Home

Ultime notizie

Bed And Breakfast

cover.jpg
 
logo_err.jpg
Calcio mercato/news viola: la Fiorentina "punterebbe" su Raphinha PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Giovedì 22 Agosto 2019 08:30

Calcio mercato “esaltato” in viola
DOPO RIBERY LA FIORENTINA “PUNTA” RAPHINHA…

In stallo la trattativa per Biraghi all'Inter; il Sassuolo dice no per Berardi. Si lavora ancora per De Paul

Raphinha Dias Belloli

di Stefano Ballerini

Firenze- A Firenze si cavalca l’onda dell’esaltazione pura. Alla fine di una giornata contraddistinta dall’incredibile arrivo a Firenze di Franck Ribery annunciato già come nuovo acquisto, non ci si vorrebbe fermare..La Dirigenza viola che per cedere Biraghi all’Inter chiedeva 15 milioni cash o la contropartita di Politano, richiesta rigettata dal Club nero azzurro, rivoltasi al Sassuolo per avere Berardi, ricevendo un altro “nient” adesso punta all’esterno destro “sinistro” Raphinha Dias Belloli 22 anni di proprietà dello Sporting Lisbona; La valutazione è alta ( circa 25 milioni) ma il Club viola attraverso i “buoni rapporti” portoghesi di Pradè starebbe cercando la soluzione migliore.

Intanto Pradè non "demorde" ancora sulla "pista" Rodrigo De Paul dell'Udinese.

Intanto oggi giorno della presentazione di Ribery allo Stadio ( conferenza stampa alle 17) e poi “bagno di folla in tribuna verso le 20, la Società gigliata comunica che la biglietteria di Via Duprè rimarrà aperta fino alle ore 22 per accogliere le richieste di nuove sottoscrizioni per i nuovi richiedenti puntando sull’entusiasmo popolare a raggiungere quota 26/27.000 abbonati che avvcinerebbe  il record storico per il Franchi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Agosto 2019 08:44
 
Calcio: Rocco Commisso e la Fiorentina fanno il "botto":... acquistato Frank Ribery !!! PDF Stampa E-mail
Scritto da Viola Channel.tv   
Mercoledì 21 Agosto 2019 12:17

Calcio: l'emisfero viola può di nuovo sognare....

ROCCO COMMISSO FA IL BOTTO: PRESO FRANK RIBERY !!!

Possibile l'esordio già col Napoli....

Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore Franck Ribéry.

Il nuovo calciatore viola sarà presentato domani, giovedì 22 agosto, alle ore 17:30 all’interno della Sala Stampa “Manuela Righini” dello Stadio “Artemio Franchi”.

All’incontro con i media, per ragioni logistiche, potrà essere ammesso 1 solo giornalista per testata. Invitiamo le testate interessate a presenziare alla conferenza stampa a inviare una richiesta d’accredito entro le ore 13:00 di giovedì.

A partire dalle 20:00 lo Stadio Artemio Franchi aprirà i cancelli della Tribuna ai tifosi viola per dare a tutti la possibilità di salutare il nuovo calciatore viola.

 
Calcio Coppa Italia: Fiorentina Monza St 3-1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 18 Agosto 2019 15:26

Coppa Italia 1° impegno ufficiale viola

Fiorentina - Monza St 3-1

L'aveva sbloccata Brighenti, poi nella ripresa entra Vlahovic doppietta in 5 minuti servitagli in assist da Montiel, tris a chiudere di Chiesa !!

Ranieri titolare; in attacco il trio è Chiesa-Boateng Sottil.

Fiorentina: Dragowski, Lirola ( dal 48° Ventuti) , Milenkovic, Ranieri, Terzic, Benassi ( 29° st Vlahovic) , Badelj, Pulgar, Chiesa, Boateng, Sottil ( 19° st Montiel) .

All. Montella (Terracciano, Brancolini, Montiel, Venuti, Ceccherini, Biraghi, Castrovilli, Cristoforo, Zurkowski, Simeone, Vlahovic)

Monza: Lamanna, Bellusci, Chirico’ ( 20° st D'Errico), Brighenti, Finotto, Scaglia, Iocolano, Armellino, Rigoni, Sampirisi, Lepore. All. Brocchi

(Sommariva, Anastasio, Galli, Fossati, Lora, D’Errico, Marconi, Mosti, Palazzi, Negro, Marchi, Franco).

Arbitro: SIG. PASQUA

Reti 33° pt Brighenti 35° -40° st Vlahovic 44° st Chiesa

SECONDO TEMPO...abbiamo ricominciato

FINISCE QUI FIORENTINA MONZA 3-1 LA FIORENTINA HA TROVATO IL SUO NUOVO CENTRAVANTI " YE-YE" : DUSAN VLAHOVIC !!!

La gara la chiude ancoraDusan dal limite para Lamanna

3 di recupero

44° SERVITO CHIESA AL LIMITE IL TEMPO DI MIRARE E CHIUDERLO COL DESTRO A SCHIUDERSI ANCORA L'ANGOLINO SINISTRO DI LAMANNA 3-1 FIORENTINA IN 9 MINUTI 3 GOL !!!!

