Home

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio:Iniziate le"mini manovre"verso il prossimo allenatore viola:Di Francesco, in pole, ma... PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Mercoledì 15 Marzo 2017 13:08

Cominciate le scommesse e per adesso le "mini manovre" sul prossimo allenatore viola...

FIORENTINA, DI FRANCESCO IN POLE PER IL DOPO SOUSA

Ma Noi facciamo il tifo per la staffetta Semplici a Firenze, Guidi a Ferrara

Eusepio di Francesco

Firenze- I rapporti non idilliaci tra Paulo Sousa e la Fiorentina dovrebbero avere come esito la separazione tra i due a fine stagione. La società gigliata è già al lavoro per cercare il sostituto.

Noi avremmo lanciato l'astag: "Sa a fare sta staffetta...Semplici a Firenze, Guidi a Ferrara ??"

Nella "stanza dei bottoni viola" invece si sarebbe già individuato il suo sostituto: Eusebio Di Francesco, che in casa Sassuolo non è più considerato intoccabile e che se le cose si mettessero per il verso giusto Di Francesco si porterebbe anche il "gioiellone Berardi" . Oltre tutto Di francesco ha i genitori ( che saluto da queste righe) che abitano in Via di Novoli, 2 piani sopra a dove abitavo fino al 2000 io . Le alternative sono Rolando Maran del Chievo ed anche il nostro sponsorizzato  Leonardo Semplici, tecnico della Spal che ha già vestito il viola come allenatore delle giovanili. Lo riporterebbe  La Nazione. E noi aggiungeremmo che in "staffetta" la Fiorentina potrebbe dare alla Spal Federico Guidi .

 
Calcio: Esordio viola "col pathos" alla 69° "Viareggio Cup" 13° 3-2 gigliato.. PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Mercoledì 15 Marzo 2017 10:25

Calcio: la 69° Edizione della "Viareggio Cup" partita con il patema d'animo...
LA FIORENTINA RIBALTA IL CAI: DA 0-2 a 3-2: 13° SUCCESSO PER 3-2 NELLA STORIA DEL VIAREGGIO
Domani il 305° match con i nigeriani del Garden Panthers a Viareggio.

di Stefano Ballerini

Marina di Campo- Via..insomma, l'abbiamo "sgabellata bella"; la Fiorentina ci ha fatto prima arrabbiare, poi soffrire, ma alla fine in 26 minuti non adatti ai deboli di coronarie dopo essere andata sotto 0-2 con un "piede anche oltre l'ultimo appiglio del burrone" i ragazzi di Mister Guidi ci ripagano di essere arrivati ad Altopascio con un finale di gara da incorniciare risalendo la china e ribaltando in 12 minuti tutto e tutti !!.
il 3-2 ai bravi argentini del vai è il 13° successo con questo risultato nella storia della "Viareggio Cup".
Viola che centrano nella gara nr 304 il 161° successo segnando le reti delle 596 ( partiti da 593) e subendo le 2 del 324 nel totale delle subite.
Domani a Viareggio allo Stadio dei Pini in diretta tv dalle 14 ed in Diretta Radio su Radio Fiesole 100 il 2° match con i nigeriani del Garden Panthers che in gara 1 hanno ceduto al Perugia solo al 91° col gol di Pellegrini e dunque match da prendere con le "classiche molle".

Ecco la Storia dei 3-2 alla "Viareggio Cup"

Fiorentina Progressul 3-2 10° edizione 1950
Fiorentina Dinamo Zagabria 3-2 / 3-2 14° edizione 1962
Fiorentina Milan 3-2 ( dcr) 19° edizione 1967
Fiorentina Beograd 3-2 ( dcr) 30° edizione 1978
Fiorentina Avellino 3-2 (dc) 34° edizione 1982
Fiorentina Roma 3-2 36° edizione 1984
Fiorentina Espanijol 3-2 40° edizione 1989
Fiorentina Dinamo Bucarest 3-2 42° Edizione 1990
Fiorentina Milan 3-2 (dcr)43° Edizione 1991
Fiorentina Roma 3-2 44° edizione in finale vincendo la nostra ultima 8° "Viareggio Cup"
Fiorentina Nordsijelland 3-2 67° edizione 2015
Fiorentina Cai 3-2 69° edizione 2017.

 
Calcio: La Fiorentina esordisce nella 69°"Viareggio Cup" con una"remuntada"sul Cai:da 0-2 a 3-2 !!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Martedì 14 Marzo 2017 19:46

Calcio: oggi il 2° turno della 69° Viareggio Cup I Viola centrano la 161° Vittoria segnando i gol nr 594-595-596 ° gol prendendone  i 2 del 324 subiti

I  VIOLA VANNO SULL'ORLO DEL BURRONE 0-2, POI LA GRANDE RIMONTA   CON GLI ARGENTINI DEL CAI: 3-2 Acosta + Orosco; poi Mlakar  a tenerci in vita, pareggiava  Gori e Perez ci dava  il "pazzesco" 3-2 in 12 minuti !!: Che "remuntada" !!

304° gara viola al "Viareggio con la 161 ° vittoria arrivando a quota 596 gol segnati nella "Storia del Viareggio".

