIORENTINA

7

 

Primavera: Livorno-Fiorentina Womens 1-2

Livorno Sorgenti: Del Lama, Giammattei, Niccolini, Maccio, Giuliani, Fusi (12’ st Sidoni), Orsini, Rosellini (25’ st Casarini), Griselli (34’ st Spinelli), Lo Vecchio, Carletti. A disposizione: Atichi, Passarelli, Tani. Allenatore: Flavio Carola.

FIORENTINA WOMEN’S: Nardi, Gwiazdoskwa, Fusini, Domi, Morreale, Grundman, Brundo (10’ st Corazzi), Lulli, Purse, Cirri, Ugolini. A disposizione: Cona, Prosperi, Orsi, Greco, Pastorelli, Meucci. Allenatore: Sara Colzi

RETI: 41’ Gwiazdoskwa, 43’ Lo Vecchio (L); 20’ st Purse.

CLASSIFICA (prime tre squadre): Castelfranco 40 Fiorentina Women 39 Perugia 35

Allievi Lega Pro: Tuttocuoio-Fiorentina 1-1

I giovani di Manolo Dal Bò sono ospiti della Fiorentina, una gara che affrontano con alcune defezioni dovute a squalifiche ed infortuni. I neroverdi fin dai primi minuti non temono i blasonati viola, ma cercano di creare occasioni per poter ottenere il vantaggio. La gara si disputa ad armi pari e ne viene fuori una partita gradevole, il primo tempo finisce senza reti da ambo le parti. Il secondo tempo ricomincia con tutte e due le squadre che cercano la via del gol che trova la Fiorentina con Caniggia imbeccato sotto porta da Guazzini, azione viziata da un fuori gioco non rilevato. Il Tuttocuoio non si abbatte, si riversa nella metà campo viola per cercare di ottenere il pareggio che ottiene a due minuti dal termine con Del Magro con un tiro da fuori area dopo che Alesso aveva combattuto su una palla contro la difesa avversaria. Il pareggio porta giustizia per quanto espresso in campo dalle due squadre anche se il Tuttocuoio avrebbe da recriminare per quanto espresso durante tutta la partita.

Fiorentina: Sarri, Betti, Simonti, Lovato, Gargano, Minari, Campagna, Laugaa, Guazzini, Corigliano, Sarli; Ghidotti, Cecconi, Landi, Corradini, Martiniello, Torricelli, Miele, Donati, Caniggia. All. Grandoni

Tuttocuoio; Raffa, Castagnoli, Cavalli, Rossi, Matteoli, Franzoni, Pallecchi, Balleri, Fogli, Gambini, Del Magro; Caccia, Papini, Rosella, Alesso, Casolari, Afelba, Del Punta, Picarella. All. Dal Bò

Arbitro: Andrea Tursi di Valdarno
1° assistente: Giovanni Cascone di Siena
2° Assistente: Alessandro Mecacci

Marcatori: 52’ Caniggia; 78’ Del Magro

Classifica: Siena 44, Pisa 43, Prato 38 Fiorentina al 7° posto a 20  a pari punti con l’Arezzo.

Allievi Nazionali:Fiorentina-Virtus Entella 1-2

Firenze- Sconfitta interna per la squadra di mister Cioffi che perde 2-1 nella gara casalinga contro la Virtus Entella.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 A e B

FIORENTINA : SATALINO, FERRARINI, PURRO, LAKTI, MARTORELLI(50°ZITELLI), NANNINI, RAINO(48°SOTTIL), MILITARI, GORI, MELI(72°LONGO), BIZAMBIE

A Disp. : CEROFOLINI, PERESSUTTI, MARINI,  ALL. CIOFFI

ENTELLA : CARUSO, CARTA, CARULLO, GIUNTA, FILINSKY, ROSSI, CUSATO, DE MARCO, MANCINI(52°PALMARIELLO), SPINA(79°SELVA), TRAVERSARI