40° ASSIST MAGICO DI MONTIEL CHE SMARCA VLAHOVIC CHE DI SINISTRA "RIGHIACCIA" LAMANNA 2-1 FIORENTINA

39° Ammonito Iocolano

38° Chiesa (spompo) per Montiel sinistro a giro fuori di 1 metro...applausi

36° Venuti in mezzo per Boateng anticipato da Lamanna

35° MONTIEL-VLAHOVICCCCCCCCCCCCC SINISTRO A INCROCIAREEEEE GOOLLL 1-1 !!

34° Bellusci anticipa Vlahovic in area

30° Badelj innesca Vlahovic che tira prendendo la gamba di Sampirisi  che ribatte ...Peccato

29° Vlahovic per Benassi

Lunga manovra viola da una parte a quell'altra .. 24° cross di Ranieri

22° cross di Montiel da sinistra per...nessuno..Cross da sinistra di Terzic in presa Lamanna su Boateng

Per il Monza dentro D'Errico esce Chiricò..

20° sinistro alto di Armellino

18° via Sottil ( ???? esce uno dei migliori l'unico che salta l'uomo..) dentro Montiel

16.30" Affossato Chiesa  ai 25 metri punizione viola pronti Simeone-Montiel e Vlahovic  Pulgar-Terzic...che tira Lamanna si butta "per i fotografi"..sugli sviluppi del corner ancoraTerzic bombarda a lato

14° SCATTONE DI CHIESA CHE SERVE BOATENG CHE "STROZZA" LA GIRATA CHE ESCE A LATO !!!!

Fiorentina imballatissima e sterile dobbiamo sbrigarci mancano 30 minuti perdiamo 1-0...

12° ERRORACCIO VENTUTI... SCAPPAAAAAA SOLISSIMO CHIRICO' CHE PERO' E' FERMATO IN EXTREMISS IN AREA DA PULGAR !!

11° fallo su Boateng punizione viola  dai 30 metri....Pulgar la mette Monza che la ribatte

Brutta la ripartenza viola  che comunque vede Benassi "caracollare" via servire Chiesa che di destro la mette alta : Fischi !!!

9°lunga azione monzese la conclude Chiricò sul fondo

7° fallo di Pulgar poi Dragowski anticipa Finotto

5° botta di Chiesa Lamanna in angolo dal corner la stoccata dal limite di Badelj a lato

4° Fiorentina che "traccheggia" Sottil da sinistra per Venuti che la rimette poi ci perdiamo

3° si fa male Lirola dentro Venuti si scalda Vlahovic

1.30" SCATTONE DI SOTTIL A SINISTRA IL CROSS AL CENTRO CHIESA DI TESTAAAAAAA FUORI DI POCHISSIMO !!!!

30" da Chiesa a Boateng che di controbalzo la mette fuori..

---------------------------------------------------------------------------------------

Finisce uno strano 1° tempo dominato dalla Fiorentina con 8 azioni chiare da gol, (contro le 3 monzesi) ma col gol che non arrivava i viola intorno alla metà del tempo si sedevano e beccavano il gol di Brighenti sulla 2° occasione brianzola a battere Dragowski.

48° Boateng prova l'incuneo per Chiesa che non ci crede

3 minuti di recupero

45° cross da destra di Lepore va in uscita alta Dragowski

42° Chiricò in girata volante palla a lato

40° Monza che ci riprova tiro finle dopo un azione a destra di Rigoni dal limite ribattuto

38° Ammonito Scaglia per il fallo su Sottil...la punizione di Pulgar

37° Sampirisi Finotto Sampirisi ma esce Dragowski

35° PALLA GOL VIOLA: CHIESA LA DA A BENASSI CHE DA POSIZIONE CENTRALE APRE IL DESTRO PALLA CHE ESCE ALLA DESTRA DI LAMANNA !!!

33° MONZA IN VANTAGGIO CON BRIGHENTI A SFRUTTARE UNA PALLA DA DESTRA DI LEPORE BATTENDO DRAGOWSKI: 1-0 MONZA

29° 1 minuto di "Time-out" a metà campo

26° ammonito Terzic costretto al fallo tecnico per fermare Brighenti libero

22° sale Terzic non vede Sottil la mette al centro troppo alto per Boateng Monza che si rifugia in corner

20° Ci prova da destra Chiesa respinge Lamanna il contro-cross di Sottil è troppo lungo..

18° Un tiro di Pulgar "anestetizzato da Bellusci e parato da Lamanna

16° ancora 0-0 con 6 chiare azioni da gol viola contro 1 del Monza

15°Punizione Monza da sinistra la ribattiamo con le nostre "torri"

14°Sottil per Boateng che smarca Chiesa: diagonale da destra che lambisce il palo destro di Lamanna in tuffo.

13°REPLICA MONZA  con Chiricò su cui si oppone in uscitona Dragowski

12° BOMBARDAMENTO VIOLA  SOTTIL PER CHIESA CHE LA TOCCA VERSO LA PORTA RIBATTE D'ISTINTO LAMANNA..BOATENG RIBATTUTo, BENESSI ALTO DAL LIMITE

11°Leggero Off Side di Terzic che aveva liberato al centro Chiesa solissimo

10° Tocco di Iocolano palla tra le braccia di Dragowski

9° Terzic bene da sinistra, Chiesa tenta la "giochessa" ribatte e blocca Lamanna

8° cross da sinistra di Benassi troppo lungo per tutti

7° Diagonale Sottil Lamanna in angolo  dal corner di Pulgar ranieri non ci arriva