Da Altopascio le fotografie di Paolo Caselli

FIORENTINA: Dragowsky, Ranieri ( st Setola) , Chrzanowsky , Mosti, Diackate, Mlakar, Castrovilli, Maganijc (st  Trovato) , Yllanes, Valencic ( st Gori) , Perez . A disp: Cerofolini, Militari, Meli, Chiossi, Sottil, Ferigra, Gori, Faye, Trovato, Setola, Benedetti, Pinto, Baroni. All, Guidi

CAI: Iturrioz, Hernandez, Perez Gonzalez, Peinepil, Vega, Santos, Cardenas, Martinez, Acosta , Orosco, Contreras. A disp: Bornatici, Viegas, Olima, Varela, Forner Tolosa, Marin, Carrizo. All. Benitez

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore

Guardalinee: Coppola e Pellino

Reti: 37° pt Acosta St 24° Orosco 25° st Mlakar 31° Gori 37° Perez

Note: Bella visione in Tribuna: tutto esaurito ;

Altopascio- Che pathos..che "remuntada", che reazione..che cuore...che difesa strenua del blasone  societario; La Fiorentina sull'orlo del precipizio sotto prima 0-1 e poi 0-2 a 21 dal termine ha il cuore, la voglia, il "rush", la grinta per difendere il proprio blasone rimontado in 12 minuti  i gol dell'accoppiata argentina Acosta nel 1° tempo e Orosco al 24° della "pazza ripresa" con l' "1-2...3 tamburo"  con la "regia preziosissima" di questo "nuovo" Carmine Setola autore di una grandissima ripres a spaccare e ribaltarci una gara che si era messa davvero male prima con Mlakar con un meraviglioso stacco di testa, con Gori da 2 passi e con una stoccata di potenza dell'americanino Yoschua Perez a regalarci il 161° successo al "Viareggio" segnando rispettivamente il 594/595/596° gol viola nella storia "della Viareggio Cup" pur subendo il 323° e 324° gol.

E per fortuna che Baroni si "immolava" repingendo la stoccata da dentro l'area di Crdenas destinata senza la schiena del difensore immesso nella ripresa da Guidi a creare qualche patema a Dragowsky.

Adesso con Perugia che vince al 90° con il Garden Panthers e Fiorentina in testa al Girone 8 del Gruppo B il 2° match con i nigeriani a Viareggio Giovedi dove Radio Fiesole 100 ci sarà di nuovo per chiudere i giochi e poi giocarsi la leadership nel "big-match" che sarà giocato al Bozzi di Firenze Domenica mattina, ma con un attenzione "grande così" nel prendere sottogamba i nigeriani che hanno impensierito il Perugia cedendo solo all'ultimo pallone disponibile.

Pericolo scampato dunque al suono ancora del "gol sbagliato...gol subito" di Cardenas scappato via poco prima del  1° gol viola  e rimontato sulla destra da "super" Charzanowsky.

Federico Guidi

FASE ELIMINATORIA    MARTEDÌ 14 MARZO

NAPOLI-CAMIONEROS 1-1
Reti: 11' pt. De Simone rig. (N), 44' Chamorro rig. (C).
(arbitro Tremolada di Monza)
Quarrata (PT) / Stadio “Raciti” (ore 15)

RAPPRESENTATIVA SERIE D-BARI 1-1
Reti: 3' st. De Palma (B), 11' Sapucci (R).
(arbitro D'Amato di Siena)
Badesse (SI) / Stadio “Nannotti” (ore 15)
MILAN-BELGRANO 2-3
Reti: 19' pt. Altare (M); 2' st. Ponce (B), 6' Romero (B), 31' Zucchetti (M), 40' Altamirano (B).
(arbitro Moriconi di Roma 2)
Viareggio (LU) / Stadio “Bresciani” (ore 15)

UJANA-SPEZIA 0-1
Rete: 5' pt. Okereke (S).
(arbitro Fiero di Pistoia)
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 13) (Sintetico)
FIORENTINA-CAI 3-2
Reti: 38' pt. Acosta (C); 24' st. Orosco (C), 26' Mlakar (F), 31' Gori (F), 36' Perez (F).
(arbitro Pascarella di Nocera Inferiore)
Altopascio (LU) / Stadio Comunale (ore 15) (Sintetico)

GARDEN CITY PANTHERS-PERUGIA 1-2
Reti: 27' pt. Loffredo (P), 44' Nwafor (G); 46' st. Pellegrini (P).
(arbitro Cusanno di Chivasso)
Capezzano (LU) / Stadio “Cavanis” (ore 15) (Sintetico)
GENOA-BRUGES 2-2
Reti: 7' pt. Brodic rig. (B), 38' Asencio (G); 45' st. Bruzzo (G), 46' Fadiga (B).
(arbitro Clerico di Torino)
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 16.30) (Sintetico)

CAGLIARI-PARMA 4-1
Reti: 6' pt. Mastaj (P), 38' Pennington (C), 39' Kwang Song (C); 5' st. Arras (C), 39' Pitzalis (C).
(arbitro Biffi di Treviglio)
Larderello (PI) / Stadio “Florentia” (ore 15)
TORINO-RIJEKA 1-0
Rete: 37' pt. Tobaldo (T).
(arbitro Ruggiero di Roma 1)
Fornacette (PI) / Stadio “Masoni” (ore 17)

CORTULUÁ-REGGIANA 3-1
Reti: 9' pt. Storchi (R), 15' Sanchez (C); 31' st. Trejos rig. (C), 35' Sevillano (C).
(arbitro Prior di Ivrea)
Lido di Camaiore (LU) / Stadio “Benelli” (ore 15) (Sintetico)

SECONDO TEMPO

NON SUCCEDE PIU' NIENTE : LA FIORENTINA RIBALTANDO TUTTO E TUTTI VINCE 3-2 E VA A 3 punti: gara non adatta ai deboli di coronarie negli ultimi 20 minuti.

Esce Perez entra Forner Tolosa per il Cai.

Esce Castrovilli  dentro  Militari

43° mancano 2 più recupero adesso conduciamo 3-2 !!!

Occhio a Martinez  ci salva BARONI !!!!

37° CROSS DI SETOLA TOCCATO DA GORIIIIIII E "TAP-IN"  DI POTENZA UN DESTRO AL VOLO DI PEREZZZZZ 3-2 ..L'ABBIAMO RIBALTATA . COL 596° GOL AL VIAREGGIO ..!!!

33° Cross da destra Iturrioz vola in anticipo su Gori attiva TROVATO BOTTA PAZZESCA DA FUORI: ALTA DI POCHISSIMO

31 CROSS DA SINISTRA DI SETOLA SVETTA GORI  GOOOOLLLLL SIAMO   2-2 :595° Gol

28° Ammonito Orosco

27°Cross di Setola la sfiora Gori

26° Esce Illanes dentro Baroni

25° Punizione Castrovilli SVETTA MLAKAR ( 594° gol viola al Viareggio)  2-1 o vediamo

24° BREKKACCIO DI OROSCO CHE GELA CON UN TOCCHETTO DRAGOWSKI 2-0 Cai

23° ancora Cai in vantaggio...

