Home

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Florence Fotoamatore B/F


Basket/F: 2° successo per il Fotoamatore Florence nell'Open Femminile PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Giovedì 08 Ottobre 2015 06:10

Basket /F

IL FOTOAMATORE FLORENCE BATTE IL GLOBAL CARGO PRATO  54-51

Firenze- Il Fotoamatore Florence raccoglie il secondo successo nella fase eliminatoria dell’Open Femminile battendo un’irriducibile Global Cargo Prato (54-51) che ha mantenuto in bilico il risultato fino alle ultime battute. La compagine fiorentina ha tenuto in mano le redini del gioco per metà gara ma nella seconda parte la reazione delle pratesi si è fatta più veemente riuscendo a mettere la testa avanti in un paio di occasione. Va dato merito alle cestiste fiorentine di non aver perso la lucidità e di essere riuscite nel finale a raddrizzare una gara che si stava mettendo male.

L’inizio del match rimane equilibrato fino al 4-4. Poi Il Fotoamatore allunga grazie alla mano calda di Goracci e a fine periodo il parziale è nettamente a favore delle padrone di casa (18-10).

Nel secondo periodo Prato cerca di sovvertire l’egemonia fiorentina ma  le cestiste viola sono vigili e il parziale di quarto è in perfetta parità (16-16) lasciando inalterati gli 8 punti di vantaggio (34-26).

Dopo la pausa le ospiti giocano il tutto per tutto e con un parziale 3-12, firmato Trupia, Evangelista e Lucchesini, operano il sorpasso al 28’ (37-38). Il Fotoamatore ha una reazione di orgoglio e riesce a chiudere in testa il periodo grazie ad una doppia di Sadun ed un libero di Stefanini.

Nei primi minuti dell’ultimo periodo sembra che Prato abbia esaurito le risorse e le padrone di casa arrivano a +5 (45-40) con una doppia di Stefanini e una doppia+libero di El Habbab. Ma le ospiti non ci stanno a subire inermi e tirano fuori le energie residue per piazzare il parziale 0-8 che le porta nuovamente al comando (45-48). Mancano 3’ alla fine e tanto basta al Fotoamatore, trascinato da El Habbab, per ribaltare nuovamente il risultato e chiudere vincente.

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE                  54

GLOBAL CARGO PRATO                             51

 

Parziali: 18-10, 34-26 (16-16), 40-38 (6-12), 54-51 (14-13)

Tiri liberi: 17/28 Florence, 10/17 Prato.

Arbitri: F. Pergola e A. Zini di Pistoia.

Uscite per Falli: --

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 7, El Habbab 14, Ciantelli 5, Donadio 7, Passoni 2, Basilissi ne, Matteini 1, Giovannini, Ghiribelli 2, Goracci  14, Sadun 2, Sorgente ne.

Allenatore: C. Cristiani

GLOBAL CARGO PRATO: Lastrucci, Gori 2, Sautariello 11, Vannucchi 5, Fatighenti 6, Trupia 5, Bencini 2, Innocenti 4, Evangelista 9, Lucchesini 7, Santuliana..

Allenatore: M.L. Vannucchi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 08 Ottobre 2015 06:39
 
Basket B/F : Bella vittoria della Florence sul Massa e Cozzile PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Lunedì 05 Ottobre 2015 12:46

Basket : B/F Coppa Toscana

IL FOTOAMATORE FLORENCE BATTE IL MASSA A COZZILE 69-53 E ...SVOLTA

Firenze- La perentoria vittoria (53-69) del Fotoamatore Florence nella trasferta contro la Nico Basket Massa e Cozzile per le eliminatorie del Torneo Open ha dato una svolta all’andamento del pre-campionato della compagine viola. Nelle precedenti apparizioni le cestiste fiorentine, ancora a corto di preparazione, avevano incassato solo sconfitte, pur contro formazioni di tutto rispetto. Le sconfitte contro Empoli e Livorno nel Memorial “Ilaria Carella” e contro Cavezzo nella manifestazione svoltasi a Porretta Terme avevano lasciato qualche dubbio sulle potenzialità del team fiorentino. E’ bastato avere pazienza per rivedere un Fotoamatore spumeggiante che ha dominato il confronto con la Nico Basket, guidata dalla  intramontabile Imma Gentile. Volendo rimanere con i piedi per terra, si devono attendere conferme che potrebbero arrivare già dalla altre due partite della fase eliminatoria. Martedì 6 alle ore 21.15 Il Fotoamatore ospiterà al Palazzetto di S. Marcellino la compagine di Prato che nella prima gara ha perso in casa (41-57) contro la Jolly Livorno. Per le pratesi si tratterà quindi dell’ultima spiaggia per poter sperare di accedere alla fase finale. Le ragazze di coach Cristiani avrebbero invece, anche in caso di sconfitta, la possibilità di giocarsi il passaggio nella terza ed ultima gara interna contro Livorno, in programma martedì 13 alla stessa ora. Ma questi sono calcoli che in casa Florence non interessano in questo periodo: l’obbiettivo primario è quello di proseguire il precorso programmato di avvicinamento al campionato che resta l’obbiettivo primario di questa stagione. Se poi strada facendo si riesce a raccogliere anche l’accesso alla finale dell’Open, certamente non può che essere gradito.