6° Prova l'incuneo da destra Lepore  ribattuto

5° Iocolano tira ribatte Milenkovic

4.30" Cross di Lirola che colpisce al fianco Chiesa

3° Lirola non trova il "dai" per Chiesa

2.30": Cross di Terzic da sinistra Chiesa non ci arriva per un soffio

1°Incursione a sinistra di Iocolano che si porta palla sul fondo

PRIMO TEMPO  FIORENTINA DA DESTRA A SINISTRA BATTUTA MONZA

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Agosto 2019 18:18
 
Calcio: 51°Torneo di Vignola: Quarti di Finale: Fiorentina Chievo Vr 5-2 Dcr PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Domenica 18 Agosto 2019 15:22

La Primavera Viola ancora protagonista: siamo in semifinale dopo i rigori 5-4 al Chievo

Modena-Reggio Audace 2-0

Vignola- La Primavera viola approda in semifinale del Torneo di Vignola dopo aver battuto per 5-2, ai calci di rigore, il Chievo Verona (la semifinale si disputerà giovedì 22 agosto alle 20.40 contro la Spal). Gara molto equilibrata e giocata a viso aperto da entrambe le formazioni terminata poi 0-0 al termine dei tempi regolamentari. Dal dischetto a segno Koffi, Fiorini, Dalle Mura, Kukovec e Beloko. Protagonista Chiorra che ha neutralizzato il secondo rigore dei veronesi.

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Agosto 2019 15:53
 
Rugby: a San Benedetto del Tronto 2°"Test-Match Cattolica": Italia Russia finale 85-15 PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini   
Sabato 17 Agosto 2019 14:17

A San Benedetto del Tronto 2° "Test-Match"azzurro del 2019

San Benedetto del Tronto, Stadio "Riviera delle Palme"

Test Match, Italia-Russia finale  85-15  con 14 mete azzurre; TRIS DI MINOZZI E PADOVANI;  BIS  DI SUPER BELLINI . SEGNA ANCHE CAPITAN PARISSE ; VICINO IL 13° POSTO.

Adesso gli ultimi "Test-Match" con Francia e Inghilterra prima della partenza per i Mondiali giapponesi

Siamo13° avendo superato gli Stati Uniti con la Georgia "scalata" al 12° posto; Lunedi il nuovo "ranking" speriamo...

Diretta "testuale LIVE sui nostri 2 siti con ampissima galleria fotografica a "firma" di Giacomo Morini con aggiornamenti LIVE sul nostro Canale 196.


Dopo l'amichevole di Dublino persa con l'Irlanda 29-10 gli azzurri di Coach Conor  O' Shea giocano oggi ore 18.25 il 2° "Test-Match Cattolica" affrontando in terra d'Abruzzo la Russia.

Italia e Russia si sono affrontati solo due volte nella loro storia rugbystica, ed  entrambe le volte hanno vinto gli azzurri, la prima volta si e' giocata a Mosca, qualificazioni RWC 2007 e fini' 67-7 per l'Italia, la seconda a Nelson, Nuova Zelanda del Sud  nella RWC del 2011 finita 53-17 ancora per gli azzurri allenati da Nick Mallett.

FORMAZIONI

ITALIA

15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby), 14 Mattia BELLINI (Zebre Rugby), 13 Michele CAMPAGNARO (Harlequins), 12 Luca MORISI (Benetton Rugby), 11 Matteo MINOZZI (Wasps), 10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby), 9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby), 8 Sergio PARISSE (Tolone) – capitano, 7 Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby), 6 Abraham STEYN,(Benetton Rugby), 5 Federico RUZZA (Benetton Rugby), 4 David SISI (Zebre Rugby Club), 3 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby), 2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club), 1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club)

A disposizione:16 Federico ZANI (Benetton Rugby), 17 Simone FERRARI (Benetton Rugby), 18 Marco RICCIONI (Benetton Rugby), 19 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby), 20 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby), 21 Callum BRALEY (Gloucester Rugby), 22 Carlo CANNA (Zebre Rugby), 23 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby).

Allenatore Conor  O' Shea.

Russia: 15 Artemyev, 14 Davydov, 13 Ostroushko, 12 Gerasimov, 11 Golosnitsky; 10 Gaysin, 9 Perov; 8 Gresev, 7 Gadzhiev, 6 Ostrikov; 5 Garbuzov, 4 Vavilin; 3 Gotovtsev, 2 Selsky, 1 Morozov.
A disposizione: 16 Matveev, 17 Polivalov, 18 Podrezov, 19 Fedotko, 20 Zhivatov, 21 Dorofeev, 22 Kushnarev, 23 Sozonov.

Allenatore Lyn Jones

SECONDO  TEMPO alla battuta la Russia

Ma al 40° l'Italia schiacciava in meta ancora con  PADOVANI E CANNA FACILE FACILE TRASFORMAVA MANDANDO AGLI ARCHIVI IL FINALE DI 85-15 !!

Ma si giocavano gli "spiccioli" e lasciavamo alla Russia la meta di Fedotko trasformata da  Kushnarev  78-15

TRIPLTTONA DI MINOZZI ALLO SCADERE LA 13° ° DELLA SERIE AZZURRA.... LUNGO ATTACCO AZZURRO CERCHIAMO IL PASS IN MEZZO AI PALI POI "DEBORDIAMO" A DESTRA E SULL'ESTEMO MINOZZI PLANA IN META LA 3° PER LUI !! 76-8 + ...PALO E CARAMBOLA TRA I PALI DI CANNA ANCHE UN PO' DI "LATO B" 78-8 !!