Ammonito Cardenas...

Charzanowsky salva ancora in difesa  deviazione di Iturrioz su Mlakar angolo viola da sinistra..saltava Illanes che commetteva fallo appoggiandosi

Altro pallone perso da Setola  Dragowsky salva di testa poi OCCASIONE PER GORI SALVATA DA VEGA !!!

Fiorentina senza voglia..si mette maluccio..

Esce Acosta  entra Carrizzo

Setola trova angolo da sinistra

*13° Palla per Trovato che dal limite sinistro scomposto sparacchia a lato

*12.30" Fuga di Castrovilli chiuso all'entrata in area a sinistra

*10°Orosco prova a d impensierire Dragowsky...

8° da sinistra il pallonetto di Perez con palla che si spegne sulla parte alta della rete

6°Break di Cardenas riusciamo a chiuderlo

30" SETOLA PER GORI CHE DI TESTA SFIORA IL GOL MIRACOLOSO ITURRIOZ IN ANGOLO: DAL CORNER MISCHIONE IN AREA ARGENTINA CON "FALLO DI CONFUSIONE" A FAVORE DEL CAI !!!

46°Dentro Gori Trovato e Setola escono Maganijc, Valencijc, Ranieri

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Finisce il 1° tempo che " a sorpresa" finisce 1-0 per il Cai; Viola che se non si daranno "una bella sveglia" potrebbero andare incontro a sgradite sorprese...

46° Diachkatè per Perez che prova la girata volante PALLA CHE FA LA "BARBA" AL PALO DESTRO DI ITURRIOZ CHE NON CI SAREBBE MAI ARRIVATO.

43° a ..ri-punizione viola da sinistra "bassa": Castrovilli ancora devia in acrobazia Iturrioz

42° Punizione viola ai 22 metri di Castrovilli: ALTISSIMA !!!

40° Punizione viola da sinistra la "spizzica" in torre Diachkatè uscita vincente di Iturrioz .

38° Lo stavo dicendo in diretta Radio a Fiesole 100 Cai che gioca bene scattante ben messa in canpo scatta Peinepil a destra la mette in area "buco" nelladifesa viola arriva Acosta che di destro in spaccata la deposita in gol: Cai 1 Fiorentina 0...!!

40° Punizione viola da sinistra la "spizzica" in torre Diachkatè uscita vincente di Iturrioz .

38° Lo stavo dicendo in diretta Radio a Fiesole 100 Cai che gioca bene scattante ben messa in canpo scatta Peinepil a destra la mette in area "buco" nelladifesa viola arriva Acosta che di destro in spaccata la deposita in gol: Cai 1 Fiorentina 0...!!

35 girata alta di Perez dal limite

32° angolo viola trovato da Perez rigiocato male

29° Provava l'entrata Castrovilli anticipato da Iturrioz.

28° BREKKACCIO 3 contro2 per  il CAI... perdiamo palla nella metà campo argentina..parte Orosco che la da ad Acosta che perde tempo Charzanowsky si frapone ae salva tutto

27° Maganjic salta l'uomo, SAREBBE RIGORE NETTISSMO, l'ARBITRO "FA IL PARI" ..si prosegue

26° Appoggio-tiro cross di Mosti di "piattone" da destra che Iturrioz abbranca bene a terra nonostante lo avesse visto sbucare da una selva di gambe all'ultimo secondo

25° Perez non trova a sinistra Mosti che si sovrapponeva..Fiorentina che prova a "risalire col baricentro...

24° VIOLA INDOLENTI E IMPRECISI: OCCHIO NON E'  GARA SEMPLICISSIMA...

23° Cross da sinistra di Perez ribattuto  poi perdiamo palla in attacco

22° Attenzione a questo Cai che rimane alto..: tiro di Santos alto

21° Attenzione ad un 2 contro 2 Charzanowsy chiude su Acosta

20° Lancio di Diachkatè per Mlakar che non ci arriva in tempo chiuso da Iturrioz che controlla la palla oltre la linea di fondo

18° Illanes per poco non procura un rigore l'arbitro ci "vuole bene" fallo su Acosta che se n'era andato sul fondo a sinistra in velocità...

17° Bellissima diagonale difensiva di Charzanowsky poi un rinvio di piede di Dragowsky

15° Cross da sinistra di Ranieri para Iturrioz.

9° Lancio per Acosta pizzicato in off side

7° Botta da sinistra alta di Perez Gonzalez su appoggio Acosta

5° Maganijc cerca l'imbucata para a terra Iturrioz

3° pass dal fondo di Mosti non ci arriva valencijc a centro area piccola per metterla dentro

30" Botta da lontano di Mlakar che sfiora il palo destro col portiere avanzatissimo

PRIMO TEMPO  Viola ( in completo bianco) da sinistra  destra

 
Calcio: l'ultimo week end del Settore Giovanile Viola PDF Stampa E-mail
Scritto da da Viola Channel .tv   
Martedì 14 Marzo 2017 09:57

Calcio: il riassunto dell'ultimo week end del Settore Giovanile Viola

BENE PRIMAVERA ED UNDER 16; MALE L'UNDER 15 LONTANISSIMA DAI PLAY OFF

Ha riposato l'Under 17

PRIMAVERA VENERDI' 10/3/17 gara FIORENTINA - LATINA 4-0
-
ESORD. B PROV. 2006 SABATO 11/3/17 gara FIORENTINA - SANCASCIANESE 4-2
-
GIOVANISSIMI REG. PR. SABATO 11/3/17 gara FIORENTINA - EMPOLI 5-3

PULCINI 2008 SABATO 11/3/17 gara FIORENTINA - RIFREDI 3-5
-
ESORD. A PROV. 2005 DOMENICA 12/3/17 gara SALES - FIORENTINA 0-6
-
PRIMI CALCI 2009 DOMENICA 12/3/17 gara OLIMPIA FIRENZE - FIORENTINA 5-7
-
GIOVANISSIMI NAZ. U15 DOMENICA 12/3/17 gara TORINO - FIORENTINA 2-1
-
GIOVANISSIMI B REG. PR DOMENICA 12/3/17 gara PRATO - FIORENTINA 0-6
-

ALLIEVI NAZIONALI U16 DOMENICA 12/3/17 gara TORINO - FIORENTINA 2-2

 
Calcio:Partita ieri la 69°Edizione della"Viareggio Cup";Oggi esordio viola ad Altopascio con il Cai PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Martedì 14 Marzo 2017 09:19

Calcio Giovanile: Partita ieri  la 69° Viareggio Cup; La Fiorentina di nuovo in cerca della "gloria perduta".

