Home CALCIO Fiorentina Calcio

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Fiorentina Calcio
IGNOBILE INVERECONDA STORICA WATERLOO VIOLA A NAPOLI 6-0 !!! LE MIE PAGELLACCE !! PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 17 Gennaio 2021 13:58

Calcio: il “Lunch-match” del 18° turno: mai la Fiorentina era andata al riposo sotto di 4 gol !! Torniamo a prender 6 gol come col Milan “decenni fa” a Firenze !!!

AL “DIEGO ARMANDO MARADONA “ LA FIORENTINA SFIDAVA IL NAPOLI: TORNAVA RIBERY MA E' DISASTRO VIOLA PIOVENDO SUL BAGNATO..!! DI NUOVO SUBITO SOTTO DOPO 5’ PER L’1-0, IL RADDOPPIO AL 33° IL TRIS al 35° -POKER AL 45° “COLORE AZZURRO AL 70°: LA SESTINA TENNISTICA DI UNA IGNOBILE WATERLOO VIOLA SI PAVENTA IN "ZONA CESARINI" :  6-0 !!
Metà settimana drammaticamente pessimistica sopportata da Rocco Commisso..Ho una “certa paura”..

Di Stefano Ballerini

NAPOLI-FIORENTINA 6-0
Napoli (4-2-3-1):
Ospina; Hysaj, Manolas (34' st Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano (17' st Politano), Zielinski (28' st Elmas), Insigne (34' st Cioffi); Petagna (28' st Mertens). A disp.: Maksimovic, Ghoulam, Lobotka, Llorente, Contini, Meret. All.: Gattuso
Fiorentina (3-4-2-1): Dragowski; Igor, Milenkovic (40' st Quarta), Pezzella; Venuti, Amrabat (40' st Borja Valero), Castrovilli (28' st Bonaventura), Biraghi; Callejon (29' st Pulgar), Ribery (1' st Kouamé), Vlahovic. A disp.: Terracciano-Riccò; Barreca, Caceres, Montiel, Eysseric, Krastev. All.: Prandelli
Arbitro: Chiffi
Marcatori: 5' e 27' st (rigore) Insigne, 36' Demme, 38' Lozano, 45 Zielinski, 44' st Politano (N)
Ammoniti: Insigne (N)
Espulsi: -

Napoli- ”Libecciata e tempesta bagnata..terremoto..maremoto ” sulla Fiorentina !! Incredibile ma vero..Nel commento di un “inverecondo vergognoso, annichilente inenarrabile ovviamente inatteso 6-0 ( !!), mai la Fiorentina era andata al riposo sotto 4-0. L’anno scorso a Cagliari nella sconfitta 5-2 andammo al 45° sul 3-0. Al “Diego Armando Maradona” piove davvero sul bagnato con tanta pioggia su Fuorigrotta. Finisce col Napoli che smazza il “Colore” strapazzandoci..annichilendoci addirittura sul tennistico indecoroso 6-0 !!
E dire che non era iniziata malissimo; Viola più propositivi di altre volte più tiri de Napoli. Poi però andati sotto un altra volta al 5° su Insigne, aver sfiorato l’1-1 on la traversa di Biraghi nei 10 minuti finali s paventava la Waterloo viola con i 3 gol partenopei. Sul 4-0 evidente l’errore Dragowski poco reattivo. Poi il rigore “regalato” da Castrovilli dona il “Colore azzurro” 5-0 che anticipava il “tennistico” 6-0 di Politano in “zona Cesarini”. Una delle sconfitte più cocenti della storia viola. Una assoluta tragedia !!! Siamo ancora in “bazzica” per evitare la retrocessione…STAMPIAMOCELO !! Dovremo battere il Crotone senza se e senza ma …ASSOLUTAMENTE ..ALTRIMENTI..

In sede di pagelle anticiperei che avrei dovuto dare un 3 " a stesa" a tutti, poi però..

Giustamente 2 parole per il Napoli davvero  in formato davvero strepitoso che  salito a quota 34 agguanta provvisoriamente la Roma in classifica e comincia a spaventare  la Juve in vista della Supercoppa italiana di mercoledì e sopratutto " a lunga distanza" con "quella gara" da giocare all'Allianz/Stadium. Al " Diego Armando Maradona" gli azzurri travolgono vincendo il set a zero: per 6-0 sulla peggior Fiorentina di sempre al termine di una partita chiusa già nel primo tempo dove mai i viola erano andati a prendere il "the'" sotto 4-0 !!  La squadra di Gattuso andava in vantaggio al 5' con Insigne e poi dilagava  con le reti di Demme al 36', Lozano al 38' e Zielinski al 45'.  tre reti in 9 minuti !! La ripresa è solo una formalità per gli azzurri, che controllavano agevolmente i tentativi ospiti e completavano l'opera con il rigore di Insigne al 27' (fallo di Castrovilli su Bakayoko) e la rete di Politano al 44' in "zona Cesarini". St partita incontro "amichevole": Esaltazione Napoli/Tragedia viola !!  e adesso con questi 5 giorni drammatici sopportati da Rocco Commisso Prima lo stadio poi questo 6-0 temp in qualche brutta notizia e decisione futura !!

RIBADISCO: AVREI AVUTO UNA VOGLIA MATTA DI DARE UN 3 "A STESA" PER TUTTI...

LE PAGELLACCE  VIOLA: Primo tempo con 7 tiri contro 5 ° per la Fiorentina. Ma al 48° su 5 tiri 4 gol…!!