A Disp. : GIGLIOZZI, LOMBARDO, VACCAREZZA, FRANCESCHINI, SCANDIANI,  SAETTONE, SILIPO ALL. SCOTTO

Reti: 41°GORI, 43°DE MARCO, 61°TRAVERSARI

Firenze- Una vittoria importantissima quella conquistata dall'Entella in trasferta sul campo della Fiorentina..giunta al termine di una prestazione da incorniciare per Scotto e i suoi ragazzi che al cospetto della Fiorentina hanno saputo reagire allo svantaggio di inizio ripresa per ribaltare poi il risultato. Un primo tempo spettacolare giocato ad altissimo ritmo da entrambe le squadre con occasioni dall' una e dall' altra parte sulle quali si esaltavano talvolta i portieri Satalino e Caruso. Gori coglieva anche una traversa e Caruso si superava ancora in uscita sullo scatenato centravanti di casa. L' Entella si faceva vedere con due ottime azioni che pero difettavano di precisione al momento della conclusione. Anche Spina era poco fortunato nel finale a colpire la traversa della porta toscana. Ad inizio ripresa la doccia fredda per i biancocelesti con Gori che al termine di un azione spettacolare con pochi tocchi e tutti di prima trasformava da par suo battendo Caruso. La reazione dei chiavaresi era tanto rabbiosa quanto concreta e nel giro di pochi minuti pervenivano al pareggio grazie a De Marco lesto a ribattere a rete una respinta di Satalino su punizione magistrale di Carullo. La partita continua ad essere spettacolare con le due squadre ad affrontarsi a viso aperto in continui rovesciamenti di fronte. Proprio su un azione di rimessa nasceva il gol con Palmariello che guadagnava il fondo del campo per poi mettere al centro un pallone invitante sul quale Traversari non sbagliava la conclusione a rete. I viola non ci stavano ma l' Entella non mollava un centimetro rischiando in piu di un occasione di chiuderla anzitempo con un paio di azioni di rimessa concluse male. Il triplice fischio scatenava l' entusiasmo dei ragazzi di Scotto e Melidona che assieme a tutto lo staff potevano festeggiare un risultato prestigioso che conferma i progressi costanti di questo gruppo.

Classifica Viola scesi al 4° posto: : Juventus 42, Torino 38, Sampdoria 35  Fiorentina 32, Genoa 26

Giovanissimi Nazionali:Pontedera-Fiorentina 0-4

I Giovanissimi Nazionali di mister Gabbanini tornano a vincere,questa volta con un travolgente 4-0 ai danni del Pontedera: risultato che consente ai gigliati di rimanere  in vetta alla classifica a quota 39 punti davanti all'Empoli.

Le reti di questa importante vittoria portano la firma di Di Caterino (autore di una tripletta) e Bric.

Classifica: Fiorentina 40, Empoli 36 (-1 non ha giocato con la Pistoiese) ), Prato 35 (-1 non ha giocato con il Tuttocuoio) ) Carrarese 27

GIOVANISSIMI REG. PROF. CAMPIONATO: FIORENTINA-TUTTOCUOIO 4-1

GIOVANISSIMI B REG CAMPIONATO: PRATO-FIORENTINA 0-9

ESORDIENTI A PROV. 2004 CAMPIONATO: FIORENTINA-CASELLINA 13-0

ESORDIENTI B PROV. 2005 CAMPIONATO: VALDARNO-FIORENTINA 1-4

PULCINI 2006 CAMPIONATO: SETTIGNANESE-FIORENTINA 1-8

PULCINI 2007 CAMPIONATO: VIRTUS FIRENZE-FIORENTINA 0-2

Campionato 2° categoria Rondinella-Ponte a Greve 2-1 Doppietta di Tuminaro

Classifica: Dicomano 45, Rondinella 36, Affrico 35, Cubino 34

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Febbraio 2016 18:47
 
Calcio: il week end del Settore Giovanile viola...e non solo PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Venerdì 12 Febbraio 2016 07:46

CAMPIONATO: SAMPDORIA-FIORENTINA ore 14.30 (Anderson, Sestri Levante GE) -

Guidi nuova 3 E' un Federico Guidi ...perplesso...

di Stefano Ballerini


Firenze- Mandata agli archivi l’ennesima delusione in Coppa Italia con la doppia sconfitta in semifinale con la Juve ( 0-1 / 3-1) i viola di Guidi si rituffano in campionato 18° giornata 5° del girone di ritorno andando a Sestri Levante ( campo Anderson)  in casa della Sampdoria che attualmente 1° delle escluse dalla zona play off vorrà tentare di riavvvicinarsi proprio dallo scontro con i viola.