LA FIORENTINA GIOCHERA' AD ALTOPASCIO, VIAREGGIO E FIRENZE I PRIMI 3 MATCH DEL GIRONE ELIMINATORIO. OGGI  ESORDIO AD ALTOPASCIO CON GLI ARGENTINI DEL CAI.

Le partite dei viola trasmesse su Radio Fiesole 100 .

Il giuramento letto dal viola Federico Bernardeschi

Non si vince dal 1992; Non si va in finale dal 2011. Quella col Cai sarà la 304° gara al Viareggio.

Ecco  la lista dei convocati: Federico Chiossi e Carmine Setola in prestito dal Modena e dal Cesena per il Torneo di Viareggio

Firenze- ACF Fiorentina comunica che Federico Chiossi,classe '99, si aggregherà alla Primavera con la formula del prestito dal Modena per giocare nella prossima edizione della Viareggio Cup 2017.

E fa parte della lista anche Carmine Setola prelevato dal Cesena

Fiorentina ha partecipato a 67 delle precedenti 68 Edizioni del "Viareggio"; non ha partecipato solo nell'annata 1976.


Nel 2003 viola che giocarono con la denominazione di Florentia Viola .

Quella di oggi sarà la 304° gara nella competizione viareggina.
La squadra viola vanta 8 successi, ( 1966; 1973, 1974, 1978, 1979, 1982, 1988, 1992. Poi in bacheca  8 secondi posti, 8 Terzi e se vogliamo anche 11 "cucchiai di legno" .

160 vittorie, 63 sconfitte,  38 pareggiate; poi ci sono 4 sconfitte alla "monetina ( Fiorentina Bellinzona 0-0 del 1949; Fiorentina Modena  1-1 del 1950; Fiorentina Vicenza 0-0 dal 1954; Fiorentina Sampdoria 0-0 del 1955.  

Poi 21 pareggi da cui sono sfociate 21 vittorie viola  ai calci di rigore; 13 pareggi con sconfitte ai calci di rigore.

Segnati 593 gol; Presi 322

34 le gare che hanno visto la Fiorentina andare ai rigori con una grande statistica: 21 vinte e solo 13 perse.

La vittoria più eclatante rimane l'11-0 ai Metrostars nel  2008.

Per i viola nella storia viareggina ci sono:
4 eliminazioni alla monetina; 5 eliminazioni nelle fasi a gironi; 6 eliminazioni agli Ottavi; 21 eliminazioni ai Quarti; 26 estromissioni in semifinale.

Non ci sono precedenti per i primi 2 match: ne con gli argentini del vai, ne con i nigeriani del Garden Panthers,

Per il 3° match, l'ultimo che presumibilmente determinerà la vincente del girone che la Fiorentina giocherà Domenica 19 allo stadio Bozzi, contro il Perugia ci sono messi a referto 6 precedenti con 2 vittorie viola, 2 del Perugia 2 pareggi.

Di seguito la lista ufficiale della Primavera di ACF Fiorentina che prenderà parte alla 69° Edizione  della "Viareggio Cup - W.F.T. - Coppa Carnevale", in programma dal 13 al 29 Marzo.

28    BARONI    Riccardo    
23    BENEDETTI    Dario    
10    CASTROVILLI    Gaetano    
22    CEROFOLINI    Michele     
8    CHIOSSI     Federico   (PRESTITO dal Modena- anno di nascita 1999)
4    CHRZANOWSKI    Adam Jan   
6    DIAKHATE    Abdou Lahat    
12    DRAGOWSKI    Bartlomiej    
19    FAYE    Moussa    
14    FERIGRA BURNHAM    
27    GHIDOTTI    Simone    
18    GORI    Gabriele   
15    ILLANES MINUCCI    
25    LONGO    Salvatore  
13    MAGANJIC    Josip   
7    MELI    Marco    
2    MILITARI    Alessio    
9    MLAKAR    Jan     
5    MOSTI    Luca    
26    PEREZ    Joshua Giovanni    
24    PINTO    Pierluigi    
3    RANIERI    Luca   
1    SATALINO    Giacomo    
21    SETOLA    Carmine   (PRESTITO dal Cesena- anno di nascita 1999)
11    SOTTIL    Riccardo   
17    TOURE  DIAWARA    Mamadou  
20    TROVATO    Mattia   
16    VALENCIC    Vitja


IL GIURAMENTO:

Federico Bernardeschi col Cagliari (Foto Tiziano Pucci)


