Home CALCIO Fiorentina Calcio Calcio:Grazie Pasqual finalmente Fiorentina fuori dall'Europa! Basta con Sousa, adesso rifondazione

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio:Grazie Pasqual finalmente Fiorentina fuori dall'Europa! Basta con Sousa, adesso rifondazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 16 Aprile 2017 11:38

Calcio- Bruttissima sorpesa amara nell'Uovo di Pasqua gigliato

L'EMPOLI SI SALVA, MA LA FIORENTINA PONE FINALMENTE FINE ALLA"QUERELLE" EUROPA LEAGUE: BASTAAAAA!!

Prestazione davvero indecorosa di una squadra che un ltra volta conoscendo il risultato che ci serviva rigioca alla "chapa meno".

Il rigore di Manuel Pasqual ( foto Tiziano Pucci)

Firenze- Grazie ex Capitano Manuel Pasqual; il tuo rigore segnato freddamente sotto la curva dei tuoi tifosi empolesi è quello che ci serviva per porre finalmente fine a questa indecorosa "querelle" sul possibile 6° posto Europa League.

La Fiorentina ribadendo "l'idiosincrasia" a giocare conoscendo già il risultato ricevuto stavolta del 2-2 tra Inter e Milan, va a disputare un Derby Toscano contro gli azzurri di Mister Martusciello assolutamente indecoroso, vergognoso, allucinante.Un primo tempo assolutamente da dimenticare terminato con l'Empoli meritatamente avanti 1-0 e con una ripresa dove ottenuto il pareggio, segnato anche il 2-1 anche se annullato per fuori gioco giusto di Kalinic, presa al 7° traversa con Ilicic, ha mollato sul più bello, ed invece di cercare " a tutto vapore" un altra vittoria in "Zona Cesarini" è andata incontro per mano del solito vergognoso, ignobile arbitraggio contro di tagliavento l'arbitro "ripudiato" ma riassegnatoci appunto per decretarci la fine della rincorsa europea per favorire Inter e Milan, ci ha visti addirittura battuti 2-1 in casa perdendo anche l'imbattibilità stagionale 2-1 dall'Empoli col gol del nostro ex capitano Pasqual .

Per l'Empoli un gol "ultra-decisivo" che con l'1-1 del Crotone al Comunale Grande Toro vuol dire risalire a + 5 dai "pitagorici" mettendo un "gran bel fermino" sulle chanches salvezza degli uomini del Presidentissimo Fabrizio Corsi.

In casa Viola invece basta così, è stata scritta la parola tombale FINE su questa "querelle durata anche troppo" da prte sia dell'ambiente viola che di certa parte della Stampa. A quota 52 la stagione è virtualmente finita, anche se in un altro "anelito di follia" Sousa in conferenza Stampa si lascia scappare dopo averci ricambiato Bernardeschi per la 22° volta, di crederci ancora !!

Ci viene da dire "peccato" perchè un successo sull'Empoli avrebbe avvicinato l'Inter ad 1 punto col match di sabato messo li apposta per operare il sorpasso ai nero azzurri, cercando un 3-0 che ci mettesse al riparo nel doppio scontro ( 4-2 Inter a San Siro) e portandoci a -3 ( poi virtalmente-4) dal Milan, ma ancora a tiro, con la speranza di poter rivedere sabato sera un Franchi esaurito per spingerci ancora una volta.

Invece "per fortuna" niente di tutto ciò, utopia, realtà...cruda  realtà. Sabato questa Fiorentina davvero allo sbando rischia di farsi battere anche dall'Inter per finire questo campionato davvero in un limbo nerissimo che non lascerebbe presagire niente di buono per un Giugno dove ci sarà la dismissione quasi totale di questa squadra per la 1° volta negli ultimi 5 anni senza obbiettivi europei, ed occhio a Bernardeschi..qui lo dico..e qui la nego.

Una Pasqua davvero brutta con i Della Valle assenti "quasi presagissero" la disfatta del Franchi.

Adesso ci vorrebbe che nell'Uovo vero ci si potesse trovare de dimissioni di Paulo Sousa; Firenze tutta, la Stampa Cittadina, Noi non ne possiamo più. Andrebbe benissimo Federico Guidi come "traghettatore" da qui alla fine poi o rifondazione completa con uno come Leonardo Semplici, o il "mio uomo" Claudio Ranieri. Chi sogna Spalletti la "butta ben di fuori dal vaso". Mi andrebbe bene un giovane "rampante" come Andrea Stramaccioni. No a Mazzarri....scapperei..!!.

Buona Pasqua comunque a tutti ..."Amen bau" !!

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Aprile 2017 11:39
 
Copyright © 2018 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 2239 giorni !!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( oggi Domenica 18 Febbraio 2018

sono 2239 )  e secondo Mario Cognigni

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo conteggio:

Sono passati 1081  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo

ad Oggi Venerdi 16 Febbraio 2018 sono 344  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve avremo un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 19 Febbraio 2018 : 2239 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 16 Febbraio

2018 2239   giorni.

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016 -19

Febbraio 2018  fanno 541 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

344.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella, all'Assessorato

allo Sport vada il più "FERVIDO"....

VERGOGNATEVI ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!