15:00 h TRAPANI TRAPANI CARPI CARPI -
15:00 h SAMPDORIA SAMPDORIA FIORENTINA FIORENTINA -
15:00 h VIRTUS ENTELLA VIRTUS ENTELLA GENOA GENOA -
15:00 h MODENA MODENA NOVARA NOVARA -
15:00 h JUVENTUS JUVENTUS PRO VERCELLI PRO VERCELLI -
15:00 h SASSUOLO SASSUOLO SPEZIA SPEZIA -
15:00 h LIVORNO LIVORNO TORINO TORINO

 

Juventus 43, Entella-39, Fiorentina 36, Sassuolo 36, Torino 32, Sampdoria 27 la 1° attualmente delle escluse dai play off.

Fiorentina 41 fatte 19 subite; Sampdoria 35 fatte, 23 subite

Gran duello tra i migliori marcatori del torneo: Ponce a 13, Minelli e Mlakar a 11 : 4 per Chiesa e Vrioni

Under 17:convocati Gori e Militari


In vista della doppia gara amichevole Italia-Serbia Under 17,in programma il 14 e 17 febbraio a Cormons (GO),il Tecnico Federale sig. Alessandro Dal Canto ha convocato due calciatori viola:

Gori Gabriele e Militari Alessio.


CALCIO FEMMINILE: 13° turno : MATCH DIFFICILE PER LA CAPOLISTA FIORENTINA WOMENS ATTESA IN TERRA DI FRIULI DAL TAVAGNACCO IN PROVINCIA DI UDINE.
Viola che hanno l’incontro più difficile con l’attuale 5° in classifica a 21 punti.


*TAVAGNACCO - FIORENTINA
*RIVIERA - MOZZANICA
BARI - VITTORIO V.
RES ROMA - S.ZACCARIA
* BRESCIA - LUSERNA
* VERONA - SUDTIROL

1 MOZZANICA 12 29
2 FIORENTINA 12 29
3 BRESCIA 12 29
4 AGSM VERONA 12 28
5 TAVAGNACCO 12 21

Classifica marcatrici: LA PANICO E’ SECONDA…!!

1 Valentina Giacinti MOZZANICA 21
2 Patrizia Panico FIORENTINA 17
3 Tatiana Bonetti AGSM VERONA 16
4 Silvia Fuselli AGSM VERONA 12
5 Cristiana Girelli BRESCIA 11
6 Daniela Sabatino BRESCIA 10
7 Melania Gabbiadini AGSM VERONA 9
8 Manuela Giugliano MOZZANICA 8
- Valeria Pirone AGSM VERONA 8
- Patrizia Caccamo FIORENTINA 8
11 Evelyn Vicchiarello FIORENTINA 7

ALLIEVI NAZIONALI (Cioffi) CAMPIONATO - FIORENTINA-VIRTUS ENTELLA 14-02-16 ore 15.00 (Pazzagli,Bagno a Ripoli FI ) -

Classifica: Juventus 39, Torino 35, Fiorentina 32 ( 30 fatte 18 subite) , Sampdoria 32, Genoa 26 ; Entella 12° a 17 ( 20 fatte 25 subite) Gori capocannoniere con 16 gol.


ALLIEVI LEGA PRO (Grandoni) - FIORENTINA-TUTTOCUOIO 17° turno 14-02-16 ore 14.30 (Trave,Firenze FI) -

Classifica: Siena 44, Pisa 40, Prato 38, Bologna -Sassuolo 32. Fiorentina 7° ( 22 fatte-27 subite) a pari merito con l’Arezzo a 19 . Tuttocuoio che segue a 15 ( 11 fatte 25 subite)

GIOVANISSIMI NAZIONALI (Gabbanini) - CAMPIONATO - PONTEDERA-FIORENTINA 16° Turno 14-02-16 ore 11.00 ( Marconcini,Pontedera PI) -

Fiorentina con 31 fatti ( 3° attacco) 9 subiti (2° difesa) -Pontedera
Classifica: Fiorentina 37, Empoli 36, Prato 35, Carrarese 24; Pontedera 10° a 12 con 10 fatte e 36 subite

Under 16: convocato Ghidotti


In occasione del Torneo UEFA della U16 in programma a Burton upon Trent (Inghilterra) dal 14 al 15 febbraio, si comunica che il Tecnico Federale Daniele Zoratto ha convocato il seguente calciatore:

Ghidotti Simone

calcio Dilettanti: 21° turno: ECCO L’ASSOLUTO BIG-MATCH: RONDINELLA FIRENZE-PONTE A GREVE .
Domenica pomeriggio prima di Fiorentina Inter ( 20.45) tutti allo Stadio Bozzi 2 Strade ad incitare i “nostri biancorossi” . All’andata finì “pari e patta” 1-1 .
La capolista Dicomano a 42 se la vede in casa con la Sales

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Febbraio 2016 18:16
 
calcio: il Settore giovanile Viola...e non solo. la Primavera travolge il Trapani 5-1. PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Lunedì 08 Febbraio 2016 14:07


Calcio: Primavera: Sabato 6 Febbraio ore 14.30 Bozzi 2 Strade Fiorentina Trapani 5-1

FIORENTINA: Makarov, Mosti, Boccardi, Benedetti, Valencic, Ranieri ( 46° Ranieri) , Minelli, Maistro, Perez 58° Trovato) , Bangu, Chiesa. A disp.: Satalino, Masiero, Baroni, Pinto, Tacconi, Caso, Gori, Militari, Trovato, Buonavita, Diakhatè. All.: Federico Guidi

TRAPANI: Loliva, Beninati, Cosentino, Tumminello, Schiazza ( 46° Mulè) , Marino, Bulades, Gardei, Alagna ( 63° Selbaggio) , Mistretta, La Piana. A disp.: Croce, Arcuri, Lombardi, Guercio, Mulè, Rocchetta, Selvaggio, Salone. All.: Francesco Di Gaetano

Arbitro: Alessandro Prontera di Bologna

Reti: 1-0 15° Perez servito da Bangu
2-0 19° Minelli da azione di corner viola
24° 3-0 Assist di Perez per Bangu
46° 4-0 Minelli su respinta di Loliva sul tentativo di Bangu
82° 5-0: Minelli : Valencic per Trovato assist per il solissimo  Minelli
86° 5-1 Mistretta su rigore  fallo ed espulsione “sciocca” di Benedetti
91° Annullato il 4° gol a Minelli per fuorigioco sempre su assist un attimo ritardato di Trovato.

Classifica: Juventus 43, Entella 39, Fiorentina 36, Sassuolo 36, Torino 32

cannonieri: Ponce 13 ; a 11 Mlakar raggiunto da Minelli

Calcio A/F: Ore 14.30 “S.Marcellino” Fiorentina Women’s-Riviera 4-1

FIRENTINA WOMENS -RIVIERA DI ROMAGNA 4-1

FIORENTINA WOMEN’S FC: 31 Thalmann 3 Guagni 5 Tona 7 Adami 8 Orlandi 9 Panico 17 Vicchiarello 19 Caccamo 21 Motta 22 Rodella 98 Tortelli. A disposizione: Durante, Venturini, Giatras, Salvatori Rinaldi, Vigilucci, Ek, Razzolini. All. Mister Sauro Fattori.

RIVIERA DI ROMAGNA: 12 Tasselli 2 Volonnino 3 Bastianelli 7 Lazzara 9 Glassi 10 Pastore 11 Bassano 14 Porcarelli 18 Colasuonno 23 Cassanelli 27 Innerhuber. A disposizione: Pignagnoli, Catena, Mastrovincenzo, Bartolini, Gagliardi, Ferrara, Cinti. All. Mister Andrea Marcelli.

Gol:  1-0 5° Panico ( 16° centro)
50° 2-0: Caccamo ( 8° gol)
57° 3-0 : Panico ( 17° centro)
61° 3-1 Innerhuber (rig)
94°  4-1 assist della Vecchierello per Salvatori Rinaldi ( 3° gol)

1     MOZZANICA     12     29
2     FIORENTINA     12     29
3     BRESCIA     12     29
4     VERONA     12     28
5     TAVAGNACCO     12     21

1     Valentina Giacinti     MOZZANICA     21
2     Patrizia Panico     FIORENTINA     17
3     Tatiana Bonetti     AGSM VERONA     16
4     Silvia Fuselli     AGSM VERONA     12
5     Cristiana Girelli     BRESCIA     11
6     Daniela Sabatino     BRESCIA     10
7     Melania Gabbiadini     AGSM VERONA      9
8     Manuela Giugliano     MOZZANICA      8
-     Valeria Pirone     AGSM VERONA      8
-     Patrizia Caccamo     FIORENTINA      8
11     Evelyn Vicchiarello     FIORENTINA      7

ALLIEVI NAZIONALI: Sconfitta di misura per la squadra di mister Cioffi che perde 1-0 al Venturelli di Castelvetro.