Dragowski: Assiste senza poter “mettere pezza” al 3-0 nei primi 35’; 5 tiri 4 gol colpevole sul 4-0 ..il “ mortificante score” nei primo tempo; cade subito al 5 battuto dal solissimo Insigne senza poter far niente..Un uscita di pugno al 16 poi Insigne sul fondo; si deve rigirare a raccattare il 2° pallone di Lemme al 32° sul tiro di Demme. 3-0 di Lozano. Becca il 4-0 al 45° sull’errore di Dragowski; qui è colpa sua !! “Sbagliucchia” anche un paio di rilanci..una respinta su Insigne; poi arriva il rigore sul fallo ingenuo di Castrovilli intuisce toccando il tiro di Insigne, ma è “Colore azzurro” 5-0 Ma non era finita: si inchina molle e sfiduciato sul 6-0 di Politano Domenica “bestialmente da dimenticare” !! Nel totale 4.5

Igor: tocca al solito tantissimi palloni ma il bilancio è sconfortante; .. dorme sull’azione del gol..; “si aiuta e soffre molto sopratutto al 16° su Lozano…rischiamo il rigore; si dimentica Lozano che segna il 3-0 4.5

Biraghi un buon cross al 3° per Vlahovic; un calcio di punizione “lemme lemme” al 12°; ci prova di testa al 17° TRAVERSA CON DEVIAZIONE al 22°; un altra punizione battuta orrendamente al 27° ; conclude una bella azione sul fondo di poco alla mezz’ora. L’errore da cui nasce il 2-0 Napoli; Per l’inizio.. poi però lasciando a desiderare per il resto della gara. 5.5

Milenkovic dorme sull’azione del gol; soffre contro Insigne..troppe amnesie; rischia il rigore su Insigne in avvio di ripresa; anticipa Elmas evitandoci il pericolo della sestina napoletana. La peggiore recita della stagione 4.5  dal’85° Quarta SV

Pezzella dorme nell’azione del 1° gol; provava a far ripartire la difesa senza costrutto.Travolto dalla pochezza allucinante della difesa viola; si fa "uccellare" anche sul gol di Politano male..male davvero  5

Venuti “c’è chi giura di non averlo visto..; un “crossino” all’8° della ripresa troppo…troppo poco; ci riprova con un 2° “crossino” preda di Ospina 4.5.

Amrabat un altro Sofian rispetto alla gara con l’Inter..nel senso negativo del paragone; partiva altissimo…; poi si perdeva Insigne..un colpo al naso in avvio al 15°. Faticava molto a trovare le geometrie giuste sparendo travolto nel marasma gigliato dei primi 45’. 5 dal’85° Borja Valero SV

Castrovilli :La peggior prestazione in viola; inglobato in tutti gli errori da cui nasce il set vinto dal Napoli. Da il la alla 1° azione viola Buon lavoro al 3° palla per Biraghi al cross per Vlahovic sul fondo..buona giocata viola; poi sparisce finendo da fantasma regalando il rigore a Insigne.. 4.5 dal 70° Bonaventura SV

Ribéry Non si vede per i primi 10 minuti..lo tocca al 11°…”fantasma” per i primi 20’.. Ci prova pericolosamente deviato in angolo da Ospina al 27° nasce angolo. Non crede ai propri occhi.. “Papà” Prandelli gli risparmia il “ludibrio viola”. Ancora a zero nel tabellino 5; dal 46°   dentro Quamè. Che al 63° ci prova ma era in off side 5

Vlahovic conclude sul fondo al 3° sul cross di Biraghi; ha una palla buona al 29, reclama un rigore nel subir un contatto occasione non sfruttata. Non lo cerca Biraghi; sfiora il “gol della bandiera” ad inizio di ripresa “di scavetto” salva Kulibaly; un off Side dubbio lo ferma al 58° Troppo solo contro l’armadio Kulibaly ma è Una conclusione ribattuta al l’84° alla ricerca del 7° gol personale e “della bandiera”. Ci riprova all’84: alto; per l’encomiabile impegno con purtroppo nessun costrutto vale un 6ino stentatissimo.

Callejon assente “emozionato ??” Per i primi 10 minuti..tocca la 1° palla all’11°..; un colpo di testa parato da Ospina al 17°Con Bakayoko non trova strada; “passeggia per tutta la partita; brutto se non orrido ritorno nella “sua” Napoli.. 4.5 dal 70° Pulgar SV

Prandelli: Non vorremmo essere in lui… Distrutto disperato annichilito, senza parole, non crede ai propri occhi.. Va a prendersi i' "tehino" sotto 4-0; “Leggerissimamente” meglio l’avvio di ripresa..ma alla fine è una ignobile waterllo viola. Settimanuccia: fuori con l’Inter al 119° subisce l’inondazione a Napoli sopportando la sua peggiore sconfitta in viola, una delle sconfitte più drammatiche della storia viola 6-0 oltretutto subendo l'umiliazione di ricevere  scuse o parole di "s"conforto da Gattuso 4 !!

 

 
Calcio: Finalmente una Domenica positiva: battiamo il Cagliari 1-0 salendo a 18 a+ 6 sulla salvezza PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini. Servizio fotografico Giacomo Morini   
Domenica 10 Gennaio 2021 19:41

Calcio: 1° importantissima vittoria viola al Franchi

Fiorentina-Cagliari: 1-0 decide il 6° centro di Vlahovic

Mancavano Ribery ed  anche Castrovilli squalificato

Rientravano Pulgar e Caceres

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella (Pezzella, 38′), Igor; Caceres (Venuti, 72′), Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Callejon (Borja Valero, 82′); Vlahovic (Kouame,82′). All.: Prandelli.

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Pisacane (Zappa, 80′), Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Nainggolan (Ounas, 80′), Marin, Oliva; Joao Pedro, Sottil (Tramoni, 86′); Simeone (Pavoletti, 80′). All. Di Francesco.