 
Basket/F Bel successo del Fotoamatore/Florence PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence   
Giovedì 01 Ottobre 2015 09:49

Basket: Il team fiorentino passa a Massa e Cozzile

NICO BASKET MASSA E COZZILE            53

IL FOTOAMATORE FLORENCE                  69

Parziali: 13-19, 24-37 (11-18), 38-52 (14-15), 53-69 (15-17)

NICO BASKET: Nerini 2,  Di Muzio Rodriguez, Tessaro 8, Doda, Vignali 10, Barone 5, Orsini 5, Puccini, Menchetti, Gentile 20, Maffei 3.

Allenatore: L Andreoli.

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 13, El Habbab 12, Ciantelli 11, Donadio 9, Passoni 2, Matteini 1, Ghiribelli 4, Goracci C. 14, Sadun 3, Sorgente.

Allenatore: C. Cristiani

Tiri liberi: 13/22 Nico Basket, 15/25 Florence,

Arbitri: L.  Moncini di Altopascio (Lu) e A. Panelli di Montecatini.

Uscite per Falli: --

Massa e Cozzile- Il Fotoamatore Florence coglie il primo successo della stagione proprio in coincidenza della prima gara in cui il risultato conta. Nella prima partita della fase eliminatoria dell’Open Femminile le cestiste viola sono andate a far visita alla Nico Basket, la formazione di Massa e Cozzile che si è rinforzata con diverse giocatrici provenienti da Le Mura Lucca. Il Fotoamatore ha letteralmente dominato la gara come testimoniano i parziali dei quattro quarti, tutti a favore delle  ospiti. Le ragazze di coach Cristiani hanno disputato un’ottima partita sia sul piano tecnico che su quello tattico e sono riuscite a controbilanciare l’onda d’urto Imma Gentile che, quasi da sola, ha cercato di tenere a galla le padrone di casa.

Nel primo quarto Goracci e Donadio (6), Ciantelli (4) e El Habbab (3) mettono la firma sul parziale 13-19. Per la Nico Basket Gentile (due triple) e Orsini (4) cercano di limitare i danni.

Nel secondo periodo le compagine ospite prende il largo: El Habbab (7) fa da traino e il vantaggio si dilata fino al +13 (24-37) che manda le squadre al riposo.

Dopo l’intervallo la gara diventa più equilibrata e gli ultimi due quarti vedono ancora il primato ospite (14-15 e 15-17) ma di stretta misura. Tanto basta per assegnare la larga vittoria al Fotoamatore Florence che ora è atteso da due scontri casalinghi (martedi’ 6 contro Prato e martedi’ 13 contro Livorno).

 

 

 
Basket. La Coppa Toscana /F Serie B/Torneo Piero Mucci PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence Firenze   
Venerdì 25 Settembre 2015 10:11

Basket/F

Parte con la Coppa Toscana, la stagione ufficiale in casa Fotoamatore Florence

Firenze- Stanno per arrivare gli impegni ufficiali del Fotoamatore Florence. La FIP Toscana ha infatti pubblicato il calendario della fase eliminatoria dell'OPEN Femminile (Coppa Toscana). Partecipano a questa prima fase 12 squadre, le 11 di serie B (oltre alle fiorentine, A. Galli e Number 8 S.G.V.,  Costone Siena, GVM Ghezzano, Sieci, Jolly e Pielle Livorno, Nico B. Massa e Cozzile, Pontedera, Prato) e Le Mura Lucca. Contrariamente allo scorso anno nessuna formazione di serie C è stata ammessa alla fase eliminatoria. Le 12 formazioni sono state suddivise in 3 gironi: Il Fotoamatore si ritrova nel girone sulla carta più difficile insieme a Nico Basket Massa e Cozzile, Jolly Livorno e Prato. Sono previsti scontri singoli e la compagine fiorentina farà visita alla compagine di Massa e Cozzile mercoledì 30 settembre, mentre affronterà in casa le altre due squadre (Prato martedì 6 ottobre e Jolly Livorno giovedì 8 ottobre, date da confermare). Sulla base di quanto visto lo scorso anno e della confluenza nella Nico B. di diverse giocatrici che lo scorso anno hanno militato in serie B con Le Mura Lucca, Il Fotoamatore si troverà di fronte ad una serie di incontri sicuramente impegnativi, che costituiranno un ottimo banco di prova del lavoro svolto in preparazione al campionato. Dopo la partecipazione al “Memorial Ilaria Carella” e alla manifestazione di Porretta Terme, in casa viola gli allenamenti sono ripresi agli ordini di Coach Cristiani e le ragazze scalpitano per cimentarsi in gare con una posta in palio. Ancora pochi giorni e poi finalmente arriveranno le partite che contano.