37° Touches Italia trovata da canna  ai 6 sovietici a sinistra

36° RUBATA AZZURRA DI CAMPAGNARO OVALE CONSEGNATO A PADOVANI CHE SI SCATENA  IN META: 2 ANCHE PER LUI 69-8 prima e 71-8 con Canna al facile calcio tra i pali

...3° 7 al termine con un "avanti" Italia che ci 3 nega la 10° meta: mischia Russia

28° FUGGE MINOZZI BIS ANCHE PER LUI E VARCHIAMO SOGLIA 60...64.... attendendo CANNA DA SINISTRA STAVOLTA UN PO' PIU' LONTANA : CANNA FALLISCE "QUOTA 66" : SIAMO 64-8

26° SALIAMO 59-8 9°META PADOVANI E STAVOLTA FACILE TRSFORMAZIONE DALLA "PIAZZOLA" DI CANNA: 59-8

DAI E DAI 8° META AZZURRA CON IL NEO ARRIVATO FERRARI  CHE SI BUTTA "GIUSTO GIUSTO" OLTRE LA LINEA DI META  50-8 attendendo il "semplice" Allan..52-8

Riccioni e Zani per Bigi e Pasquali

12° "avanti" Russia e occasione Italia con una mischia  all'altezza dei 22 Russi.

11° Russia che rinvia ovale dal fondo

2° E SUBITO 7° META AZZURRA IN BEATA SOLITUDINE OVALE MESSO IN MEZZO AI PALI DI ALLAN CHE FA TUTTO DA SOLO : ALTRI 7 PUNTI ITALIA 45-8

Ferrari per Lovotti; Kusharev per Gaysin

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

39° SCAPPA VIA L'ITALIA  STEYN CONSEGNA L' OVALE AD HAYWARD CHE PLANA MENTE IN  META AZZURRA A SINISTRA  38-8 attendendo Allan da sinistra posizione diffcile...ovale lontano dai pali rimane 38-8 e finisce il 1° tempo

35° INDECISIONE RUSSA OVALE PERSO AI 10 RUSSI MINOZZI LO PRENDE E LO METTE A TERRA: METONA  PER UNO SCATENATO MINOZZI ED ANCORA FACILISSIMA TRASFORMAZIONE DI ALLAN: 33-8 DOMINIO AZZURRO !!!

34° Indecisione Italia palla persa a metà campo

31° "Furba" non perfetta Italia a sinistra rimessa azzurra  si scivola al "Riviera delle palme".. poi touches trovata da Allan  ai 6 metri Russia...che può liberare poi rimessa a destra per gli azzurri.

28° Hayward no vede Minozzi a sinistra perdiamo l'ovale, ma la Russia non ne approfitta tentiamo il "calcetto" a sinistra purtroppo ancora appena lungo in out

26° "UNO-DUE" DI MATTIA BELLINI CHE SI SCATENA A DESTRA L'ULTIMO AVVERSARIO "QUASI SI SCANSA" ED IL NOSTRO NR 14 PLANA IN META DIETRO I PALI RUSSI 24-8 poi 26-8 CON LA 3° TRASFORMAZIONE FACILE FACILE DI ALLAN !!!!

24° BUON DRIVE ITALIA A SINISTRA POI RAPIDO CAMBIO DI FRONTE A SERVIRE LIBERISSIMO MATTIA BELLINI CHE PLANA IN METAAAAAAA  19-8 "Difficile la trasformazione che non riesce ad Allan  rimane il 19-8

dopo un "rimbalzo" punizione Italia Allan  in Touches a sinistra  nei 22 russi

21 Mischia azzurra ai nostri 10...

20° "avanti" di Sisi

17° Ancora 2 errori azzurri vanno via i russi con un placcaggio effettuato su Perov ms l'ovale arriva sull'estrema sinistra dove gli ospiti trovano la meta con Golosnitsky 14-8 perchè la trasformazione dall'estrema sinistra di Gaysin per fortuna non entra.

15° INTERCETTO ITALIA VA VIA PARISSE PER TEBALDI PER ANCORA OVALE CHE ARRIVA PROPRIO A "LUI" CAPITAN PARISSE CHE SI CATAPULTA IN META 12-3 POI LA TRASFORMAZIONE FACILE  FACILE ANCORA DA ALLAN 14-3 FORZA AZZURRIIIIII  !!!

14° "calcetto" Allan palla appena lunga sulla destra Touches vinta dalla Russia

13° Punizione Russia da sinistra Gaysin palla che non centra i pali...rimane il 7-3 Italia

7° ITALIA CHE SPINGE 2 "Uppen-hander" di Capitan Parisse poi POLLEDRI CHE SI FACEVA TROVARE LIBERO NEI 22 RUSSI UN SALTO SUL DIRETTO MARCATORE  E META ITALIA PRATICAMENTE DIETRO I PALI RUSSI 5-3 POI LA FACILISSIMA TRASFORMAZIONE DI ALLAN : 7-3 ITALIA !!!

