Home CALCIO Fiorentina Calcio Calcio : da Riscone di Brunico le prime "verità" di Borja Valero in nero-azzurro..

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio : da Riscone di Brunico le prime "verità" di Borja Valero in nero-azzurro.. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Redazione   
Mercoledì 12 Luglio 2017 15:16

Calcio: da Riscone di Brunico alcune "verita" dell'ex Sindaco Viola

Borja Valero si è presentato alla stampa nella sala conferenze del Centro Sportivo di Riscone di Brunico

 

Una delle prime immagini di Borja Valero che non avremo mai voluto vedere ...

 

La Redazione

Riscone di Brunico- Eccolo  Borja Valero in versione nero azzurra laddove speravamo di non vederlo mai....;

Borja Valero, l'ex "Sindaco viola"  ha parlato in conferenza stampa in occasione della sua presentazione presentazione peraltro vietata ai giornalisti fiorentini ( ndr) : “Borja…Felice? "Tantissimo….dopo i tanti ultimi problemi con la Fiorentina credo di essere arrivato nel posto giusto. Devo essere sincero:Io e la mia famiglia non saremmo mai andati via da Firenze, ma con tutti quei problemi che ho avuto ultimamente non era più possibile continuare".
Borja quali i problemi con i viola? " Mi riferisco alla direzione sportiva viola…: avevamo da tempo dee diverse. Non mi consideravano più importante come avrei meritato ancora, mi sono sentito "di più".
Sig. Borja Valero ci può spiegare cosa sta accadendo a Firenze? " Davvero non saprei; io posso e devo parlare solo della mia situazione"
Posso dirvi che la Fiorentina resta comunque la Fiorentina. Punto".
Adesso quale accoglienza si aspetta al momento di tornare a giocare al Franchi? "Spero possa essere la migliore possibile; a Firenze in maglia viola ho dato tutto, davvero tutto, ma ovviamente rispetterò qualsiasi tipo di reazione. da parte dei miei ex tifosi".
Ma perché ha deciso di andare via con i tifosi viola che si aspettavano da Lei un no all'Inter per forzare la sua permanenza a Firenze ? :" Io come sapete avevo ancora due anni di contratto ma, come ho detto, laddove non c’era più feeling tra il sottoscritto e la direzione sportiva ne ho tratto forzatamente la decisione che era meglio piantarla li".
Può dire qualcosa circa le parole di Astori ieri in conferenza stampa ? Davide doveva parlare delle cose che sa…. non credo possa assolutamente sapere qualcosa della mia vicenda, ma ovviamente rispetto comunque la sua opinione"
" Avevo ancora due anni di contratto con la Fiorentina, ma la situazione era ormai inevitabile: non c’era più il giusto feeling”.

"L'Inter ha fatto di tutto per portarmi qua - ha esordito il centrocampista spagnolo -. Voglio fare il massimo per ricambiare la fiducia e dare il meglio per questo club importantissimo. Sono un giocatore polivalente, a centrocampo posso giocare un po' ovunque".

"Feeling con Spalletti? È un allenatore molto forte, l'ha dimostrato nel corso della sua carriera. Spero di essere un giocatore importante dentro e fuori dal campo. Ho maturato anni di esperienza in diversi campionati e ovunque sono stato ho giocato quasi tutte le partite. Mi auguro di essere d'aiuto per l'Inter e per i tanti giovani in rosa".

"Obiettivi? È presto per parlarne. La rosa è molto competitiva, ci sono giocatori molto forti e ora il mister lavorerà per mettere tutti sulla stessa strada con l'obiettivo di puntare in alto e vincere".

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Luglio 2017 15:23
 
Copyright © 2018 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 2239 giorni !!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( oggi Domenica 18 Febbraio 2018

sono 2239 )  e secondo Mario Cognigni

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo conteggio:

Sono passati 1081  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo

ad Oggi Venerdi 16 Febbraio 2018 sono 344  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve avremo un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 19 Febbraio 2018 : 2239 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 16 Febbraio

2018 2239   giorni.

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016 -19

Febbraio 2018  fanno 541 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

344.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella, all'Assessorato

allo Sport vada il più "FERVIDO"....

VERGOGNATEVI ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!