FEDERICO BERNARDESCHI, UNA TRIPLETTA E UN RIGORE MALEDETTO ALLA VIAREGGIO CUP
Viareggio- E' stato dunque  Federico Bernardeschi, il numero 10 della Fiorentina a  leggere ieri il giuramento di apertura della 69ª edizione della Viareggio Cup, prima di Juventus Dukla Praga in programma alle ore 15 allo Stadio dei Pini di Viareggio.  Bernardeschi ha preso parte a due edizioni della manifestazione: la prima, nel 2012, fece in pratica da spettatore; la seconda - con in panchina Leonardo Semplici, ora allenatore della Spal rivelazione - Bernardeschi debuttò con una fragorosa tripletta nella gara contro i danesi del B93 Copenhagen (8-2 per i viola). Bernardeschi segnò un'altra rete nella sfida contro il Club National. Negli ottavi di finale contro il Parma l'incontro si concluse sullo 0-0: si andò ai calci di rigore e fu proprio un errore dal dischetto del fantasista viola a spostare l'equilibrio a favore della formazione estense che si impose per 4-3.
Ed a "latere" del discorso di apertura Federico ha rilasciato una breve dichiarazione circa le "voci…i rumors" comparsi la settimana scorsa che inizialmente accreditavano di un "presunto accordo" già raggiunto tra Fiorentina ed Inter per la cessione del "biondo" ai nero-azzurri per 40 milioni accordo poi smentito dalla Fiorentina:" Il futuro per me è la partita di Crotone che non sarà affatto facile da giocare in un ambiente molto caldo che Io conosco bene per averci giocato un paio di anni fa; Io guardo solo alla maglia viola, il futuro non mi interessa; l'attualità è viola e io ed i miei compagni siamo solo concentrati per questa parte finale di stagione da giocarsi con la Fiorentina alla ricerca dell' Europa League visto che la matematica ci lascia ancora una porta aperta".

FASE ELIMINATORIA


I PRIMI RISULTATI DI IERI LUNEDÌ 13 MARZO

JUVENTUS-DUKLA PRAGA 1-0

Rete: 2' pt. Mosti (J).

(arbitro Chiffi di Padova)

Viareggio (LU) / Stadio “Bresciani” (ore 15.30)

TORONTO-MACERATESE 1-2

Reti: 2' pt. Marcantoni (M), 4' Manna (M); 10' st Fraser (T).

(arbitro Ferrieri Caputi di Livorno)
Capezzano (LU) / Stadio “Cavanis” (ore 15) (Sintetico)

ATALANTA-OSASCO  2-1

(arbitro Bertini di Lucca)
Fornacette (PI) / Stadio “Masoni” (ore 17)

ABUJA-ANCONA 4-1 (risultato finale)

Reti: 3' pt. Thomas rig. (Ab), 6' Gioacchini rig. (As), 10' Iroanya (Ab), 33' Salaudeen (Ab); 20' st. Thomas (Ab).

(arbitro Monaldi di Macerata)
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 13) (Sintetico)

EMPOLI-ZENIT SAN PIETROBURGO  1-1

(arbitro Colombo di Como)
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 16.30) (Sintetico)

ATHLETIC UNION-ASCOLI 0-2

Reti: 9' pt. Ventola (As), 18' Tassi (As).

(arbitro Scordo di Novara)
Lido di Camaiore (LU) / Stadio “Benelli” (ore 15) (Sintetico)

INTER-PAS GIANNINA 3-0

RetI: 22' pt. Bakayoko (I), 31' Rivas (I), 35' Butic (I).

(arbitro Spataru di Siena)
Altopascio (LU) / Stadio Comunale (ore 15) (Sintetico)

L.I.A.C. NEW YORK-SPAL 0-5

Reti: 3' pt. Di Nardo (S), 11' Dellino (S), 20' Cigognini (S), 27' Di Nardo (S); 3' st. Righetti (S).

(arbitro Nube di Mestre)
Ferrara / Stadio “Mazza” (ore 15)

BOLOGNA-PSV EINDHOVEN 2-0

Reti: 4' pt. Pattarello (B), 20' Okwonkwo rig. (B).

(arbitro Di Marco di Ciampino)
Volterra (PI) / Stadio “Le Ripaie” (ore 15)

SASSUOLO-PISA 0-0

(arbitro Tucci di Ostia Lido)
Santa Croce sull'Arno (PI) / Stadio “Masini” (ore 15)


IL PROGRANMMA DI OGGI MARTEDÌ 14 MARZO

NAPOLI-CAMIONEROS
Quarrata (PT) / Stadio “Raciti” (ore 15)

RAPPRESENTATIVA SERIE D-BARI
Badesse (SI) / Stadio “Nannotti” (ore 15)

MILAN-BELGRANO
Viareggio (LU) / Stadio “Bresciani” (ore 15)

UJANA-SPEZIA
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 13) (Sintetico)

FIORENTINA-CAI
Altopascio (LU) / Stadio Comunale (ore 15) (Sintetico)

E' l'esordio viola; sarà la 304° gara al Viareggio competizione in cui la squadra viola oggi affidata a Guidi nelle precedenti 67 edizioni ha segnato 593 gol subendone 322


GARDEN CITY PANTHERS-PERUGIA
Capezzano (LU) / Stadio “Cavanis” (ore 15) (Sintetico)

GENOA-BRUGES
La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 16.30) (Sintetico)

CAGLIARI-PARMA
Larderello (PI) / Stadio “Florentia” (ore 15)

TORINO-RIJEKA
Fornacette (PI) / Stadio “Masoni” (ore 17)

CORTULUÁ-REGGIANA
Lido di Camaiore (LU) / Stadio “Benelli” (ore 15) (Sintetico)

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Marzo 2017 09:26
 
Pagelle Sportive;"I pagellini del Ballerini" la 1° delle insufficenze è un "capitolo" tutto a se.. PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Lunedì 13 Marzo 2017 13:59

I Pagellini del Ballerini

Elba 97 Calcio a 5: Vince anche in diretta a San Giovanni Valdarno 8-3 e balza con 2 giornate di anticipo da neo promossa in C1 addirittura in B vinte 16, pareggiate 2, perse 2 105 fatte e 50 subite
Salvatore Candrian Re dei gol a quota 36, Francesco Miceli 2° a 29, D'Alessio 8° a 15 .Sabato ancora in trasferta  dall'Unione prima dell'apoteosi finale in casa col  Pontedera: davvero stupefacente 10 & lode

Rari Nantes Florentia donne in A2: 8° vittoria  anche con la Promogest sant'Elena Quartu 15-8 si conferma leader a quota 24 in attesa dello scontro diretto con l'Imperia Sabato in terra di Liguria  123 fatte e solo 43 subite Banchelli in nazionale maggiore e Nesti e Cordovani nella Giovanile. Successi " a tutto tondo" che sia l'anno giusto per tornare in A1 ? 10