1°-3° 4 fasi di attacco azzurre poi "muro" Russia e ovale perso

Prime indisciline tattiche punizione Russia da sinistra  punizione Russia da sinistra la trasformazione di Gaysin 0-3 "raggelante"

PRIMO TEMPO CALCIO DI AVVIO ITALIA

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Agosto 2019 18:53
 
Calcio:la Fiorentina tornava in campo in Toscana: LIVORNO-FIORENTINA finale 0-1 ce la decide Sottil PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Ballerini; servizio fotografico di Giacomo Morini   
Sabato 03 Agosto 2019 18:32

Calcio: dopo la 2 giorni montecatinese si tornava in campo al "Picchi"

STADIO PICCHI: LIVORNO FIORENTINA 0-1 LA SBLOCCA E CE LA DECIDE SOTTIL

C' è  stato l' atteso esordio del nuovo duo gigliato Boateng (SUBITO) LIROLA (POI)

Annullato nel St un gran bel gol di Chiesa per off side..

Adesso l'11 Agosto a Firenze col Galatasaray dell'indimenticato  Fatih Terim

FORMAZIONI

LIVORNO

Zima ( St Plizzari) , Lukas, Bogdan ( st Marie Sant) , Boben, Morganella ( st Rizzo), Agazzi ( dal Prato), Luci ( st Rocca) , Gasbarro ( st Porcino) , Murilo ( St D'Angelo) , Mazzeo ( st Pallecchi) , Raicevic.(St Marsura)

A disposizione Neri, Plizzari, Marie Sainte, Coppola, Marsura, Dal Prato, Porcino, Pallecchi, Morelli, Gonnelli, D'Angelo, Rocca, Rizzo.

Allenatore  Roberto Breda.

FIORENTINA 1° tempo

Dragowski, Venuti, Biraghi, Milenkovic, Pezzella, Cristoforo, Benassi, Castrovilli, Chiesa, Sottil, Boateng.

A disposizione

Terracciano, Brancolini, Hristov, Ranieri, Lirola, Terzic, Ceccherini, Zurkovski, Simeone, Cori, Montiel, Vlahovic.

Fiorentina 2° tempo : Dragowski ( st Terracciano) , Milenkovic, Biraghi ( st Terzic) , Ranieri, Lirola, Cristoforo, Castrovilli ( Zurkowski) , Vlahovic, Chiesa ( Simeone) , Benassi ( st Montiel) Sottil (st Gori)

Allenatore Vincenzo Montella

Arbitro Baroni di Firenze

Assistenti Annaloro e Miele

Reti: 19° Sottil

Note: spettatori circa 5000


Da Livorno Stefano Ballerini-  Tra decine di "sfottò fischi e lazzi" è tornato il derby seppur in forma amichevole  dopo tanti anni all'Armando Picchi col Livorno che finisce con la vittoria di misura 1-0 per la Fiorentina. Davanti a non più di 5000 presenti con la Curva Nord quasi piena ( come era annunciato" di tifosi viola mentre la Sud livornese mostrava ampi vuoti nonostante un "nutrito manipolo di ultras intenti più a cantare inni sinistroidi che ad incitare i propri beniamini. Ed il Derby  lo decide un Euro-Gol di Riccardo Sottil con una girata acrobatica dopo un cross dal fondo di  sinistra di Chiesa.  Mister Vincenzo Montella decideva ovviamente di schierare  subito il nuovo acquisto Kevin Prince Boateng titolare, nella posizione di " falso nueve"  nel "suo" 4-3-3, con Chiesa ( con una nuova maglia nr 9..)  e Sottil ai suoi lati ed è proprio la giovane ala sinistra  che sta entusiasmando Montella sin dai primi allenamenti di Moena a segnare il gol partita al 15' del primo tempo su cross di Chiesa dalla destra "sfrisiato" da Benassi.  La Fiorentina soffre anche a causa di un centrocampo ancora tutto da costruire (Cristoforo per favore non vorremmo vederlo mai più...grazie..e Castrovilli ( bravino quando riesce a giocarla di prima al massimo di seconda..) accanto a Benassi, unico probabile titolare quando comincerà la stagion ma per adesso lontano da una forma accettabile. .Il livornese  Gasbarro a sinistra , Morganella a destra con il ficcante Raicevic ( che erroraccio il suo)..Murilo e il "peperino" Mazzeo mettono  diverse volte in "ambasce"  i viola mentre Dragowski è davvero "SUPERISSIMO" volando a destra  sulla sventolaccia dal limite di  Agazzi. Nella ripresa tanti i cambi; se esce Boeteng a corto di fiato, debutta in viola anche Pol Lirola e nel finale è Zurkowski a sfiorare il raddoppio, anche se  la migliore occasione capita sui piedi di Di Gennaro  che smarcato accanto al paletto di sinistra di un Terracciano "immobile" spreca una clamorosa occasione per il pari calciando altissimo.

Adesso per i viola l'amichevole dell'11 Agosto al Franchi con presenti sia Rocco Commisso e Joe Barone contro il Galatasaray dell'indimenticato allenatore viola Fatih Terim con tutta Firenze già pronta a tributargli una "Standing Ovation".

Poi sarà esordio in Coppa Italia ed a seguire il primo anticipo di campionato con la sfida col Napoli di sabato 24 Agosto alle 21 al franchi con presumibile 1° pienone già assicurato.

Intanto a Firenze si va verso i 16.000 abbonati: un vero record per l'inizio di Agosto, attendendo i prossimi acquisti. Firenze ha voglia di rientusiasmarsi; la Curva piena al "Picchi" stasera ne è già la palese dimostrazione.

