Home CALCIO News Viola Calcio Mercato: Una Domenica 11 Giugno densa di notizie sull'"emisfero" viola

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio Mercato: Una Domenica 11 Giugno densa di notizie sull'"emisfero" viola PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 11 Giugno 2017 14:49

Calcio mercato a 19 giorni dall'apertura ufficiale...

El Kouma Babacar

UDINESE, BABACAR PISTA CALDA ???

Udine/Firenze- Resta sempre vivo l'interesse dell'Udinese per Babacar. Secondo il Messaggero Veneto, i viola hanno fatto capire di essere intenzionati a cedere l'attaccante, che a Udine potrebbe trovare finalmente un posto da titolare. Restano però da risolvere il nodo del costo del cartellino (12 milioni) e l'ingaggio del giocatore troppo alto per le casse bianconere (1,5 milioni).

IL MILAN VA IN PRESSING SU NIKOLA KALINIC

Milano- Dopo un lungo giro di consultazioni e un paio di tentativi per Belotti e Morata, il Milan virerebbe decisamente in direzione del viola Nikola Kalinic e si prepara a dare l'assalto decisivo alla Fiorentina. Fassone e Mirabelli hanno già avviato un contatto importante con il club viola cui hanno offerto 30 milioni per l'attaccante croato, una cifra che per adesso sarebbe inferiore ai 45-50 richieste dai viola , ovvero quella della "clausola". Se l'affare con la Società gigliata andasse in porto, sarebbe un affare che potrebbe accontentare tutti e permetterebbe ai rossoneri di mettere da parte un importante tesoretto per completare il reparto offensivo. Rispetto ai 60/70 milioni preventivati per il centravanti, è evidente che l'affare Kalinic garantirebbe un risparmio importante al Milan che, nel frattempo, come scritto ieri, si è mosso con il Lipsia per l'esterno offensivo Emil Forsberg.
FIORENTINA IN PRESSING SU SIMEONE

Nemmeno il tempo di cominciare a pensare di cedere Kalinic, dato per vicino al Milan, che la Fiorentina ha già individuato il sostituto. Si tratta del giovanissimo Giovanni Simeone, già pronto al lancio in una squadra di alto livello dopo la stagione sicuramente positiva al Genoa.

FIORENTINA, SONDAGGIO PER CAPRARI

In casa Fiorentina al momento sta tenendo banco il rebus Kalinic. Nel frattempo però i dirigenti viola "guardano e preoccupandosi" dell'"impasse" sul rinnovo di Bernardeschi stanno setacciando il mercato a caccia di una punta e avrebbero messo gli occhi su Gianluca Caprari giocatore dell'Inter una delle Società che starebbero seguendo Federico. Un sondaggio con l'Inter, che detiene il cartellino del giocatore, sarebbe già stato avviato.

BADELJ, L'AGENTE ALLONTANA LO ZENIT

Nei tanti dubbi delle iniziali manovre di mercato viola, una delle cose certe è che Milan Badelj dopo l'addio di Sousa saluterà la Fiorentina ma il futuro del centrocampista croato è ancora tutto da decidere. Su di lui, oltre alla Lazio, sembrava esserci lo Zenit di Mancini ma l'agente del calciatore ha smentito questa ipotesi: "Sarà il giocatore a decidere, ma quella russa per ora non è un'opzione" ha detto a Firenzeviola.it Dejan Joksimovic.

FIORENTINA, TELLO VERSO L'OLYMPIACOS

Pireo- E secondo quanto riferito da "Sport", il futuro di Cristian Tello potrebbe essere adesso come adesso lontanissimo dal Club viola visto che le voci attuai dopo la scemenza del rinnovo col Barcellona sarebbe in Grecia. L'esterno, che è di proprietà del Barcellona ma è reduce dall'esperienza alla Fiorentina, è un obiettivo dell'Olympiacos, che ha avviato una trattativa con il club blaugrana.

 
Copyright © 2018 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 2239 giorni !!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( oggi Domenica 18 Febbraio 2018

sono 2239 )  e secondo Mario Cognigni

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo conteggio:

Sono passati 1081  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo

ad Oggi Venerdi 16 Febbraio 2018 sono 344  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve avremo un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 19 Febbraio 2018 : 2239 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 16 Febbraio

2018 2239   giorni.

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016 -19

Febbraio 2018  fanno 541 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

344.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella, all'Assessorato

allo Sport vada il più "FERVIDO"....

VERGOGNATEVI ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!