Tavarnelle ChiantiBanca Firenze Viola Supersport Pallamano. : Al suo 1° anno in Serie A si piazza al 1° posto nella classifica avulsa per i Play Out ; poi batte Nonantola 25-23 e si salva al 1° match disponibile: Stoici 10

Rondinella Ponte Marzocco. la "cura" Rinfoschi funziona davvero: 3 match 7 punti pareggio a casale fattoria, le 2 vittorie con San Giusto Prato e Casalguidi 2-1 con gol su rigore al 90 , sarebbe media promozione, invece il 2-1 al Casalguidi ci porta a quota 30 fuori dalle possibili lagune delle sabbie mobili. 8

Fotoamatore Florence Firenze. Le belle favole talvolta si avverano; la ex ultima batte la 1° il Target San Giovanni Valdarno lascia San Marcellino sconfitta 63-55. La Florence a quota 8 aggancia il Number 8 e riaccende la lampadina per rilanciarsi dal fondo classifica. Con questa ritrovata grinta adesso si devono vincere tutte… 8

La Fiorentina Baseball Firenze Viola Supersport alla 2° uscita regola anche il Jolly Rogers Castiglion della Pescaia 3-2 / 10-6  e si avvicina baldanzosamente all'inizio della Serie A/Federale. Domenica 3° "test-match" a Modena  8

Il Tc Firenze esordisce bene nel Campionato di C/ Femminile battendo San Vincenzo 4-0; vincono anche l'Unger 16 M con Scandicci 3-0  e l'Under  14 M 3-0 con la Fiorita  8

La Mia Sancat Under 18 Ecc Firenze Viola Supersport fa un gran bis settimanale  vince prima a Siena e poi a Pontedera 73-70 con "super" Costi a 26, Gelli e Bargi a 13, Lorbis 8, Redolfi 7 Farolfi -Municchi, Caselli a 2.Adesso chiudere il girone di andata col classico:" Non c' è due senza tre" e poi guardarsi allo specchio, consultare la classifica  e continuare sulla strada maestra 8


La Primavera Viola batte Latina 4-0 e si riprende il 2° posto seppur a pari merito con la Sampdoria , e adesso va all'ennesima rincorsa del Viareggio che non si vende dal 1992 e non si va in finale dal 2011. 7.5

L'Under 16 viola pareggia 2-2 a Torino ed è seconda , in piena lizza per l'accesso immediato alle finali Nazionali  7.5

La Rari Nantes Florentia  di Gianni de Magistris batte la Promogest 15-8 e lima ancora il disavanzo in classifica che adesso è di -1 dalla capolista Rapallo, ma ancora tutto non va nel verso giusto. Troppi alti e bassi 7+

I Canottieri Comunali Firenze a Livorno nella tappa toscana del campionato 2000 metri ottengono 3 Ori, 4 Argenti, 2 Bronzi   7

Fiorentina: per la 3° volta ci arride la "Zona Cesarini" ( Palermo-Pescara e adesso Cagliari; ma il gioco latita, c' è poca voglia, l'ambiente è ultra depresso, Sousa toglie per la 18° volta Bernardeschi tirandosi addosso "tafani in quantità industriale; ma la matematica ci vuol bene:-5 dal Milan-7 dall'Atlanta maramaldeggiata ed in calo a Milano con l'Inter: Adesso 3 gare per la "va o la spacca": Crotone-Bologna-Sampdoria. Urgono 9 punti…6+

Insufficenze:

INSUFFICENZE

Acf Fiorentina; In Palazzo Vecchio non mi hanno fatto fare la "domanda focale" sapendo che Io solo so la verità avendola mandata per radio con l'Ufficio stampa di banca Unipol.  Ma il ricorso di Banca Unipol, che intervisata da Noi di Firenze Viola Supersport/Radio Fiesole 100 si sarebbe detta anche arrabbiatuccia e stizzitella del fatto che sui loro terreni di Castello troppa gente sta parlando e facendo i conti senza il "classico Oste". Ed allora se il "vecchio sillogismo aristotelico è sempre valido: Se la Mercafir non dovesse andare a Castello, se l'aeroporto non dovesse essere fatto a Castello, lo stadio che Fine farebbe; donada di riserva; ma se l'Aeroporto "pista parallela" verrà fatto prima dello stadio, allora visto che la "Deregulation dell'Aviazione Civile prevde che un aereo in atterraggio o in decollo on può passare su uno Stadio ( 1 chilometro di distanza) allora come la si metterebbe ???

Se Io dico da Moena 2016 :" ma Voi Della Valle come fate ancora ad aver  dato credito prima a Dominici ( plastico del Four Season"; poi a Renzi: 5 anni di prese per sellino; adesso Nardella che a Moena 19 Luglio 2014 diceva  che sarebbero mancati 300 giorni alla 1° pietra del nuovo stadio dei Della Valle alla Mercafir e di giorni da allora ne sono passati circa 970 ; da adesso poi dovrebbero essere 4 anni a veder nato questo nuovo Stadio...per l'amor di Dio...BELLISSIMO, ma dove quando in quanto e perchè ???  VOTO TRABALLANTE TRA IL 5 E LA BOCCIATURA PIENA !!

Il Bisonte perde

Il Bisonte perde con l'indigestissima Lju Nord Meccanica Modena ancora 3-0 ( 2 partite 6 set persi 0 vinti" e si complica la via per un miglior piazzamento nei Play Off . 5

L'Acquasport Firenze si fa doppiare si dallo Sturla capolista 10-5 e rimane per adesso a centro classifica a quota 9, ma tocca darci una sveglia:  5

L'Under 15 Viola di Mister Gabbanini perde 2-1 a Torino e da l'addio anche ai Play Off  5

I Guelfi si fanno battere anche a domicilio dai Mariners Lazio 19-33 dopo il duro 34-19 ad Ancona: il piatto piange  brutto inizio di campionato 5--

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Marzo 2017 15:35
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 10 di 1494
Copyright © 2017 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

Il perenne ricordo di Pier Cesare Vita e le

3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( oggi Mercoledi  19 Aprile

sono 1001)  e secondo Mario Cognigni

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "ragionamento

viola iniziammo a tenere la "contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio inizia il nostro uovo conteggio:

Sono passati 270 giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO DEI

DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio  Mercoledi  19 Aprile Sono  39 giorni

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta gestendo

l'annosa questione dei terreni della Mercafir. In più a

breve avremo un incontro con l'"Entourage" della

Presidenza degli Aeroporti Toscana  Medicei Firenze

e Pisa per dare il la alla programmazione del progetto

costruzione della nuova Pista "parallela" all'autostrada di

circa 3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo secondo la

"Deregulation" dell'Aviazione Civile non ci possono essere

impianti sportivi  ne tantomeno Stadi. PERTANTO.......