Reti: Vlahovic (70′)

Ammoniti: Oliva, Biraghi, Tramoni, Pavoletti

Arbitro: Giacomeli

Assistenti: Valeriani-Lombardi

4° Ufficiale Gariglio

Var  Banti ; A/Var Meli

Gol 27° st Vlahovic

di Stefano Ballerini

Firenze- "Chi la dura la vince"; al 6° match casalingo la Fiorentina finalmente  "sbanca" il Franchi  centrando   il 1°  successo interno e lo fa nell’importantissimo scontro diretto salvezza contro il Cagliari, piegato 1-0. Nel primo  tempo i sardi avevano  la più ghiotta delle possibilità di portarsi in vantaggio su rigore (fallo di Igor) ma Joao Pedro, che se lo era procurato, si fa ipnotizzare da Dragowski al 2° penalty parato in campionato ( il 1° a San Siro a Kessiè); Occasioni da una parte e dall’altra fino al gol vittoria al 72’ firmato da Vlahovic, il quale infila in spaccata il suggerimento dalla destra di Callejon al suo 6° centro quest'anno  per un totale di 14 in 2 anni.

Viola che salgono nella Domenica più importante a quota 18 avvicinando la vetta della colonnina di destra saltando Udinese Bologna e Cagliari. a 2 punti c'è la Sampdoria a 3 il Benevento a sinistra + 6 sulla zona retrocessione. Adesso Mercoledi l'Inter a Firenze per la Coppa Italia, poi trasferta a napoli ed a chiudere l'andata il Crotone al Franchi.

LE PAGELLE VIOLA

VINCIAMO 1-0 1° VITTORIA CASALINGA PER PRANDELLI alla 200ESIMA PANCHIN VIOLA ; DRAGOWSKI CI SALVA PARANDO UN RIGORE A JOAO PEDRO  !! IL GOL DI VLAHOVIC !!

Dragowski : ancora una volta tra i migliori; tiene la porta inviolata e ci para un rigore; un brutto rinvio al 12° sbroglia Amrabat; al 21° salva su un cross rasoterra di Sottil ; al 37° PARA BLOCCANDO UN CALCIO DI RIGORE A JOAO PEDRO ( il 2° del campionato dopo quello a Kessie a Milano) !!! Graziato da Simeone 2 volte ad inizio ripresa Ci salva col piede destro sul  sinistro di Marin !! Prende un "fallone " da Pavoletti al 90, poi tira un sospirone sulla punizione finale che sfila sul fondo non trovando nessuna testa sarda 7.5

Biraghi il cross per Pezzella che conclude fuori !! manda fuori di sinistro vanificando l’assist di Bonavventura; va giù in area conttato su Godin dopo il duetto con Callejon vorrebbe il rigore negato; 6 stentato

Pezzella : 2° Una bella liberata in area; che erroraccio al 28 mettendo fuori un pallone più facile da mettere in rete..ovvio il 5 esce per infortunio; dal 38° pt Martinez Quarta fa il suo senza eccessi; nel finale si becca una gomitata da Tramoni (giallo)  6

Milenkovic primo tempo senza sussulti controlla bene Joao Pedro. si perde Simeone che spara a lato. Salva in angolo su Sottil la dietro non corre mai pericoli 6+

Caceres al 5° un “colpettino “ di testa troppo morbido; ottimo inizio di ripresa a suon di cross da destra..al 50° il destro parato da Cragno. 6+ (Dal 73° Venuti fa la legna finale 6)

Igor il fallaccio in area su Joao Pedro da cui nasce il rigore Cagliari poi sbagliato da Joao Pedro.Per il resto fa buona guardia su Simeone. Altra buona prova 6+

Amrabat: "partituccia" non incide mai..( qualcuno lo porrebbe sul mercato ???) 5.5

Pulgar un buon appoggio per Callejon al 10° al 31° un suo tiro cross messo in angolo da Cragno; ricercava ancora Callejon al 19° E' sul mercato lo cerca proprio il Cagliari 6

Bonaventura il tiro al 40 ribattuto. Un buon assist per Biraghi sprecato. inquadra lo specchio: salva di piede Cragno !!  83° Non ottimizza il "pass" di Borja Valero mettendo alto 5.5 per questa occasione buttata per chiuderci la partita

Vlahovic al 3° prova subito ad assaltare ma è murato in area sarda; sbaglia un occasionassimo al 10° Cragno gli nega il gol. Al 23° “stava per costruirsi un rigore assegnato da Giacomelli , ma negato dal Var. Si fa vivo in area ad inizio secondo tempo.  Spreca un suggerimento per  l'avanzata di Igor; IL GOL AL 27° IL SUO SESTO COL SINISTRO TROVA L'INCROCIO  Non una partitissima ma segna il gol che decide Sale a quota 6 6.5 Dall'80°   Borja Valero 6

Callejon Rimpallato il destro sull’appoggio di Pulgar; al 19° sul filtrante di Pulgar è anticipato da Nainggolan ; al 21° il cross messo in angolo da Lykogiannis; duetta con Biraghi in area che va giu'..Al 72° estrae l'assist per il gol di Vlahovic in salita di condizione 6+ dall'80° Quamè SV

PRANDELLI: Alla 200esima panchina viola si leva un bel peso...Finalmente trova i primi 3 punti a Firenze salendo a quota 18. gara non bellissima, ma senza Castrovilli e Ribery è un grandissimo risultato che ci da "ottimismo" per  affronare prima l'Inter in Coppa Italia il Napoli e chiudere l'andata con il Crotone 6.5