Classifica: Juventus 39, Torino 35, Fiorentina-Sampdoria 32 Genoa 26


ALLIEVI LEGA PRO: Altra buona prestazione della squadra di mister Grandi che si impone per 2-1 nel difficile campo della Pistoiese al termine di una gara combattuta da entrambe le formazioni. Le reti di questa bella vittoria,che consentono ai gigliati di raggiungere 19 punti in classifica,portano la firma di Corigliano e Longo.

Clasifica: Siena 44, Pisa 40, Prato 38, Bologna 32, sassuolo 32; FIORENTINA CHE ROSICCHIA 2 POSIZIONI ATTESTANDOSI IN 7° PIAZZA A 19 CON L’AREZZO


GIOVANISSIMI NAZIONALI: La formazione di mister Gabbanini ottiene un buon punto pareggiando in esterna nel difficile campo del Prato al "Rossi". I viola rimangono comunque in vetta alla classifica a quota 37 punti attraverso questo risultato che si è concretizzato con le reti di Ponsi e Terramoto.

Classifica:  Fiorentina 37, Empoli 36, Prato 35, Carrarese 24


2° categoria: Molinense-Rondinella Marzocco 3-4
classifica: Dicomano  1a 42; Rondinella che risale al 2° posto a 33 agganciando il Ponte a Greve ; 4° l’Africo a 32, Cubino 31

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 10 di 117
Copyright © 2017 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

Il perenne ricordo di Pier Cesare Vita e le

stecche dello Stadio "secondo" Nardella

e secondo Mario Cognigni

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "ragionamento

viola iniziamo a tenere la "contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio inizia il nostro uovo conteggio:

Sono passati 200 giorni.... Proseguiremo.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

------------------------------------------------------------

 

Giorno dopo giorno ricordiamo sempre Cesare

PIER PAOLO "CESARE" VITA PRESIDENTE

DELLA FIORENTINA BASEBALL, CI GUARDA

E CI GUIDA DALL'ALTO.

La "sua/nostra" Fiorentina Baseball è arrivata

a vele spiegate in A Federale come desideravi TE

"Cesare"  ci manchi sempre tantissimo

Vive in tutti Noi ancora il suo ricordo
il "Pool Firenze Viola Supersport-La Casa

degli Sport Fiorentini /Radio Blù

ricorda sempre….il “nostro” Presidente

PIER CESARE VITA PRESIDENTE DELLA

FIORENTINA BASEBALL DA LASSU’ CI STA

INDICANDO SEMPRE LA STRADA MAESTRA

DA PERCORRERE SIA CON LA “SUA -NOSTRA”

FIORENTINA BASEBALL CHE COME TE

DESIDERAVI E' STATA PROMOSSA IN A/

FEDERALE ED E' IN FINALE DI COPPA ITALIA

CHE DELLA NOSTRA CASA DEGLI SPORT

FIORENTINI


Firenze- Se Firenze Viola Supersport prosegue a

portare fortuna alle nostre 10/12 Società,

nell’innovativo importantissimo progetto di aver

creato la Casa degli Sport Fiorentini, lo deve

all' incontro che ebbi con Lui in un pomeriggio

di 5 mesi fa nelle “sue nuove stanze ”: l’impianto

di riscaldamento di San Marcellino.

Mi disse:" Stefano, vieni a vedere la mia nuova

casa... e mi portò nel "cuore pulsante"dell'Impian-

to di San Marcellino che aveva avuto in gestione.

Qualche giorno più tardi, avviato quel progetto,

dopola presentazione ufficiale avvenuta il 29

Febbraio 2016 al Circolo del Tennis con Lui

ancora tra tutti Noi, la piùt ragica delle notizie

mi arrivava alle 21.30: un messaggio dalla

Presidenza della Florentia Nuoto Club mi

avvertiva della tragica scomparsa di uno "dei

Miei Presidenti più amati della mia storia

giornalistica: Pier Cesare Vita Presidente della

Fiorentina Baseball.

Disperato ed incredulo telefonavo a Marco Duimovich

che dall'altra parte dell'"etere" mi confermava

tutto...purtroppo..!!