Vi terremo informati perchè il 10 marzo sarebbe annunciata

da Nardella la convocazione in Palazzo Vecchio per la

presentazione del 3°"Plaining" dello "Stadio fantasma"

dei Della Valle.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento ricevuto se

sarà quello che dico Io sarò costretto ad alzarmi ed a dare

lettura pubblica di tutt'altra verità.

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

 

Giorno dopo giorno ricordiamo sempre Cesare

PIER PAOLO "CESARE" VITA PRESIDENTE

DELLA FIORENTINA BASEBALL, CI GUARDA

E CI GUIDA DALL'ALTO.

La "sua/nostra" Fiorentina Baseball è arrivata

a vele spiegate in A Federale come desideravi TE

"Cesare"  ci manchi sempre tantissimo

Vive in tutti Noi ancora il suo ricordo
il "Pool Firenze Viola Supersport-La Casa

degli Sport Fiorentini /Radio Blù

ricorda sempre….il “nostro” Presidente

PIER CESARE VITA PRESIDENTE DELLA

FIORENTINA BASEBALL DA LASSU’ CI STA

INDICANDO SEMPRE LA STRADA MAESTRA

DA PERCORRERE SIA CON LA “SUA -NOSTRA”

FIORENTINA BASEBALL CHE COME TE

DESIDERAVI E' STATA PROMOSSA IN A/

FEDERALE ED E' IN FINALE DI COPPA ITALIA

CHE DELLA NOSTRA CASA DEGLI SPORT

FIORENTINI


Firenze- Se Firenze Viola Supersport prosegue a

portare fortuna alle nostre 10/12 Società,

nell’innovativo importantissimo progetto di aver

creato la Casa degli Sport Fiorentini, lo deve

all' incontro che ebbi con Lui in un pomeriggio

di 5 mesi fa nelle “sue nuove stanze ”: l’impianto

di riscaldamento di San Marcellino.

Mi disse:" Stefano, vieni a vedere la mia nuova

casa... e mi portò nel "cuore pulsante"dell'Impian-

to di San Marcellino che aveva avuto in gestione.

Qualche giorno più tardi, avviato quel progetto,

dopola presentazione ufficiale avvenuta il 29

Febbraio 2016 al Circolo del Tennis con Lui

ancora tra tutti Noi, la piùt ragica delle notizie

mi arrivava alle 21.30: un messaggio dalla

Presidenza della Florentia Nuoto Club mi

avvertiva della tragica scomparsa di uno "dei

Miei Presidenti più amati della mia storia

giornalistica: Pier Cesare Vita Presidente della

Fiorentina Baseball.

Disperato ed incredulo telefonavo a Marco

Duimovichche dall'altra parte dell'"etere" mi

confermava tutto...purtroppo..vero !!

Lo avevo sentito due giorni prima, avevamo un

appuntamento il sabato successivo al rientro dalla

montagna..quella montagna maledetta che se lo

è portato via per sempre per parlare

dell' organizzazione di un prestigioso Torneo di

Baseball a Firenze nel novero delle prossime

iniziative della "Casa degli Sport Fiorentini"

il nuovo progetto sportivo-radiofonico partito

su Radio Blù a cura della Redazione di Firenze

Viola Supersport.

Mi aveva informato di essere a sciare

( gli avevo detto...beato te ...)

ci vediamo a Firenze sabato mattina in sede

e poi saremmo andati insieme a Lastra a Signa

a vedere la prima uscita della "sua"

Fiorentina Baseball nuova di zecca pronta a vincere

il campionato di Serie B grazie alla sua

"faraonica campagna acquisti " con Firenze

Viola Supersport a "griffare" le divise del team di

Manager Marco Duimovich. INVECE PURTROPPO…

NIENTE DI NIENTE DI TUTTO CIO’.


Pier Cesare non era solamente oltre che valente

architetto oltre che Presidente della Fiorentina

Baseball; era un AMICO con la A maiuscola;

Con lui, al suo fianco ho avuto il piacere di passare

tantissimi anni sia come Addetto Stampa che

Speaker dello Stadio del Baseball.

La mia storia di Giornalista sportivo nacque

appunto come "erede" del grande Vittorio Betti

come voce del 1° Stadio del Baseball ancora

in "tubi Innocenti al tempo del mitico trio:

Valente Prisco Croce  con quell'interminabile

partita Fiorentina Mobilcasa-Europhon Milano

3-2 iniziata alle 20.30 e finita alle 3 di mattino

con una "mitica quadrupla rubata

col punto a casa di Valente. Di seguito seguii

la Fiorentina Baseball per tanti anni sulla

Gazzetta di Firenze e con il suo

avvento al timone della Società biancorossa

intraprendemmo il 1° progetto Fiorentina

Baseball sul Corriere di Firenze seguendo

la squadra per un campionato intero all'ultimo

anno di A2.

Paginate di Baseball, Softball, Andrea Osella

Votato lo sportivo fiorentino dell'anno;

quanti bei ricordi.Con lui nacque per la prima

volta allo Stadio del baseball nel "pre gara" di

ogni week-end del "batti e Corri" un piccolo

opuscoletto con tutti i numeri, statistiche

formazioni fotografie, interviste di ogni match

di "quella Fiorentina Baseball" che raggiunse

nell'anno di "Baseball & Jazz"  su Radio Firenze i

Quarti di Finale di un Campionato con quella

gara persa al 9° inning a Rimini "alla casa

dei Pirati" con il punto di Nick Bellomo superato

all'ultimo lancio da un Home Run riminese

che ci tolse il respiro.