LE STATISTICHE
Cesare Prandelli ha allenato per la 200ª partita la Fiorentina nel massimo campionato. È il sesto allenatore ad aver tagliato questo traguardo con una singola squadra in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria dopo Carlo Ancelotti con il Milan, Gian Piero Gasperini con il Genoa, Marcello Lippi con la Juventus, Roberto Mancini con l’Inter e Luciano Spalletti con la Roma.
La Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime cinque gare interne di campionato (1V, 4N): non era mai successo ai viola di rimanere imbattuti per cinque partite casalinghe di fila nella Serie A 2019/20.
Per la prima volta nella sua storia in Serie A il Cagliari ha perso le prime tre partite di un anno solare.
Dusan Vlahovic ha trovato il gol in cinque presenze da inizio dicembre in Serie A: l'unico giocatore ad essere andato in rete in più gare nei top-5 campionati europei nel periodo è stato Ciro Immobile (sei).
Da inizio dicembre, solo Ciro Immobile, Cristiano Ronaldo e Luis Muriel (tutti sei reti) hanno segnato più gol di Vlahovic (cinque) in Serie A.
Vlahovic, dopo 16 presenze in questa Serie A, ha eguagliato il suo numero di gol realizzati nell'intero campionato 2019/20 (sei, in 30 partite). 14 in totale dall'anno scorso 8 + 2 in coppa Italia col Monza.
Prima del rigore di João Pedro, il Cagliari aveva segnato tutti i tre precedenti tiri dal dischetto tentati contro la Fiorentina in Serie A (Pinilla nel marzo 2013 e febbraio 2014, e Acquafresca nel novembre 2008).
Solo Predrag Rajkovic del Reims (sei) e Gianluigi Donnarumma (cinque) hanno parato più rigori di Bartlomiej Dragowski (quattro) nei top-5 campionati europei dall'inizio della stagione 2019/20 ad oggi.
Solo Emil Audero (sei) ha fronteggiato più rigori di Bartlomiej Dragowski (cinque) nella Serie A in corso.
Martín Cáceres ha tagliato il traguardo delle 150 presenze in Serie A. Sofyan Amrabat ha disputato la sua 50ª partita nel massimo campionato italiano.

 
Calcio: Il "Derby dell'Appennino ad occhiali 0-0; al Franchi non si vince mai !!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini. Servizio fotografico Giacomo Morini   
Domenica 03 Gennaio 2021 16:28

Ancora un pareggio al Franchi..non vinciamo mai in casa !!!!

FIORENTINA BOLOGNA: IL DERBY DELL’APPENNINO 2021. 0-0 NEL 1° TEMPO CI SALVAVA  A RIPETIZIONE DRAGOWSKI  
Un palo immediato di Ribery, il gol annullato ad Orsolini, poi il Bologna alza il baricentro…Fiorentina che “risaliva ” dal 21°..
Ancora un pareggio al Franchi: saliamo a quota 15..ma Occhio..perchè dietro la classifica si raccorcia.


FIORENTINA-BOLOGNA 0-0
Fiorentina (3-5-2): Dragowski 7,5; Milenkovic 6, Pezzella 6, Igor 5,5; Caceres 5.5  (27’ st Lirola 5), Amrabat 5.5, Borja Valero 6-- (32’ Bonaventura sv), Castrovilli 6,5, Venuti 6; Ribery 7, Vlahovic 6 (27’ st Kouamé 5). A disp.: Terracciani, Martinez Quarta, Duncan, Saponara, Barreca, Krastev, Callejon, Pulgar, Eysseric. All.: Prandelli 5.5
Bologna (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri (1’ st Paz), Danilo, Tomiyasu , Dijks; Schouten (42’ st Poli ), Dominguez (42’ st Svanberg ); Orsolini (30’ st Skov Olsen ), Soriano , Barrow; Palacio (30’ st Vignato ). A disp.: Ravaglia, Hickey, Denswil, Baldursson, Rabbi, Kingsley, Calabresi. All.: Mihajlovic
Arbitro: Orsato
Marcatori: -
Ammoniti: De Silvestri (B), Igor (F), Schouten (B), Dominguez (B), Pezzella (F), Ribery (F), Kouamé (F)

LE PAGELLE VIOLA

Dragowski : il migliore in campo…!! Bruciato subito, ma il gol di Orsolini era in off Side..per fortuna…!! Si prende uno spavento sull’arrivo di Barrow che non ci arriva per un pelo…!! Altro spavento al 17 sulla staffilata di Orsolini di poco fuori ; blocca il tracciante di Soriano al 23° ; SALVA “CAPRE E CAVOLI” SU PALACIO LIBERATO DAL LISCIO DI PEZZELLA: BRAVISSIMO.  38° Bravissimo con i pugni su Musa Barrow  gigantesco su Palacio al 42° !! Si infortuna al 45° mentre rinvia… Rientrava in campo regolarmente. Nella ripresa nessun pericolo corso 7.5

Caceres ballucchia sull’avvio bolognese tra Barrow e Orsolini. Si fa vedere in attacco sull’idea di Castrovilli al 41° ) 5.5 dal 74° Lirola 5

Milenkovic: la sfiora al 6° …;al 52 bravo ad anticipare Dominguez. Non rischia quasi mai…6

Pezzella e sulla “sfrisiata” di Milenkovic  non riesce a trovare la porta. Bravo ad anticipare palladio al 21°. 34°Liscione clamoroso che innesca Palacio; Si rifà ribattendo il tentativo di “tape-in”di Palacio. Ammonito al 71° 6 stentato

Igor Ammonito all’8°.( gara in salita psicologicamente) .salva anticipando su Palacio prima e Soriano poi. Maluccio sul passaggio sbagliato intercettato da Soriano. Lo salva Pezzella. ; bene sulla liberata sul cross di Dijks.  innesca Venti al 54° : bravo nella “spazzata” su Barrow e Soriano. 6.5

Venuti un suggerimento subito pr Vlahovic : il fallaccio di Schouten meritava il giallo..Un buon cross da sinistra al 25° liberato da Disks. Prende un calcione al  65: niente di grave !! 6

Amrabat un “dai e vai” che manda al tiro Castrovilli ; un brutto cross da destra al 24°; un salvataggio goffo al 47°  su Dijks 5.5

Borja Valero “qualcuno gioca di non averlo visto nella prima mezz’ora…E si vede al primo erroraccio che innesca Palacio al 40°  al 44° ci prova dal limite mira alta ; botta perentoria al 58 che sfiora il palo !!! 6ino; dal 77° Bonaventura. Che prova il break all’80° murato. Ammonito all’89° 6ino..