SECONDO TEMPO: Esce Boateng, c' è l'esordio di Lirola..

49° Finisce qui..la Fiorentina batte col minimo scarto il Vivorno 1-0; ce la decide Sottil; nella ripresa annullato per off side "di giustezza" un bel gol di Chiesa..

48° Zurkowsi troppo lungo per Gori...

Errore Ranieri in disimpegno difensivo   ma  va in off side a destra  Dal Prato

47° off side di Vlahovic

46°Decretati 4 di recupero lieve incidente a Luci  che esce dentro Rocca

42° bel tiro di Gori respinge Plizzari poi girata debole di testa di Vlahovic palla respinta

41° OCCASIONISSIMA LIVORNO: DAL CROSS DI MARSURA PALLAGOL DI DI GENNARO CHE ACCANTO AL PALO SINISTRO DI UN "FERMISSIMO" TERRACCIANO CALCIA INCREDIBILMENTE ALTO !!!!

39° Prima Simeone poi Terzic 2 cross da sinistra ribattuti

37° Sinistro dai 20 metri di Montiel alto

34° Gori anticipato da Boben

Numero di Montiel a destra palla centrale per Zurkowski che calcia alto mirando il "sette" di sinistra...

E' il tempo per Gori per Sottil e Montiel per Benassi

31° Ranieri anticipa di giustezza dal Prato al limite

30° sinistraccio ..accio...accio di Benassi lontanissimo !!!

26 Punizione di Terzic in mezzo ribattuta

25° angolo viola sprecato

23° "Bottaccia alta " di Simeone

22° lancio di Cristoforo la "spizza" Vlahovic

21° Altri cambi viola: dentro Simeone, Terzic, Zurkowski

19° Chiesa contrato, poi ancora Chiesa debole centrale para Plizzari.

17° Cross di Vlahovic su una bella chiusura di Ranieri  "scavetto" in corsa di Chiesa in gol, ma in leggero fuorigioco...peccato !!!!

15° Un primo cross di Morganella, un secondo su punizione ci prova Murilo da sinistra radente ci salviamo in angolo

13° Botta alta di Chiesa

12° avanza Lirola apre per Sottil che dribla si apre lo spazio per la battuta ..ribattuta in extremiss

11° "dai e vai" tra Raicevic e Mazzeo beccato in off side

10° Cross da destra di Morganella va bene in presa Dragowski

9°  cross di Agazzi per Murilo troppo lungo

8° Sottil da destra cerca Vlahovic anticipato di un soffio da Di Gennaro

6°Vlahovic di tacco per Biraghi che non ci arriva...

4° MURILO AL LIMITE EVITA MILENKOVIC E PER POCO NON INQUADRA L'ANGOLO DESTRO DI UN DRAGOWSKI.."FERMO"..

Fiorentina: Dragowski, Milenkovic, Biraghi, Ranieri, Lirola, Cristoforo, Castrovilli, Vlahovic, Chiesa, Benassi Sottil.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Finisce il primo tempo: una "buona" Fiorentina è in vantaggio 1-0 sul Livorno: ce l'ha sbloccata Sottil

44° Slalom "secco" al limite di Chiesa che di destro non trova lo specchio alla destra di Zima

43° Angolo Livorno da sinistra.. CROSSA GASBARRO ..STACCO A CENTRO AREA DEL SOLISSIMO RAICEVIC CHE METTE INCREDIBILMENTE ALTO GRAZIANDO DRAGOWSKI

41° Chiesa-Biraghi che cerca di chiudere il "dai e vai" ribatte Boben

40° un primo destro dal limite di Chiesa ribattuto...poi ancora Chiesa imbeccato a destra "staffila" alto

39° Gasbarro da sinistra Pezzella lo "svirgola" pericolosamente in angolo cross da destra di Agazzi lo blocca Dragowski

37° ancora un cross di Morganella lo ribatte Pezzella a centro area

35° slalom rimpallato di Chiesa, cross ribattuto di Biraghi

34° Milenkovic sbroglia in area su Murilo

32° Sventolaccia dal limite di Agazzi VOLA IN ANGOLO DRAGOWSKI A SALVARE

31° Milenkovic contra Raicevic in angolo dal corner cross Morganella Agazzi manca l'appuntamento..

29° Cros di Benassi dal fondo di destra va in presa alta Zima

28° MANOVRA VIOLA A DESTRA MA NON SI ARRIVA AL TIRO

Livorno pericoloso al 27° cross dal fondo di sinistra Gasbarro, manca l'appuntamento in mezzo Murilo

22° CROSS DI BOATENG DA SINISTRA A DESTRA LUNGO A SFILARE SUL FONDO

21° Sottil "imbecca" Boeteng che calcia alto sottomisura

19° CHIESA DA SINISTRA LA "SFRISIATA" DI BENASSI ARRIVA SOTTIL DI MEZZA ROVESCIATA IN GOLLLLL 1-0 FIORENTINA ...SOTTO LA CURVA LIVORNESE

17° Ancora Morganella da destra lo ribatte Milenkovic poi Mazzeo spreca

16.30" ancora Gasbarro da sinistra si "cincischia" al limite poi Morganella se la allunga in out

16° fallo di Boateng a centrocampo...

