Home
cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio: Gli Esordienti A 2001 viola vincono il "Memorial Baldi" PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 30 Dicembre 2012 20:20

Gli Esordienti A Prov 2001  Lonzi  centrano un altro successo

Il " Memorial Baldi" disputato allo Stadio Nelli a Montemurlo si tinge di Viola: Empoli travolto 6-1

Nella semifinale la Fiorentina aveva sconfitto il Coiano 9-0 Bongiorni 2, Polo Bini, Pardera, Fiorini, Le Rose, Burgassi, Nencini .

 

Montemurlo- Gli Esordienti A viola 2001 si aggiudicano il "Memorial Baldi" sconfiggendo con punteggio tennistico l'Empoli: 6-1 recita il risultato finale .

Nel primo tempo i viola andavano a segno 3 volte: Pierozzi Niccolò, Polo, Bonini.

Nel secondo la Fiorentina arrotondava segnando altri 2 gol con Buffa e Fioravanti

Nel terzo a gara ormai segnata divisione della posta con un 1-1: Per i viola a segno Edoardo Pierozzi.

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Dicembre 2012 20:21
 
Copyright © 2014 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Editoriale

di Stefano Ballerini

* Appello: Corona libero subito, Schettino all'Ergastolo "perenne"

Inaudito accanimento contro Fabrizio Corona che senza aver ammazzato nessuno, ferito nessuno, si è visto aumentare la pena , lui già detenuto da 2 anni.

Schettino reo di aver causato 33 morti, di abbandono della nave è ancora "beatamente" libero .

Presidente Napolitano intervenga subito. Ristabilisca la democrazia !!!

CORONA LIBERO SUBITO ; SCHETTINO IN GALERA A VITA !!!! VERGOGNAAAAAAA !!!!

Kenya: "leggete il Corano o morirete". Shebaab massacra 28 persone

  • (AGI) - Nairobi, 22 nov. - Massacrati perche' non musulmani.

  • PRENDIAMO TUTTI I MUSSULMANI  FACCIAMOLI LEGGERE LA BIBBIA E SE NON RIESCONO A FARLO BUTTIAMOLI A MARE IN PASTO AI NOSTRI SQUALI

(AGI) - Nairobi, 22 nov. - Massacrati perche' non musulmani. Sono stati uccisi a sangue freddo 28 passeggeri di un autobus nel nord-est del Kenya in un attacco attribuito alla milizia islamista somala shebab. Intorno alle 5 del mattino (le 3 in Italia) un gruppo di uomini armati ha bloccato il veicolo, diretto a Nairobi, ha selezionato i passeggeri non musulmani e li ha uccisi a colpi d'arma da fuoco. La strage e' stata compiuta nella contea di Mandera, all'altezza della localita' di Arabia, a una manciata di chilometri del confine con la Somalia. "Posso confermare che 28 passeggeri innocenti sono stati brutalmente giustiziati dagli shebab", ha detto il capo della polizia regionale Noah Mwavinda, confermando che le vittime non erano di religione musulmana. La Bbc ha raccolto la testimonianza di un passeggero, Ahmed Mahat, il quale ha raccontato che sull'autobus c'erano piu' di 60 persone e che gli uomini armati erano una decina. "Hanno separato i passeggeri somali da quelli non somali e a questi ultimi e' stato ordinato di leggere il corano. Hanno sparato alla testa a tutti coloro che non sono riusciti a farlo, uno per uno", ha affermato l'uomo. L'attacco e' stato rivendicato con un comunicato diffuso su un sito web vicino ai miliziani. (AGI) .

RISPOSTA: Adesso basta !! Reagiamo, prendiamo  tutti i mussulmani in giro in Italia " a ufo" facciamoli leggere la nostra Bibbia, se non ci riescono prendiamoli e buttiamoli a mare in pasto ai nostri squali che hanno diritto anche loro a mangiare..

Per la serie:" Occhio per occhio, dente per dente"...!!

 

IL PROSSIMO STADIO "SEMPRE PIU' CHIMERA E FANTASMA"....

Firenze- Cari amici fiorentini, cari amici e tifosi viola, cara Famiglia Della Valle, dobbiamo andare ad aggiornare la"stecca" riguardo i famosi 300 giorni di cui Dario Nardella nell'ultimo giorno di ritiro viola a Moena, ci parlò al "C.Benatti"  riguardo all'annoso problema del nuovo stadio a Firenze.

Ricordate un passaggio di quelle dichiarazioni:" Da oggi in poi mancano 210 giorni più 90 per le pratiche tecniche-burocratiche"...Da quel 19 Luglio però ad oggi sono passati 112 giorni. Alla scadenza dei 300 quando sarebbe stata posta la 1° pietra ne mancano 188.

L' altro giorno siamo passati a Firenze andando a fare un bel giro proprio nella zona della "Mercafir" dove dovrebbe sorgere tutta l'opera tanto desiderata dai Della Valle. Stadio, parco a tema, Museo della Fiorentina, un paio di alberghi, i posteggi a terra e "Silos" le nuove vie di comunicazioni, gli svincoli autostradali, le fermate dei metrò di superfice con lo "sbaraccamento" di quanto vi esiste attualmente.

Ebbene li, non è successo niente, non c' è traccia di lavori, ne di "ipotesi di lavori".

Bene...anzi male...malissimo...temiamo che anche il nostro Caro Amico Dario Nardella si andrà ad accodare a Matteo Renzi nel proseguire a "prendere "pe sellino" sia i Della Valle che tutta la Firenze Viola.

Temiamo che alla fine  di questa stagione con la Fiorentina "impelagata" in una annata difficile e nuovamente densa di problematiche tecniche tutte negative con già troppi risultati negativi, la famiglia "Tods" pur impegnata ancora in lavori di "abbellimento e riorganizzazione del Franchi, possa davvero prendere altre decisioni importante e negative per Firenze.

Proviamo a dare un suggerimento: caro Dario Nardella pensa a quanto sarebbe più facile adesso smuovere la Sovintendenza delle Belle Arti riportando all'attualità quell'ipotesi di progetto di cui Matteo Renzi parlò all'epoca della candidatura dell'Italia a ospitare gli Europei di calcio poi disputati in Polonia .

Coprire il Franchi con 4 torri laterali senza toccare le attuali scalee di accesso "storiche ed intoccabili".

Lo Stadio di Firenze diverrebe immediatamente consono alle direttive e normative Europee per poter ospitare avvenimenti  a livello Europeo.

Costi più limitati tempi più limitati.E forse anche i Della Valle "probabilmente" si potrebbero accontentare contro un rilascio di "gestione più lungo".

Da queste  righe dunque ci permettiamo di lanciare un " SEVERO GRIDO DI ALLARME" .

Attendiamo sviluppi e prese di posizione entro brevissimo tempo.

Al prossimo "faccia a faccia" col Presidente Andrea comunque faremo presente la problematica .

Comunque e sempre FORZA VIOLA E FORZA FIORENTINA