Castrovilli dopo un “dai e vai” con Amrabat, ci prova al 12° ma il tiro sfila a lato; agganciato fallosamente da Schouten: giallo al bolognese; vanifica sul fondo la buona palla avuta da Ribery. Una buona idea per Vlahovic al 32°.  Al 41° prova ad innescare Caceres  Anticipa bene Dominguez al 57° : 83° gran “caracca” alta non di molto. Destro a lato di pochissimo nel recupero..che peccato !!! In risalita  6.5

Ribery attenti pronti via” e timbra il palo di Da Costa con una carambola …che jella !!!; favorisce il giallo per De Silvestri. ; al 29 subisce fallo mettendo una buona palla per Castrovilli.; cerca il neo entrato Lirola alla mezz’ora…82° innesca benissimo Lirola che trova un angolo…Assalta al’83°….anche al’85° ma non trova un “partner” giusto…Gioca su un altro livello; Si becca il giallo nel fibale che gli abbassa il voto: Prandelli non gli da una mano levandogli Vlahovic 7

Vlahovic  ha la 1° palla ma è sbilanciato al momento di concludere sul cross di Venuti: dopo aver rincorso tanti palloni,  si rivedeva al 32 di testa  ma la palla sfila a lato. Al 42° la tocca su azione d’angolo; gli nega il gol il salvataggio di Dominguez sulla linea !!!  Inizio problematico della ripresa..troppo solo . 6  ( io non lo tolgo mai…) dal 71° Quame solo l’ammonizione al 92° INUTILE !! 5

(Terracciano, Martinez,  Duncan,  Saponara,  Barreca, Krastev, Callejon, Pulgar, Eysseric).

All. Prandelli : ancora un “punticino” al Franchi dove non riesce ancora a vincere; ma ci mette del suo, levando l’unica spalla di Ribery: Vlahovic immenso il sempre nullo Quame.
Se avessimo trovato i 3 punti avremmo rischiato di scavalcare la metà classifica; attenzione però che dietro la classifica si raccorcia. 5.5

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Gennaio 2021 16:39
 
Calcio"Derby dell'Appennino ad occhiali: 0-0. Al Franchi non vinciamo mai..!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini. Servizio fotografico Giacomo Morini   
Domenica 03 Gennaio 2021 16:21

Calcio: neanche col Bologna i 3 punti "fiorentini" ....

FIORENTINA BOLOGNA 0-0 PRANDELLI...:"AL FRACHI IL "PIATTO PIANGE"

Nel 1° tempo ci salvava a ripetizione un "super"Dragowski.

Ancora un pareggio al Franchi..non vinciamo mai in casa !!!!

Un palo immediato di Ribery, il gol annullato ad Orsolini, poi il Bologna alza il baricentro…
Ancora un pareggio al Franchi: saliamo a quota 15..ma Occhio..perchè dietro la classifica si raccorcia.

 

LE PAGELLE:

Fiorentina:

Dragowski : il migliore in campo…!! Bruciato subito, ma il gol di Orsolini era in off Side..per fortuna…!! Si prende uno spavento sull’arrivo di Barrow che non ci arriva per un pelo…!! Altro spavento al 17 sulla staffilata di Orsolini di poco fuori ; blocca il tracciante di Soriano al 23° ; SALVA “CAPRE E CAVOLI” SU PALACIO LIBERATO DAL LISCIO DI PEZZELLA: BRAVISSIMO. 38° Bravissimo con i pugni su Musa Barrow gigantesco su Palacio al 42° !! Si infortuna al 45° mentre rinvia…) Rientrava in campo regolarmente. Nella ripresa nessun pericolo corso 7.5

Caceres ballucchia sull’avvio bolognese tra Barrow e Orsolini. Si fa vedere in attacco sull’idea di Castrovilli al 41° ) 5.5 dal 74° Lirola 5

Milenkovic: la sfiora al 6° …)al 52 bravo ad anticipare Dominguez. Non rischia quasi mai…6

Pezzella e sulla “sfrisiata” di Milenkovic non riesce a trovare la porta. Bravo ad anticipare palladio al 21°. 34°Liscione clamoroso che innesca Palacio; Si rifà ribattendo il tentativo di “tape-in”di Palacio.) Ammonito al 71° 6 stentato

Igor Ammonito all’8°.( gara in salita psicologicamente) .salva anticipando su Palacio prima e Soriano poi. Maluccio sul passaggio sbagliato intercettato da Soriano. Lo salva Pezzella. ; bene sulla liberata sul cross di Dijks. ) innesca Venuti al 54° : bravo nella “spazzata” su Barrow e Soriano. Gioca ben 85 palloni; piu' di tutti !!  6.5

Venuti un suggerimento subito pr Vlahovic : il fallaccio di Schouten meritava il giallo..Un buon cross da sinistra al 25° liberato da Disks.) Prende un calcione al 65: niente di grave !! 6

Amrabat In discesa: un “dai e vai” che manda al tiro Castrovilli ; un brutto cross da destra al 24°;) un salvataggio goffo al 47° su Dijks 5.5

Borja Valero “qualcuno gioca di non averlo visto nella prima mezz’ora…E si vede al primo erroraccio che innesca Palacio al 40° al 44° ci prova dal limite mira alta ) botta perentoria al 58 che sfiora il palo !!!   6---dal 77° Bonaventura. Che prova il break all’80° murato. Ammonito all’89° 6ino..