Lo avevo sentito due giorni prima, avevamo un

appuntamento il sabato successivo al rientro dalla

montagna..quella montagna maledetta che se lo

è portato via per sempre per parlare

dell' organizzazione di un prestigioso Torneo di

Baseball a Firenze nel novero delle prossime

iniziative della "Casa degli Sport Fiorentini"

il nuovo progetto sportivo-radiofonico partito

su Radio Blù a cura della Redazione di Firenze

Viola Supersport.

Mi aveva informato di essere a sciare

( gli avevo detto...beato te ...)

ci vediamo a Firenze sabato mattina in sede

e poi saremmo andati insieme a Lastra a Signa

a vedere la prima uscita della "sua"

Fiorentina Baseball nuova di zecca pronta a vincere

il campionato di Serie B grazie alla sua

"faraonica campagna acquisti " con Firenze

Viola Supersport a "griffare" le divise del team di

Manager Marco Duimovich. INVECE PURTROPPO…

NIENTE DI NIENTE DI TUTTO CIO’.


Pier Cesare non era solamente oltre che valente

architetto oltre che Presidente della Fiorentina

Baseball; era un AMICO con la A maiuscola;

Con lui, al suo fianco ho avuto il piacere di passare

tantissimi anni sia come Addetto Stampa che

Speaker dello Stadio del Baseball.

La mia storia di Giornalista sportivo nacque

appunto come "erede" del grande Vittorio Betti

come voce del 1° Stadio del Baseball ancora

in "tubi Innocenti al tempo del mitico trio:

Valente Prisco Croce  con quell'interminabile

partita Fiorentina Mobilcasa-Europhon Milano

3-2 iniziata alle 20.30 e finita alle 3 di mattino

con una "mitica quadrupla rubata

col punto a casa di Valente. Di seguito seguii

la Fiorentina Baseball per tanti anni sulla

Gazzetta di Firenze e con il suo

avvento al timone della Società biancorossa

intraprendemmo il 1° progetto Fiorentina

Baseball sul Corriere di Firenze seguendo

la squadra per un campionato intero all'ultimo

anno di A2.

Paginate di Baseball, Softball, Andrea Osella

Votato lo sportivo fiorentino dell'anno;

quanti bei ricordi.Con lui nacque per la prima

volta allo Stadio del baseball nel "pre gara" di

ogni week-end del "batti e Corri" un piccolo

opuscoletto con tutti i numeri, statistiche

formazioni fotografie, interviste di ogni match

di "quella Fiorentina Baseball" che raggiunse

nell'anno di "Baseball & Jazz"  su Radio Firenze i

Quarti di Finale di un Campionato con quella

gara persa al 9° inning a Rimini "alla casa

dei Pirati" con il punto di Nick Bellomo superato

all'ultimo lancio da un Home Run riminese

che ci tolse il respiro.

Poi sempre al suo fianco "soffrimmo"

in Serie C, il riapprodo in Serie B tante partite,

tante storie, tante avventure.

Per un pezzo ci allontanammo  ma sempre

nel novero di stringerci la mano ed abbracciarci

ogni volta che ci rincontravamo.

Fu Lui nel 2009 all'epoca dei Mondiali in Italia

proprio durante il 1° match allo Stadio Cerreti a

dire al grande Everardo Dalla Noce:

" Prendete  Stefano Ballerini con Voi ; potrebbe

esservi utile ; lui sa tutto del Baseball...

parole profetiche. Ebbi la fortuna di

poter raccontare in Diretta "Mondiale" tutte

le gesta del "Monte di lancio italiano"

tra una ripresa e l'altra, come Classificatore

Ufficiale.

E' stata una delle mie più grandi soddisfazioni

mai avute nei miei 29 anni di Giornalismo

Sportivo.

Ci eravamo ritrovati tanti  mesi fa e con lui

parlavamo di come rilanciare le sorti del

Baseball Fiorentino. Mi accompagnò

a San Marcellino facendomi visitare "

le "sue stanze segrete

delle caldaie delle Cupole di cui aveva

appena preso l'appalto

e la gestione. Era un uomo felice, fiero; grazie

a questo nuovo incarico aveva dato fondo

"alle sue casse" per rifare grande la Fiorentina

Baseball in una sorta di "adesso

o mai più" per rincorrere la rincorsa alla Serie

A Federale.