Poi sempre al suo fianco "soffrimmo"

in Serie C, il riapprodo in Serie B tante partite,

tante storie, tante avventure.

Per un pezzo ci allontanammo  ma sempre

nel novero di stringerci la mano ed abbracciarci

ogni volta che ci rincontravamo.

Fu Lui nel 2009 all'epoca dei Mondiali in Italia

proprio durante il 1° match allo Stadio Cerreti a

dire al grande Everardo Dalla Noce:

" Prendete  Stefano Ballerini con Voi ; potrebbe

esservi utile ; lui sa tutto del Baseball...

parole profetiche. Ebbi la fortuna di

poter raccontare in Diretta "Mondiale" tutte

le gesta del "Monte di lancio italiano"

tra una ripresa e l'altra, come Classificatore

Ufficiale.

E' stata una delle mie più grandi soddisfazioni

mai avute nei miei 29 anni di Giornalismo

Sportivo.

Ci eravamo ritrovati tanti  mesi fa e con lui

parlavamo di come rilanciare le sorti del

Baseball Fiorentino. Mi accompagnò

a San Marcellino facendomi visitare "

le "sue stanze segrete

delle caldaie delle Cupole di cui aveva

appena preso l'appalto

e la gestione. Era un uomo felice, fiero; grazie

a questo nuovo incarico aveva dato fondo

"alle sue casse" per rifare grande la Fiorentina

Baseball in una sorta di "adesso

o mai più" per rincorrere la rincorsa alla Serie

A Federale.

Sposai subito il progetto e dal li nacque la rincorsa

a dar vita al nuovo progetto Firenze Viola

Supersport. La Casa degli Sport Fiorentini

"targata" Radio Blù.

Lui fu uno dei primi a darmi mano. Con lui

vissi giorno giorno la rincorsa a mettere insieme

10 delle più note e storiche Società sportive

gigliate che il 29 Febbraio scorso si ritrovarono

e LUI C'ERA, a firmare al Circolo del Tennis i

documenti del  nuovo Pool.

Lo avevo informato venerdi pomeriggio mentre

rientravo a Firenze che Radio Blù stava per

trasmettere l'intervista con il suo

Vice Presidente Gianfranco Lauria. Mi disse appunto

:" Sono a sciare, ci vediamo sabato per parlare dei

nostri grandi progetti...".

Ma la notizia appresa  rimanemmo  tutti angosciati,

attoniti, tristi, disperati; personalmente ero ed al

suo ricordo sono un uomo distrutto...

Non ho perso una persona qualsiasi, ho perso

uno dei pochi Presidenti che mi ha voluto bene,

mi ha stimato, che mi ha sempre lasciato la

porta aperta, che mi ha dato entusiasmo;

Pier Cesare era il "Mio Presidente" una persona

a cui da oggi dedicherò tutto il

mio lavoro, i miei sforzi il mio entusiasmo,

per dare il massimo per il mio, il suo, il nostro

grande progetto sportivo.

Adesso sappiamo  che cosa è accaduto,

non ci sono state  ripercussioni; sto cercando

di  fare qualcosa nel suo ricordo...eccomi qui.

Però tutta Firenze ne sono sicuro piange

ancora  questa grande dolorosissima perdita

di uno dei Presidenti di uno

dei pochi Club cittadini che grazie a

Lui ha voluto dire di nuovo Serie A.

Pier Cesare sei, rimarrai per sempre nel

mio cuore, nei miei pensieri.

Stefano Ballerini e tutti i Presidenti, Dirigenti,

collaboratori, atleti,

amici del "Pool Firenze Viola Supersport la

Casa degli Sport Fiorentini -Radio Blù.

Alla famiglia, alla moglie ai figli, alla Famiglia

Fiorentina Baseball vanno sempre i ricordi

più affettuosi .

Abbiamo vinto  il campionato perché

questo era il suo primo desiderio; se tanti bravi

e simpatici ragazzi sono arrivati qui a Firenze

per giocare con la casacca della Fiorentina

Baseball lo dobbiamo al suo sforzo iniziale,

ai suoi programmi, al suo entusiasmo,

al suo carisma, alla sua disponibilità, alla

sua entusiastica voglia di essere il Presidente

della Fiorentina Baseball.

* "LA STECCA DELLO STADIO":

IL NUOVO STADIO: 1001 giorni di ritardo...

1001   giorni di bugie di Dario Nardella

Andato agli archivi il 5° ° ritiro viola a Moena:

3 anni con Vincenzo Montella, adesso 2 con

Paulo Sousa  Il 19 Luglio 2016

è stato il 2° anniversario delle "Bugie" di Dario

Nardella da quel 19 Luglio 2014 in cui Dario

Nardella salito a Moena pronunciava che  da li

sarebbero mancati 210 giorni di carteggi e 90

di aggiornamenti legali per arrivare ai 300 giorni

dove sarebbe stata posta la 1° pietra del nuovo

Stadio viola dei Della Valle alla Mercafir.

Ad oggi 21° Marzo 2017  dunque siamo a

1001  ( in Palazzo Vecchio erano  961)

giorni di continue bugie da

parte dell'attuale Sindaco che

ha bocciato e ribocciato tutte le richieste fatte

dai Della Valle, un 2° progetto dello Stadio

dopo quello del "Four Season".

Il 23 Luglio conferenza stampa di Andrea Della

Valle erano 733; Oggi 19 Aprile   2017  siamo arrivati

a 1001  "Very Compliments...Sig. Nardella !!"

 

 

 

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena del 19

Luglio 2014 sono passati 972  giorni..tondi tondi...!!.

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 21 Luglio mi sono

permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio..1° marzo 2017

fanno 246  giorni ogni giorno l'aggiorneremo;

e vediamo dove andremo a finire.