Castrovilli dopo un “dai e vai” con Amrabat, ci prova al 12° ma il tiro sfila a lato; agganciato fallosamente da Schouten: giallo al bolognese; vanifica sul fondo la buona palla avuta da Ribery. Una buona idea per Vlahovic al 32°. Al 41° prova ad innescare Caceres ) Anticipa bene Dominguez al 57° : 83° gran “caracca” alta non di molto. Destro a lato di pochissimo nel recupero..che peccato !!! In risalita la miglior partita "forse" da 2 mesi a questa parte 6.5

Ribery attenti pronti via” e timbra il palo di Da Costa con una carambola …che jella !!!; favorisce il giallo per De Silvestri. ; al 29 subisce fallo mettendo una buona palla per Castrovilli. ); cerca il neo entrato Lirola alla mezz’ora…82° innesca benissimo Lirola che trova un angolo…Assalta al’83°….anche al’85° ma non trova un “partner” giusto…Gioca su un altro livello; Prandelli non gli da una mano levandogli Vlahovic 7

Vlahovic ha la 1° palla ma è sbilanciato al momento di concludere sul cross di Venuti: dopo aver rincorso tanti palloni, si rivedeva al 32 di testa ma la palla sfila a lato. Al 42° la tocca su azione d’angolo; gli nega il gol il salvataggio di Dominguez sulla linea !!! ) Inizio problematico della ripresa..troppo solo . 6 ( io non lo tolgo mai…) dal 71° Quame solo l’ammonizione al 92° INUTILE !! 5

(Terracciano, Martinez, Bonaventura, Duncan, Saponara, Barreca, Krastev, Callejon, Pulgar, Eysseric).

All. Prandelli : ancora un “punticino” al Franchi dove non riesce ancora a vincere; ma ci mette del suo, levando l’unica spalla di Ribery: Vlahovic immenso il sempre nullo Quame.
Se avessimo trovato i 3 punti avremmo rischiato di scavalcare la metà classifica; attenzione però che dietro la classifica si raccorcia. 5.5

LE STATISTICHE

La Fiorentina ha registrato "due clean sheet" di fila in Serie A ( 2 partite senza prendere gol) per la prima volta dallo scorso luglio.
La Fiorentina ha tenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque sfide contro il Bologna in Serie A.
Il Bologna ha registrato quattro pareggi consecutivi in Serie A per la prima volta dall'aprile 2013, con Stefano Pioli in panchina.
Il Bologna ha tenuto la porta inviolata in una trasferta di Serie A per la prima volta dal settembre 2019, a 466 giorni di distanza dallo 0-0 contro il Genoa.
Quello del settembre 2019 contro il Bologna era anche l’ultimo pareggio per 0-0 del Bologna in Serie A prima di quello odierno.
La Fiorentina non ha effettuato alcun tiro nello specchio in una partita di Serie A per la prima volta dal maggio 2018, contro il Cagliari.
Gaetano Castrovilli è il giocatore che ha tentato più tiri in questa partita (tre).
85 palloni giocati per Igor Julio nel match contro il Bologna, più di qualsiasi altro giocatore in campo.

 
Calcio: all'Allianz/Stadium succede quel che non ti aspetti: Juventus-Fiorentina 0-3 !!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini. Servizio fotografico Ag. Galassi   
Martedì 22 Dicembre 2020 21:55

All'Allianz/Stadium l'ultimo match di questo "disgraziato" 2020 in casa viola: clamorosa ripartenza viola !!!

FIORENTINA: CHE FAI CI BATTI UNO SQUILLO ????? DETTO FATTO 3-0

Vlahovic autogol Alex Sandro, Caceres !!

JUVENTUS-FIORENTINA 0-3
Juventus (4-4-2):
Szczesny  Cuadrado Bonucci, De Ligt  (43' st Frabotta ), Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, McKennie (28' st Kulusevski), Ramsey (20' Danilo); Morata (1' st Bernardeschi), Ronaldo  A disp.: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Danilo, Frabotta, Dragusin, Portanova, Arthur, Dybala, Da Graca. All.: Pirlo 5.
Fiorentina (3-5-2): Dragowski 7; Milenkovic 6.5, Pezzella 6+, Igor 6,5; Caceres 7,5, Amrabat 6+, Borja Valero 6+  (7' st Pulgar 6), Castrovilli 6.5, Biraghi 7 (37' st Venuti sv); Ribery 8 (37' st Bonaventura  sfiora il 4-0 6), Vlahovic 7 (30' st Kouamé 6). A disp.: Terracciano, Martinez Quarta, Lirola, Barreca, Duncan, Saponara, Callejon, Eysseric. All.: Prandelli 7.5
Arbitro: La Penna
Marcatori: 3' Vlahovic (F), 31' st aut. Alex Sandro (J), 36' st Caceres (F)
Ammoniti: Danilo (J); Biraghi, Ribery, Borja Valero, Pezzella (F)
Espulsi: 17' Cuadrado (J) per gioco violento

Torino- Incredibile ma vero...è tutto straordinariamente vero e bellissimo !!! Crolla in casa la Juventus che contro la Fiorentina ha perso 0-3 nell'ultima partita di Serie A prima di Natale. Viola di Prandelli subito in vantaggio allo Stadium con la illuminazione di Ribery che scatena ripartenza di Vlahovic al 3', poi in superiorità numerica dal 17' per l'espulsione diretta di Cuadrado. La reazione bianconera ha portato a due conclusioni di Ronaldo, ma nell'ultimo quarto d'ora la Fiorentina dilaga con l'autorete di Alex Sandro sempre dopo "il caos" innescato da Ribery & company; e poi il tris di Caceres botta proditoria da centravanti; Sfioriamo il 4-0 con Buonavventura nel finalissimo !!!