SFOTTO' IN SERIE TRA LE 2 TIFOSERIE

14° Cross amaranto di Gasbarro da sinistra ribattuto in out poi palla sul fondo

12° ancora Morganella da destra lo ribattiamo al limite

10° bel disimpegno di Pezzella poi Biraghi per Chiesa ..troppo forte palla sul fondo

9.30" accellerazione di Chiesa contrato in out

9° "Crossaccio" da destra di Morganella direttamente sul fondo

8° vanno a terra in contemporanea Biraghi e Pezzellache poi si rialzano

6° Cross di Castrovilli da sinistra per ...nessuno

1° Angolo viola da destra...batti e ribatti dopo un primo cross basso ed un secondo di Chiesa

PRIMO TEMPO Viola in maglia bianca pantaloncini viola da destra a sinistra  Chiesa col 9 ??


Ultimo aggiornamento Sabato 03 Agosto 2019 23:40
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 1590
Copyright © 2019 FirenzeViolaSuperSport. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Facebook

Segui FirenzeViolaSupersport
su Facebook.

Editoriale

di Stefano Ballerini

L'Isola d'Elba nel dramma :

Ci ha lasciato Fabio Bardelloni

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...

doveva essere un giorno di festa dove alfine

del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare

a San Giovanni per dare inizio alla "settimana

decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in

programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra

Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta

apprendecome una freccia al cuore che

Te ci hai appena lasciati...!!

Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro

verso Procchiodopo essere andato a trovare

la tua fidanzatina. Piove,una pioggerellina

uggiosa la prima da 20 giorni a questa

parte; in sella alla sua moto "Motard 125

intraprendevi  una strada bagnata viscida

"quasi saponata", un asfalto usurato, 13

chilometri da percorrere con attenzione

massima...E invece una sbandata, un attimo

di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio

dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta

rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio

Bardelloni ci lascia così in una maniera

inaspettatamente drammatica. 17 anni

speranza dello sport portoferraiese con la

"sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila

da Allievo, quest'anno facendo autentici passi

da gigante arriva a giocare in Serie B ,

conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto,

la convocazione nella Selezione Regionale

Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13

convocati finali per il Torneo delle Regioni che

conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi

delegati ad accompagnarvi settimanalmente

tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo,

( con quell'infortunio all'alluce che poteva

anche impedirti di vivere questa importante

esperienza) ma guadagnandosi la stima dei

tecnici della Selezione. Era appena tornato da

Perugia dove aveva disputato le 3 partite

segnando anche un gol con i 2 realizzati da

Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che

da sole varrebbero una stagione intera, questa

immane tragedia, che pone ovviamente tutto in

secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te

ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla

trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male,

mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato

Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia

fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato"

ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato

dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol

di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica

finale, ma importanti per il morale ed il blasone

societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri

ragazzi nella massima competizione nazionale

Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato

tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena

tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra,

quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI

COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo

tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori

a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da

fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno";

Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018

di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO

COSI'... UN BACIO !!!!. STEFANO

Firenze- Altra "immane perdita" nel mondo sportivo fiorentino"

PURTROPPO  CI HA LASCIATO CHIARA BAGLIONI

Alcune belle immagini di Chiara Baglioni.

Marina di Campo- Alzatomi per controllare

posta e facebook sono rimasto "di sasso":

apprendo che nella notte ci ha lasciato la

mia amica Chiara Baglioni . E' una

"Maledetta Primavera": prima Davide Astori,

poi Emiliano Mondonico, adesso Chiara

Baglioni.

Ma che sta succedendo, perchè "tutte a noi" ??.

Sapevo che aveva avuto un problema,

ma non avevo notizie da qualche tempo,

oltretutto sono più all'Elba che a Firenze.

L'ultimo ricordo di Chiara era a Moena,

Lei sempre carina, affabile gentile brava

perfetta sul lavoro; ci hanno unito tantissime

partite sia della Primavera che della Viola; per

qualche tempo avevo collaborato con Saverio

Pestuggia a Fisport ( alla Redazione di

ViolaNews.com le nostre più sentite

Condoglianze) per cui ci vedevamo e ci

sentivamo spesso. Adesso rimane solo il

grandissimo ricordo la stravolgente tristezza

per non averla più con Noi tutti; Niente sarà

come prima. Personalmente da oggi tutto

quelo che farà la Mia Redazione di Firenze

ViolaSupersport/FirenzeViolaSuperSportLive.com

ed Elbasport.com sarà dedicato a Lei.

Alla sua Famiglia, le nostre più sentite

Condoglianze; ci stringiamo a Voi nel caro

struggente ricordo di Chiara RIP

Stefano Ballerini, Paolo Caselli, Fabio Fallai,

Alessandro Coppini, Giacomo Morini e

rispettive Famiglie .

D'ORA IN POI TUTTO IN MEMORIA DI NICCOLO'

D'ora in poi tutto il nostro lavoro sarà legato

anche al ricordo di Niccolò Ciatti ( RIP)

----------------------------------------------------------

LA MEGA BUGIA DI NARDELLA: 1461 giorni !!