TORNEO PIERO MUCCI "MEMORIAL VIRGILIO ALLEGRETTI

Domenica prossima saranno invece di scena le formazioni giovanili della Florence: per il “II Torneo Piero Mucci – Memorial Virgilio Allegretti” , al Palazzetto di S. Marcellino gli esordienti fiorentini affronteranno le compagini di Affrico, Porcari, Reggello e Figline mentre la formazione Under 16 se la vedrà con Prato. Ci sono quindi tutti i presupposti per una bella giornata di basket e gioventù !

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Settembre 2015 10:14
 
Basket Fotoamatore Florence impegnata a Porretta Terme PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa Florence Firenze   
Lunedì 21 Settembre 2015 10:14

Basket: Torneo a Porretta Terme

IL FOTOAMATORE FLORENCE BATTUTO DALL'ACETUM  CAVEZZO

Porretta Terme- Il Fotoamatore Florence ha partecipato Domenica 20 settembre ad una manifestazione cestistica che si è svolta a Porretta Terme in onore della B.V. del Santuario della Madonna del Ponte in attesa del suo riconoscimento come Patrona della Pallacanestro italiana.
La manifestazione, organizzata dal Comune di Porretta Terme e dal Comitato Centro Storico, è stata promossa dall’Associazione porrettana “Amici del Basket” e patrocinata dal Comitato Regionale Emilia-Romagna della Federazione Italiana Pallacanestro.
La mattina si è svolta una cerimonia, con ospiti le Società Acetum Basket di Cavezzo e Florence Basket di Firenze, durante la quale i partecipanti hanno ricevuto la benedizione dal Parroco di Porretta Terme e visitato il Santuario.
Dalle ore 11 in piazza della Libertà si è tenuto il torneo junior di pallacanestro maschile e femminile (vedi foto), conclusosi alle 18 presso la nuova palestra del Polo scolastico Montessori Da Vinci con l’incontro tra le formazioni maggiori femminili delle società Basket di Cavezzo e Florence Basket, ambedue partecipanti al campionato di serie B.
Una bella manifestazione che si è conclusa con una gara interessante tra due squadre che negli ultimi anni hanno svolto il ruolo di protagoniste nei rispettivi gironi regionali. Il match è stato caratterizzato da una prima parte nella quale le cestiste viola hanno tenuto il comando e una seconda con Cavezzo, ben più avanti nella preparazione, nettamente vincente.

ACETUM CAVEZZO            46
IL FOTOAMATORE FLORENCE     36

Parziali: 10-12, 15-20 (5-8), 32-30 (17-10), 46-36 (14-6)
Tiri liberi: 10/19 Cavezzo, 14/27 Florence,
Arbitri: G. Sarto di Sasso Marconi (Bo) e D. Ghini di Vergato (Bo).
Uscite per Falli: Bernardoni (Cavezzo),  Donadio e El Habbab /Florence)

ACETUM CAVEZZO: Brevini 10, Bellodi 1, Zanoli 5, Balboni 2, Marchetti 12, Ruini ne, Finetti 4, Tardiani, Bernardoni 7, Todisco, Calzolari 5.
Allenatore: G. Bregoli

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 14, El Habbab 1, Ciantelli 12, Donadio 2, Matteini 1, Taho 2, Giovannini ne, Goracci C. 4, Mascio, Sadun, Sorgente ne.
Allenatore: C. Cristiani

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Settembre 2015 10:15
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 10 di 49
Copyright © 2019 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

L'Isola d'Elba nel dramma :

Ci ha lasciato Fabio Bardelloni

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...

doveva essere un giorno di festa dove alfine

del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare

a San Giovanni per dare inizio alla "settimana

decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in

programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra

Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta

apprendecome una freccia al cuore che

Te ci hai appena lasciati...!!

Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro

verso Procchiodopo essere andato a trovare

la tua fidanzatina. Piove,una pioggerellina

uggiosa la prima da 20 giorni a questa

parte; in sella alla sua moto "Motard 125

intraprendevi  una strada bagnata viscida

"quasi saponata", un asfalto usurato, 13

chilometri da percorrere con attenzione

massima...E invece una sbandata, un attimo

di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio

dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta

rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio

Bardelloni ci lascia così in una maniera

inaspettatamente drammatica. 17 anni

speranza dello sport portoferraiese con la

"sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila

da Allievo, quest'anno facendo autentici passi

da gigante arriva a giocare in Serie B ,

conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto,

la convocazione nella Selezione Regionale

Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13

convocati finali per il Torneo delle Regioni che

conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi

delegati ad accompagnarvi settimanalmente

tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo,

( con quell'infortunio all'alluce che poteva

anche impedirti di vivere questa importante

esperienza) ma guadagnandosi la stima dei

tecnici della Selezione. Era appena tornato da

Perugia dove aveva disputato le 3 partite

segnando anche un gol con i 2 realizzati da

Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che

da sole varrebbero una stagione intera, questa

immane tragedia, che pone ovviamente tutto in

secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te

ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla

trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male,

mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato

Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia

fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato"

ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato

dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol

di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica

finale, ma importanti per il morale ed il blasone

societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri

ragazzi nella massima competizione nazionale

Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato

tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena

tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra,

quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI

COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo

tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori

a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da

fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno";

Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018

di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO

COSI'... UN BACIO !!!!. STEFANO

Firenze- Altra "immane perdita" nel mondo sportivo fiorentino"

PURTROPPO  CI HA LASCIATO CHIARA BAGLIONI

Alcune belle immagini di Chiara Baglioni.

Marina di Campo- Alzatomi per controllare

posta e facebook sono rimasto "di sasso":

apprendo che nella notte ci ha lasciato la

mia amica Chiara Baglioni . E' una

"Maledetta Primavera": prima Davide Astori,

poi Emiliano Mondonico, adesso Chiara

Baglioni.

Ma che sta succedendo, perchè "tutte a noi" ??.

Sapevo che aveva avuto un problema,

ma non avevo notizie da qualche tempo,

oltretutto sono più all'Elba che a Firenze.

L'ultimo ricordo di Chiara era a Moena,

Lei sempre carina, affabile gentile brava

perfetta sul lavoro; ci hanno unito tantissime

partite sia della Primavera che della Viola; per

qualche tempo avevo collaborato con Saverio

Pestuggia a Fisport ( alla Redazione di

ViolaNews.com le nostre più sentite

Condoglianze) per cui ci vedevamo e ci

sentivamo spesso. Adesso rimane solo il

grandissimo ricordo la stravolgente tristezza

per non averla più con Noi tutti; Niente sarà

come prima. Personalmente da oggi tutto

quelo che farà la Mia Redazione di Firenze

ViolaSupersport/FirenzeViolaSuperSportLive.com

ed Elbasport.com sarà dedicato a Lei.

Alla sua Famiglia, le nostre più sentite

Condoglianze; ci stringiamo a Voi nel caro

struggente ricordo di Chiara RIP

Stefano Ballerini, Paolo Caselli, Fabio Fallai,

Alessandro Coppini, Giacomo Morini e

rispettive Famiglie .

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 1461 giorni !!

Ad oggi dal famoso 19 Luglio 2014 di Nardella

a Moena:" Oggi siamo arrivati alla data più

vicina all'apposizione della 1° pietra del

nuovo Stadio dei Della Valle alla Mercafir;

mancano 300 giorni 210 di carte dei

Geometri e 90 legali". Da li ad oggi sono

passati 1461 giorni, siamo passati per

una riunione di amici in Palazzo Vecchio

per la presentazione dell'ennesimo plastico

di uno Stadio che LI NON SORGERA' MAI

con la Banca Unipol da ME MANDATA IN

DIRETTA SU RADIO FIESOLE 2 giorni

prima :" Siamo molto incazzati...tutti

parlano dei nostri terreni di Castello; ma

nessuno mai ce li ha chiesti; alla Mercafir

NON LI DAREMO MAI". Postilla...La Mercafir

rimarrà alla Mercafir perlomeno per altri 9

anni; quei terreni di castello per fare il

trasloco non ci sono piu'; li ha comprati

Firenze Aeroporti Medicei per i nuovi

parcheggi dell'Aeroporto. Faremo

l'Aereoporto e dall'"attacco-stacco" della

nuova pista dientro la Caserma dei

Carabinieri per un raggio di 10 chilometri

non ci potrà essere ne la Mercafir stessa

NE TANTOMENO UNO STADIO:

DEREGULATION AVIAZIONE CIVILE . CIT !!!!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( ad oggi Giovedi  Giugno 19 Luglio 2018 dal 19

Luglio 2014 a Moena sono 1461 ) e quella secondo

Mario Cognigni sono 725

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo

conteggio:

Sono passati 725  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo ad Oggi Giovedi

19 Giugno 2018 sono 496  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve abbiamo gia avuto un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 7 Maggio  2018 : 1461 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 19 Luglio

2018  4 anni esatti  2018 1461   giorni.!!!

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016-19

Luglio 2018  fanno 725 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

496.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella,

all'Assessorato allo Sport vada il

più "FERVIDO"....VERGOGNATEVI

ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!