LE PAGELLE DI JUVENTUS FIORENTINA
SOGNIAMO SUBITO: MAGIA DI RIBERY 4° TIMBRO DI “SUPER” DUSAN !!! 1-0 AUTOGOL DI ALEX SANDRO al 76° CACERES SEGNA il 3-0 !!!
17° Espulso Quadrado; Via Ramsey dentro Danilo St Bernardeschi per Morata; Pulgar per Borja Valero. Quamè per Vlahovic Bonaventura per Ribery; Venuti per Biraghi;

Fiorentina:
Dragowski 1° intervento al 22° abbrancando la testata di De Light. Trema al 32° sulla sberla a lato di Ronaldo. Esce 2 volte a “rotta di collo” su Ronaldo prima sull’errore di Milenkovic con il tentativo di Ronaldo; lo aiuta Pezzella nella 2° uscita. Graziato sull’off-side di Ronaldo..che di testa aveva fatto 1-1…para respingendo una conclusione di Chiesa al 71°. Salva al 33° su un suo pasticciaccio Milenkovic da terra anticipa Bernanrdeschi salva Dragowski rischiando il rigore !!! Nevded protesta ESPULSO 7

Milenkovic Anticipa al 13° anche lui Ronaldo ; superato da Ronaldo al 32 ma il portoghese mette a lato ; ancora superato al 35° un erroraccio salvato dal duo Pezzella e Dragowski. Chiude su un cross di Bernanrdeschi. Francobolla Mc Kenny. 6.5

Igor chiude su Chiesa…gomito alzato su Morata al 34° 6

Pezzella contatto live al limite con Chiesa che va giù..per La Penna non c’ è niente !! Salva con Dragowski sull’errore di Milenkovic. 6+

Caceres " Da dominatore !!! un traversone da destra angolo viola…senza sussulti pur con il duo Milenkovic e Caceres che colpiscono dandosi noia. toglie un pallone dalla testa di Ronaldo con la palla che aveva superato Dragowski. Un gran recupero difensivo al 29° su Morata “velato” da Chiesa; 2 salvataggi consecutivi al 34° e 35°. Un bel salvataggio al 65° FA IL 3-0 al 78 botta proditoria da centravanti..!!! 7.5

Biraghi un fallo da “giallo” su Chiesa ..Si rivede al 60° un cross ribattuto; contrato in extremis da Danilo sarebbe stato solissimo…cross al 17° ribattuto. Angolo viola via all’80°(6+ ) dentro Venuti !! Ammonito all’84° fa ammonire Danilo 5.5

Borja Valero una buona giocata al 20°..murato al limite al 23°; sinistro al 25 palla a lato. Ammonito ad inizio ripresa; rischia il doppio giallo al 5° st…( 6+) Sostituito all’8° da Pulgar per risparmiargli l’eventuale espulsione BOTTA PERICOLOSA 1l 18° che spaventa Szczesny. 6

Amrabat Prima mezz’ora “anonimissima” ci prova al 41° para Szczesny. Meglio l’inizio della ripresa..detta i tempi del “tiki-taka” viola. 6+

Castrovilli prende un entrataccia di Quadrado ( per fortuna si rialza) ammonito, prima, poi espulso !!! Juve in dieci !! BOMBARDA Szczesny al 26° che si salva con un miracolo ; rischia un contatto in area su Ronaldo…ci va bene !! al 73° Un tocco che per poco non innesca Ribey..6.5

Ribery Delizia "gli spalti vuoti..avrebbe meritato l'applauso dello "Stadium" un campionissimo !! un primo tempo scintillante…FR7 lancia Dusan con un assist in campo aperto gol Dell’1-0 di Dusan !!! …fermato irregolarmente da Mc Kenny trova un angolo; fa spazio con un paio di magie per Castrovilli…ammonito al 37° Buon inizio di ripresa…Ribery illumina per Vlahovic al 72° fermato in off Side. Svaria con quamè- Biraghi CONFEZIONA IL 2-0 FACENDO FAR AUTOGOL AD Alex Sandro 2-0 !!!. Innesca gioca con Biraghi, apertura per Caceres per il 3-0 Fiorentina !! “Passerella per FR7 al 80°(8) Bonaventura sfiora il 4-0 vicino al 90° para Szczesny. 6

Vlahovic. DOPO 2 minuti e mezzo DUSANNNNNNN che supera De Light e Boucci IN GOL “di scavetto”…!! 4° GOL IN CAMPIONATO !!!!
14° Ancora Dusan lanciato in contropiede ma non tira aprendo al duo Ribery-Amrabat che cincischiano chiude De Light 7+ Al 74° Quame’ 6

Prandelli: indovina tutto…ricomincia dalla “sua partita” ribatte la Juve a Torino stavolta senza se e senza ma 3-0 E’ la partita della svolta. Saliamo a 14 mette i suoi primi 3 punti; va in attivo: 2 vittorie 1 in Coppa 1 in Campionato 3 pareggi 3 sconfitte; il peggio sembra essere passato !!!!