Sposai subito il progetto e dal li nacque la rincorsa

a dar vita al nuovo progetto Firenze Viola

Supersport. La Casa degli Sport Fiorentini

"targata" Radio Blù.

Lui fu uno dei primi a darmi mano. Con lui

vissi giorno giorno la rincorsa a mettere insieme

10 delle più note e storiche Società sportive

gigliate che il 29 Febbraio scorso si ritrovarono

e LUI C'ERA, a firmare al Circolo del Tennis i

documenti del  nuovo Pool.

Lo avevo informato venerdi pomeriggio mentre

rientravo a Firenze che Radio Blù stava per

trasmettere l'intervista con il suo

Vice Presidente Gianfranco Lauria. Mi disse appunto

:" Sono a sciare, ci vediamo sabato per parlare dei

nostri grandi progetti...".

Ma la notizia appresa  rimanemmo  tutti angosciati,

attoniti, tristi, disperati; personalmente ero ed al

suo ricordo sono un uomo distrutto...

Non ho perso una persona qualsiasi, ho perso

uno dei pochi Presidenti che mi ha voluto bene,

mi ha stimato, che mi ha sempre lasciato la

porta aperta, che mi ha dato entusiasmo;

Pier Cesare era il "Mio Presidente" una persona

a cui da oggi dedicherò tutto il

mio lavoro, i miei sforzi il mio entusiasmo,

per dare il massimo per il mio, il suo, il nostro

grande progetto sportivo.

Adesso sappiamo  che cosa è accaduto,

non ci sono state  ripercussioni; sto cercando

di  fare qualcosa nel suo ricordo...eccomi qui.

Però tutta Firenze ne sono sicuro piange

ancora  questa grande dolorosissima perdita

di uno dei Presidenti di uno

dei pochi Club cittadini che grazie a

Lui ha voluto dire di nuovo Serie A.

Pier Cesare sei, rimarrai per sempre nel

mio cuore, nei miei pensieri.

Stefano Ballerini e tutti i Presidenti, Dirigenti,

collaboratori, atleti,

amici del "Pool Firenze Viola Supersport la

Casa degli Sport Fiorentini -Radio Blù.

Alla famiglia, alla moglie ai figli, alla Famiglia

Fiorentina Baseball vanno sempre i ricordi

più affettuosi .

Abbiamo vinto  il campionato perché

questo era il suo primo desiderio; se tanti bravi

e simpatici ragazzi sono arrivati qui a Firenze

per giocare con la casacca della Fiorentina

Baseball lo dobbiamo al suo sforzo iniziale,

ai suoi programmi, al suo entusiasmo,

al suo carisma, alla sua disponibilità, alla

sua entusiastica voglia di essere il Presidente

della Fiorentina Baseball.

* "LA STECCA DELLO STADIO":

IL NUOVO STADIO: 891 giorni di ritardo...

891 giorni di bugie di Dario Nardella

Andato agli archivi il 5° ° ritiro viola a Moena:

3 anni con Vincenzo Montella, adesso 2 con

Paulo Sousa  Il 19 Luglio 2016

è stato il 2° anniversario delle "Bugie" di Dario

Nardella da quel 19 Luglio 2014 in cui Dario

Nardella salito a Moena pronunciava che  da li

sarebbero mancati 210 giorni di carteggi e 90

di aggiornamenti legali per arrivare ai 300 giorni

dove sarebbe stata posta la 1° pietra del nuovo

Stadio viola dei Della Valle alla Mercafir.

"Il  7 GIUGNO 2015 SONO SCADUTI quei

210 GIORNI + 90 = 300. Il 19 Luglio scoccavano

dunque 932 ( ad oggi 5 Febbraio 2017)  giorni di continue bugie

da parte dell'attuale Sindaco che ha bocciato e ribocciato

tutte le richieste fatte dai Della Valle, un 2° progetto

dello Stadio dopo quello del "Four Season".

Il 23 Luglio conferenza stampa di Andrea Della

Valle erano 733; Oggi 8 Febbraio 2017  siamo arrivati

a 934 "Very Compliments...Sig. Nardella !!"

 

 

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena del 19

Luglio 2014 sono passati 891  giorni..tondi tondi...!!.

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 21 Luglio mi sono

permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio...27 Dicembre

fanno 160 giorni ogni giorno l'aggiorneremo;

e vediamo dove andremo a finire.