Ad oggi dal famoso 19 Luglio 2014 di Nardella

a Moena:" Oggi siamo arrivati alla data più

vicina all'apposizione della 1° pietra del

nuovo Stadio dei Della Valle alla Mercafir;

mancano 300 giorni 210 di carte dei

Geometri e 90 legali". Da li ad oggi sono

passati 1461 giorni, siamo passati per

una riunione di amici in Palazzo Vecchio

per la presentazione dell'ennesimo plastico

di uno Stadio che LI NON SORGERA' MAI

con la Banca Unipol da ME MANDATA IN

DIRETTA SU RADIO FIESOLE 2 giorni

prima :" Siamo molto incazzati...tutti

parlano dei nostri terreni di Castello; ma

nessuno mai ce li ha chiesti; alla Mercafir

NON LI DAREMO MAI". Postilla...La Mercafir

rimarrà alla Mercafir perlomeno per altri 9

anni; quei terreni di castello per fare il

trasloco non ci sono piu'; li ha comprati

Firenze Aeroporti Medicei per i nuovi

parcheggi dell'Aeroporto. Faremo

l'Aereoporto e dall'"attacco-stacco" della

nuova pista dientro la Caserma dei

Carabinieri per un raggio di 10 chilometri

non ci potrà essere ne la Mercafir stessa

NE TANTOMENO UNO STADIO:

DEREGULATION AVIAZIONE CIVILE . CIT !!!!

Le  3 stecche dello Stadio "secondo" Nardella

( ad oggi Giovedi  Giugno 19 Luglio 2018 dal 19

Luglio 2014 a Moena sono 1461 ) e quella secondo

Mario Cognigni sono 725

LA NUOVA "CONTRO STECCA" DELLO

STADIO "FANTASMA" DEI DELLA VALLE:

Dopo l'amichevole "contraddittorio con Mario

Cognigni a Moena "volendo" seguire il "

ragionamento viola iniziammo a tenere la

"contro-stecca dello Stadio:

il 23 Luglio  2016 iniziava il nostro nuovo

conteggio:

Sono passati 725  giorni.... Proseguiremo.

LA 3° STECCA DEL "FANTOMATICO STADIO

DEI DELLA VALLE ...E DI NARDELLA

Adesso  iniziamo a tenere la 3° Stecca del Nuovo

Stadio "sempre più fantasma " dei Della Valle.

DA VENERDI 10 CON LA NUOVA PROMESSA FATTA

DA NARDELLA: 2019 1° Pietra del nuovo Stadio

Conteggio : da Venerdi 10 Marzo ad Oggi Giovedi

19 Giugno 2018 sono 496  giorni.

Siamo ansiosi di vedere dove andremo a finire.

Intanto stiamo lavorando sul fronte BANCA UNIPOL

attendendo un documento dall'ufficio che sta

gestendo l'annosa questione dei terreni della

Mercafir.

In più a breve abbiamo gia avuto un incontro con

l'"Entourage" della Presidenza degli Aeroporti

Toscana  Medicei Firenze e Pisa per dare il la alla

programmazione del progetto costruzione della

nuova Pista "parallela "all'autostrada di circa

3000 metri da Castello al Polo di Sesto Fiorentino.

Su quella "linea..cono" di ingresso o di decollo

secondo la "Deregulation" dell'Aviazione Civile non

ci possono essere impianti sportivi ne tantomeno

Stadi.

Se "tanto mi da tanto" credo che a documento

ricevuto se  sarà quello che dico Io sarò costretto

ad alzarmi ed a dare lettura pubblica di tutt'altra

verità. In Palazzo Vecchio .........

NON ME L'HANNO LASCIATA CHIEDERE ...

AVEVANO UNA PAURA MATTA TUTTI QUANTI

------------------------------------------------------------

LA "MEGA BUGIA DI NARDELLA IN ATTO DAL 19

LUGLIO 2014 A MOENA...300 giorni divenuti ad

oggi 7 Maggio  2018 : 1461 !!!! MEGA BUGIA !!

Il Sindaco di Firenze Dario Nardella quel giorno

salito a Moena "ci " annunciava: Ad oggi mancano

210 giorni + 90 per apporre il primo mattone del

nuovo Stadio di Firenze" ...!!! ( Pinocchio...one !!)

Da quel  discorso di Dario Nardella a Moena

del 19 Luglio 2014 sono passati ad oggi 19 Luglio

2018  4 anni esatti  2018 1461   giorni.!!!

E noi continueremo a tenere aggiornata la

"nostra stecca"

Stefano Ballerini e la sua Redazione.

 

E parallelamente apriamo la "contro stecca" del 3°

progetto dei Della Valle . Il 23 Luglio 2016  mi

sono permesso di mettermi " a tu per tu" con il

Presidente Operativo Mario Cognigni, mettendolo

sul "chi va là" dalle tante promesse finora

andate vane di Nardella.

I Della Valle asseriscono sicuri che lo Stadio

si farà li dove Nardella "asserirebbe": alla

Mercafir laddove però secondo noi e secondo

molti egli addetti ai lavori non si farà mai o se

"si farà" non prima di 6-7 anni.

Allora la stecca è partita: 23 Luglio 2016-19

Luglio 2018  fanno 725 giorni ogni giorno

l'aggiorneremo e vediamo dove andremo a

finire.

Da quell' incredibile 10 marzo in Palazzo

Vecchio ad oggi 19 Febbraio 2018 sono

496.... E NOI CONTINUIAMO...!!!

ma intanto al Sindaco Nardella,

all'Assessorato allo Sport vada il

più "FERVIDO"....VERGOGNATEVI

ASSOLUTAMENTE TUTTI  !!

Lo Stadio alla Mercafir NON SI FARA' MAI

STAMPATEVELO NEL CERVELLO

...SE CE L'AVETE !!!!