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Dicembre 2020 22:10
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 866
Copyright © 2021 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

L'Isola d'Elba nel dramma :

Ci ha lasciato Fabio Bardelloni

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...

doveva essere un giorno di festa dove alfine

del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare

a San Giovanni per dare inizio alla "settimana

decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in

programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra

Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta

apprendecome una freccia al cuore che

Te ci hai appena lasciati...!!

Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro

verso Procchiodopo essere andato a trovare

la tua fidanzatina. Piove,una pioggerellina

uggiosa la prima da 20 giorni a questa

parte; in sella alla sua moto "Motard 125

intraprendevi  una strada bagnata viscida

"quasi saponata", un asfalto usurato, 13

chilometri da percorrere con attenzione

massima...E invece una sbandata, un attimo

di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio

dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta

rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio

Bardelloni ci lascia così in una maniera

inaspettatamente drammatica. 17 anni

speranza dello sport portoferraiese con la

"sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila

da Allievo, quest'anno facendo autentici passi

da gigante arriva a giocare in Serie B ,

conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto,

la convocazione nella Selezione Regionale

Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13

convocati finali per il Torneo delle Regioni che

conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi

delegati ad accompagnarvi settimanalmente

tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo,

( con quell'infortunio all'alluce che poteva

anche impedirti di vivere questa importante

esperienza) ma guadagnandosi la stima dei

tecnici della Selezione. Era appena tornato da

Perugia dove aveva disputato le 3 partite

segnando anche un gol con i 2 realizzati da

Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che

da sole varrebbero una stagione intera, questa

immane tragedia, che pone ovviamente tutto in

secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te

ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla

trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male,

mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato

Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia

fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato"

ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato

dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol

di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica

finale, ma importanti per il morale ed il blasone

societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri

ragazzi nella massima competizione nazionale

Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato

tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena

tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra,

quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI

COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo

tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori

a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da

fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno";

Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018

di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO

COSI'... UN BACIO !!!!. STEFANO

Firenze- Altra "immane perdita" nel mondo sportivo fiorentino"

PURTROPPO  CI HA LASCIATO CHIARA BAGLIONI

Alcune belle immagini di Chiara Baglioni.

Marina di Campo- Alzatomi per controllare

posta e facebook sono rimasto "di sasso":

apprendo che nella notte ci ha lasciato la

mia amica Chiara Baglioni . E' una

"Maledetta Primavera": prima Davide Astori,

poi Emiliano Mondonico, adesso Chiara

Baglioni.

Ma che sta succedendo, perchè "tutte a noi" ??.

Sapevo che aveva avuto un problema,

ma non avevo notizie da qualche tempo,

oltretutto sono più all'Elba che a Firenze.

L'ultimo ricordo di Chiara era a Moena,

Lei sempre carina, affabile gentile brava

perfetta sul lavoro; ci hanno unito tantissime

partite sia della Primavera che della Viola; per

qualche tempo avevo collaborato con Saverio

Pestuggia a Fisport ( alla Redazione di

ViolaNews.com le nostre più sentite

Condoglianze) per cui ci vedevamo e ci

sentivamo spesso. Adesso rimane solo il

grandissimo ricordo la stravolgente tristezza

per non averla più con Noi tutti; Niente sarà

come prima. Personalmente da oggi tutto

quelo che farà la Mia Redazione di Firenze

ViolaSupersport/FirenzeViolaSuperSportLive.com

ed Elbasport.com sarà dedicato a Lei.

Alla sua Famiglia, le nostre più sentite

Condoglianze; ci stringiamo a Voi nel caro

struggente ricordo di Chiara RIP

Stefano Ballerini, Paolo Caselli, Fabio Fallai,

Alessandro Coppini, Giacomo Morini e

rispettive Famiglie .

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 1461 giorni !!

Ad oggi dal famoso 19 Luglio 2014 di Nardella

a Moena:" Oggi siamo arrivati alla data più

vicina all'apposizione della 1° pietra del

nuovo Stadio dei Della Valle alla Mercafir;

mancano 300 giorni 210 di carte dei

Geometri e 90 legali". Da li ad oggi sono

passati 1461 giorni, siamo passati per

una riunione di amici in Palazzo Vecchio

per la presentazione dell'ennesimo plastico

di uno Stadio che LI NON SORGERA' MAI

con la Banca Unipol da ME MANDATA IN

DIRETTA SU RADIO FIESOLE 2 giorni

prima :" Siamo molto incazzati...tutti

parlano dei nostri terreni di Castello; ma

nessuno mai ce li ha chiesti; alla Mercafir

NON LI DAREMO MAI". Postilla...La Mercafir

rimarrà alla Mercafir perlomeno per altri 9

anni; quei terreni di castello per fare il

trasloco non ci sono piu'; li ha comprati

Firenze Aeroporti Medicei per i nuovi

parcheggi dell'Aeroporto. Faremo

l'Aereoporto e dall'"attacco-stacco" della

nuova pista dientro la Caserma dei

Carabinieri per un raggio di 10 chilometri

non ci potrà essere ne la Mercafir stessa

NE TANTOMENO UNO STADIO:

DEREGULATION AVIAZIONE CIVILE . CIT !!!!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( ad oggi Giovedi  Giugno 19 Luglio 2018 dal 19

Luglio 2014 a Moena sono 1461 ) e quella secondo

Mario Cognigni sono 725

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo

conteggio:

Sono passati 725  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo ad Oggi Giovedi

19 Giugno 2018 sono 496  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve abbiamo gia avuto un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 7 Maggio  2018 : 1461 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 19 Luglio

2018  4 anni esatti  2018 1461   giorni.!!!

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016-19

Luglio 2018  fanno 725 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

496.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella,

all'Assessorato allo Sport vada il

più "FERVIDO"....VERGOGNATEVI

ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!